Warning: getimagesize(https://n7m3z4b2.stackpathcdn.com/wp-content/uploads/2012/11/waterworld.jpg): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 404 Not Found in /var/www/html/wp-content/themes/newblog_screenweek/functions.php on line 655
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
La Syfy Films potrebbe produrre il remake di Waterworld!

La Syfy Films potrebbe produrre il remake di Waterworld!

Di Marlen Vazzoler

Waterworld, uno dei flop cinematografici più famosi degli anni novanta e non solo, potrebbe tornare sul grande schermo in un remake realizzato dal canale via cavo Syfy, che sta lavorando a questa idea dal 2004.
Secondo  il presidente della rete Dave Howe e la sua squadra, c’è l’opportunità di creare dei film fantascientifici, diversi dalla solita pellicola d’azione ad alto budget con grande uso di CGI. Le nuove produzioni saranno interpretate da attori meno famosi e saranno incentrate sulle storie piuttosto che sugli effetti speciali. Ha spiegato Howe:

“Avere un etichetta cinematografica non è solamente una scelta naturale per Syfy, è anche una lacuna del mercato”.

Dal 2004, l’anno in cui venne creato lo SciFi Channel, grazie alla una fusione tra la NBC e la Vivendi Universal Entertainment, venne proposto quasi ogni anno alla Universal, l’idea di realizzare film prodotti dalla Syfy, ma la Universal non mostrò interesse per questo tipo di produzioni.

“Sono sempre stati educati e ricettivi, ma i film a basso budget non erano qualcosa che volevano esplorare”,

ha spiegato Howe. Ma nel 2009 la situazione è cambiata quando la squadra della Universal è stata sostituita. Siamo certi che il successo ottenuto nei cinema, proprio quell’anno di Paranormal Activity, abbia influenzato i nuovi manager della Universal. Dal 2012 la SyFy Films avrebbe dovuto cominciare a produrre due pellicole all’anno, ma così non è stato. Per il momento, allo studio, stanno lavorando attivamente a degli script.
Uno dei candidati per queste pellicole è appunto Waterworld, uno dei film più costosi della storia Hollywoodiana, costato 235 milioni di dollari, che riuscì a recuperare parte del budget grazie agli incassi all’estero e alle vendite nel mercato dell’home video. Ma come mai è stato scelto proprio questo titolo? Perché ogni volta che Waterworld viene trasmesso dalla Syfy, ottiene sempre degli ascolti considerevoli. L’ultima volta l’anno visto 400mila persone.

Howe aggiunge che non hanno mai pensato alla realizzazione di un sequel cinematografico di Waterworld, ma hanno parlato all’infinito della possibilità di realizzare del film ispirati al film originale. Howe non ha escluso la realizzazione di questi spin-off, una volta che saranno pronte le sceneggiature, i piani della Syfy saranno certamente più chiari.

Fonte Forbes, tvbythenumbers

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Obi-Wan Kenobi: il ritorno di Zio Owen nella prima clip della serie 21 Maggio 2022 - 15:00

Ewan McGregor e Hayden Christensen sono recentemente stati ospiti di Lorraine e per l’occasione hanno presentato la prima clip di Obi-Wan Kenobi.

Biancaneve: Rachel Zegler sul set con il suo iconico costume 21 Maggio 2022 - 14:00

Rachel Zegler con il suo iconico costume nelle prime foto dal set del remake live-action di Biancaneve e i sette nani.

Black Adam – Dwayne Johnson pubblica altre foto dal set ed elogia la troupe 21 Maggio 2022 - 13:00

Dwayne Johnson continua ad aggiornare i fan durante le riprese aggiuntive di Black Adam: ecco altre due foto dal set.

Love, Death & Robots, stagione 3: la recensione (senza spoiler) 21 Maggio 2022 - 9:28

Un terzo giro decisamente più riuscito del secondo: robot, ancora una volta, pochi, morte tanta, amore quel che basta.

She-Hulk, il trailer spiegato a mia nonna 18 Maggio 2022 - 8:43

Finalmente la She-Hulk di Tatiana Maslany in azione e... ma chi sono tutti quei tizi?

Bang Bang Baby, episodi 6-10: una chiusura col botto (no spoiler) 16 Maggio 2022 - 14:45

Sì, anche il secondo blocco di episodi di Bang Bang Baby, la serie di Prime Video, merita assolutamente la visione.