Warning: getimagesize(http://static.screenweek.it/2012/11/5/code-name-geronimo-foto-dal-film-3_mid.jpg): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 403 Forbidden in /var/www/html/wp-content/themes/newblog_screenweek/functions.php on line 655
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Inside Code Name Geronimo – La storia del SEAL Team Six

Inside Code Name Geronimo – La storia del SEAL Team Six

Di Filippo Magnifico

Code Name - Geronimo foto dal film 3

Prosegue il nostro viaggio alla scoperta di Code Name: Geronimo, il film che parla della caccia a Osama Bin Laden e che è stato presentato in anteprima al Lucca Movie Comics & Games (qui trovate la nostra recensione).

Il film farà il suo ingresso nelle sale italiane il l’8 novembre, nel frattempo cerchiamo di conoscere in maniera più approfondita il SEAL Team Six, il Team ad elevata specializzazione ed alta segretezza attorno al quale ruota questa storia.

Il SEAL Team Six è stato ufficialmente creato nel 1980, ma è salito alla ribalta nel 2011, dopo il raid che ha dato la morte ad Osama Bin Laden.

Nonostante sia ancora etichettato come SEAL Team Six, il nome attuale di questa unità è United States Naval Special Warfare Development Group (NSWDG), anche conosciuta come DEVGRU.

Il DEVGRU è un’unità militare altamente segreta, con sede a Virginia Beach ed è sotto il comando del Joint Special Operations Command.

Il SEAL Team Six è stato inizialmente creato come un’unità antiterroristica marittima, ma le sue operazioni sono diventate con il tempo ben più diversificate. Nonostante la maggior parte delle sue missioni sia segreta, sappiamo che si tratta di operazioni anti terrorismo, sia preventive che di risposta ad un attacco, e l’uccisione o la cattura di nemici particolarmente importanti.

Il SEAL Team Six si è formato in seguito al fallimento del tentativo di liberazione di ostaggi americani a Tehran, nel 1979. Il veterano del Vietnam e Navy Seal Richard Marcinko, fu uno dei due rappresentati della Marina Americana chiamati per entrare a far parte del TAT (Terrorist Action Team). Lo scopo di questo Team era appunto elaborare un piano per liberare gli ostaggi.

Code Name - Geronimo Alvin Xzibit Joiner foto dal film 2

Dopo il fallimento dell’Operazione Eagle Claw, la Marina si mosse per creare un proprio team anti terrorismo e incaricò Marcinko di formarlo. In un primo momento l’unità era conosciuta come MOB 6 (Mobility 6) e Sixth Platoon, ma Marcinko cambiò il nome in SEAL Team Six. C’erano solo due squadre SEAL all’epoce, ma nel tentativo di confondere i servizi segreti sovietici Marcinko chiamato l’unità Team Six.

I membri furono scelti dai due team già esistenti dei Seal e dalle squadre di demolizione subacquea della Marina. L’unità fu creata ufficialmente nel mese di ottobre del 1980. Dopo sei mesi di allenamento intenso erano pronti per entrare in missione. Marcinko ha comandato il Team Six dal 1980 al 1983.

Sebbene la maggior parte delle attività dell’unità siano state altamente classificate come segrete, sappiamo che il SEAL Team Six ha partecipato a numerose missione negli ultimi anni, tra cui l’invasione di Grenada, Somalia, Bosnia e, naturalmente, le guerre in Afghanistan e in Iraq.

Il 6 agosto del 2011 il SEAL Team Six ha subito la più grande perdita quando 15 membri della DEVGRU sono stati uccisi nell’assalto all’elicottero Chinook, colpito da un razzo talebano in Afghanistan. La tragedia è avvenuta tre mesi dopo il più grande trionfo dell’unità… l’uccisione di Osama Bin Laden in Pakistan.

Nonostante tutta l’attenzione dei media ricevuta, i Navy SEAL hanno espresso il desiderio di continuare ad operare segretamente, quando e dove necessario per combattere i nemici dell’America.

Distribuito da Koch Media, Code Name: Geronimo è un action movie diretto da John Stockwell e realizzato dai produttori di The Hurt Locker. Il film racconta tutta l’operazione che ha portato all’uccisione di Bin Laden. Protagonisti indiscussi sono i soldati della squadra Six Team dei Navy Seals incaricati della missione: dall’addestramento alla pianificazione dell’attacco, dai rapporti con la Casa Bianca fino all’irruzione all’interno del compound. Per maggiori informazioni potete dare un’occhiata al nostro Speciale sul Film.

Fonte: codenamegeronimomovie

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Superauto Mach 5: Apple ordina la serie live action prodotta da J.J. Abrams 25 Maggio 2022 - 21:13

La serie di Speed Racer in lavorazione da tempo, è il secondo adattamento live action dopo il film delle sorelle Wachowski

Box Office Mondiale: Top Gun: Maverick potrebbe aprire con $180M 25 Maggio 2022 - 20:28

Top Gun: Maverick potrebbe incassare $180M e negli USA $92M/+$100M nei quattro giorni del fine settimana del Memorial Day. Il film verrà distribuito in 4,732 cinema in Nord America, il più alto numero di sale di sempre nella storia di Hollywood.

Intervista col vampiro: ancora un teaser per la serie tratta da Anne Rice 25 Maggio 2022 - 20:15

Terzo teaser per la serie tratta dalla saga The Vampire Chronicles di Anne Rice, in arrivo in autunno

Cip e Ciop Agenti Speciali: i 30 cameo ed easter egg più fuori di testa 24 Maggio 2022 - 16:01

Un film d'animazione Disney in cui c'è DI TUTTO? Pronto!

Thor: Love and Thunder, il nuovo trailer spiegato a mia nonna 24 Maggio 2022 - 8:04

Gorr il Macellatore di Dei

Love, Death & Robots, stagione 3: la recensione (senza spoiler) 21 Maggio 2022 - 9:28

Un terzo giro decisamente più riuscito del secondo: robot, ancora una volta, pochi, morte tanta, amore quel che basta.