Warning: getimagesize(https://n7m3z4b2.stackpathcdn.com/wp-content/uploads/2012/11/leonardo-pieraccioni.jpg): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 404 Not Found in /var/www/html/wp-content/themes/newblog_screenweek/functions.php on line 655
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Il nuovo film di Leonardo Pieraccioni sarà una sorta di sequel di I Laureati

Il nuovo film di Leonardo Pieraccioni sarà una sorta di sequel di I Laureati

Di Marlen Vazzoler

Questo fine settimana a Firenze, l’attore e regista Leonardo Pieraccioni ha presentato al Teatro Puccini il primo libro di Filippo Torrini, La porta dei mistery, un fantasy di 235 pagine che racconta la storia di cinque ragazzi fiorentini e del protagonista Ferrante, soprannominato Frey.

“Ho iniziato a scriverlo a nove anni e poi l’avevo chiuso nel cassetto. Quando sono riuscito a riprendere il lavoro mi è sembrato di vedere già la fine del mio sogno: scrivere un libro come Tolkien e Harry Potter”.

A dodici anni Filippo ha finito di scrivere il suo primo libro, e una parte del ricavato delle vendite andrà in beneficenza alla Fondazione Bacciotti.
Pieraccioni non ha potuto fare a meno di fare qualche battuta sull’argomento:

“Filippo a 12 anni ha scritto un libro, di questo passo a 21 sarà sindaco di Firenze e a 25 Presidente del consiglio”,

ma ha approfittato dell’occasione per parlare anche del suo prossimo film, definito una sorta di sequel della sua opera prima, I Laureati:

“È come I Laureati ma 16 anni dopo, senza quei personaggi, ma con quel mondo lì rivisto attraverso vent’anni di tempo passato. È la storia di un quarantacinquenne che passando nei posti che ha frequentato da studente universitario ha quella naturale malinconia e un po’ di struggente nostalgia di quel periodo”.

Non un sequel diretto, ma una pellicola che rivisiterà quel periodo, rivisto attraverso uno sguardo più maturo. Per quanto riguarda l’uscita della pellicola, Pieraccioni a fine serata ha dichiarato con un’altra battuta:

“L’uscita è prevista da ottobre 2013 in poi, perché i film in Italia sono come le primarie del Pd, non si sa mai quel che succede”.

Nonostante l’attore abbia dato una data indicativa, per l’uscita della sua nuova pellicola, per il momento non è stato ancora annunciato il titolo e nemmeno il cast.

Fonte La Nazione

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Jurassic World: Il dominio – Un’attesa reunion e il Giganotosaurus nelle prime clip 25 Maggio 2022 - 9:00

Le prime due clip di Jurassic World: Il dominio mostrano la reunion tra Alan Grant ed Ellie Sattler, e l'arrivo del Giganotosaurus.

Rai Cinema sbarca nel “Metaverso” con Diabolik 24 Maggio 2022 - 22:30

Rai Cinema sbarca nel Metaverso insieme a Diabolik, proseguendo nella direzione di ricerca e sperimentazione iniziata nel 2019 con il lancio di una App VR tutta italiana.

Garfield: anche Samuel L. Jackson nel cast vocale con Chris Pratt 24 Maggio 2022 - 21:00

L'attore darà voce a un personaggio originale nel film d'animazione incentrato sul gatto creato da Jim Davis

Cip e Ciop Agenti Speciali: i 30 cameo ed easter egg più fuori di testa 24 Maggio 2022 - 16:01

Un film d'animazione Disney in cui c'è DI TUTTO? Pronto!

Thor: Love and Thunder, il nuovo trailer spiegato a mia nonna 24 Maggio 2022 - 8:04

Gorr il Macellatore di Dei

Love, Death & Robots, stagione 3: la recensione (senza spoiler) 21 Maggio 2022 - 9:28

Un terzo giro decisamente più riuscito del secondo: robot, ancora una volta, pochi, morte tanta, amore quel che basta.