L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

James McAvoy sostituisce Joel Kinnaman nel film su WikiLeaks con Benedict Cumberbatch

Di Marlen Vazzoler

Uno degli uomini più chiacchierati degli ultimi anni, l’australiano Julian Assange che sta lottando contro le accuse mosse contro di lui dagli Stati Uniti per aver diffuso segreti di stato, e contro quelle di stupro, verrà presto interpretato sul grande schermo dall’attore inglese Benedict Cumberbatch sotto la direzione di Bill Condon, in un film su WikiLeaks prodotto dalla DreamWorks, al momento ancora senza un titolo ufficiale. La storia di WikiLeaks, fondata nel 2006 da Assange, verrà raccontata prossimamente anche in un documentario, in un film prodotto dalla HBO e in una pellicola prodotta dalla Annapurna Pictures.
La sceneggiatura di Josh Singer sarà basata su due libri: WikiLeaks: Inside Julian Assange’s War On Secrecy scritto dai giornalisti David Leigh e Luke Harding e su Inside WikiLeaks: My Time With Julian Assange At The World’s Most Dangerous Website del tedesco Daniel Domscheit-Berg, ex collaboratore di Assange.
Si vocifera che Assange verrà ritratto come un nobile crociato che si ubriacherà di potere, e che col tempo diventerà paranoico e ossessionato dalla vittoria nella ‘guerra dell’informazione’. Nel 2007 Assange incontrò per la prima volta, al Chaos Computer Club, Domscheit-Berg. Il tedesco attirato dalle idee dell’australiano che gli aveva promesso che avrebbero creato dei veri cambiamenti nel mondo, grazie a WikiLeaks, divenne il portavoce del sito. Nel 2010 Domscheit-Berg decise di lasciare WikiLeaks, perché Assange aveva mostrato una mancanza di integrità giornalistica.
Per il ruolo di Domscheit-Berg era stato inizialmente considerato Joel Kinnaman, attualmente impegnato sul set del remake di Robocop. Variety riporta che al suo posto è entrato in trattative James McAvoy, che ha già lavorato con Cumberbatch in Espiazione e Starter for 10.
Non è stata ancora annunciata la data di inizio delle riprese, che dipenderà molto probabilmente dagli impegni dei due protagonisti.

Fonte Variety

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 27 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Mission Impossible 7: Henry Czerny è Kittridge in una nuova foto 5 Marzo 2021 - 21:45

In Mission: Impossible 7 vedremo Henry Czerny di nuovo nel ruolo di Kittridge. Possiamo avere un’anteprima grazie a questa foto, pubblicata dal regista Christopher McQuarrie.

In with the Devil: Ray Liotta affianca Taron Egerton e Paul Walter Hauser nella serie Apple 5 Marzo 2021 - 21:00

L'attore sarà il padre del personaggio di Egerton, un ex poliziotto con amicizie altolocate

The Serpent dal 2 aprile su Netflix, il trailer della serie sul serial killer Charles Sobhraj 5 Marzo 2021 - 20:30

Ispirata a eventi reali, The Serpent narra la storia del truffatore seriale Charles Sobhraj e degli straordinari tentativi di assicurarlo alla giustizia.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.