Condividi su

06 novembre 2012 • 14:04 • Scritto da

Kristen Stewart parla della fine di Breaking Dawn: colpo di scena

Non vi preoccupate, non è uno spoiler, Kristen Stewart non rivela troppo ma ci incuriosisce ancora di più parlando delle differenze tra i libri della saga Twilight e la fine di Breaking Dawn – Parte 2. In un’intervista relizzata da ClevverTV,  Kristen Stewart parla del suo personaggio, Bella, di quali siano stati i suoi superpoteri […]
Post Image
0

Non vi preoccupate, non è uno spoiler, Kristen Stewart non rivela troppo ma ci incuriosisce ancora di più parlando delle differenze tra i libri della saga Twilight e la fine di Breaking Dawn – Parte 2.

In un’intervista relizzata da ClevverTV,  Kristen Stewart parla del suo personaggio, Bella, di quali siano stati i suoi superpoteri preferiti e di come ha affrontato il cambiamento da personaggio umano a creatura soprannaturale.

Ma, alla domanda: “Quale è stata la tua scena preferita”, Kristen risponde senza dubbi, “La scena finale”.

Breaking dawn

Ad ascoltare l’entusiasmo con cui ne parla Kristen sembra che gli ultimi venti minuti saranno un emozionante sequenza di colpi di scena che ci terrà a lungo con il fiato sospeso.

Kristen si sofferma in spiegazioni per i fan preoccupati che ci siano cambiamenti molto grandi tra la trama del libro ed il finale della saga cinematografica: “Non verrò a raccontarvi lo spoiler, ma fate attenzione, se siete fan svegli potreste essere in grandi di capire cosa succede se continuate a leggere… o a guardare…”

“Non ci sono serie deviazioni dal libro, è piuttosto un’elaborata versione di un piccolo dettaglio che potreste sorvolare nel libro, ma se lo trovate allora tutto acquista senso.

mackenzie foy

Kristen è entusiasta del finale: “Anche se l’ho visto tante volte e conosco bene cosa accade, resto shokkata ogni volta che lo vedo. E’ incredibile guardarlo, non vedo l’ora di vederlo insieme al pubblico.”

E voi? Quanto siete impazienti ormai?

//

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *