( ! ) Warning: getimagesize(http://blog.screenweek.it/wp-content/uploads/2012/11/jodie-foster-50-anni.png): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 404 Not Found in /var/www/html/wp-content/themes/newblog_screenweek/functions.php on line 497
Call Stack
#TimeMemoryFunctionLocation
10.0001396448{main}( ).../index.php:0
20.0002397896require( '/var/www/html/wp-blog-header.php' ).../index.php:17
30.376253791896require_once( '/var/www/html/wp-includes/template-loader.php' ).../wp-blog-header.php:19
40.379853775280include( '/var/www/html/wp-content/themes/newblog_screenweek/single.php' ).../template-loader.php:106
50.379853775280get_header( ).../single.php:10
60.379853775656locate_template( ).../general-template.php:48
70.379853775752load_template( ).../template.php:716
80.379953795344require_once( '/var/www/html/wp-content/themes/newblog_screenweek/header.php' ).../template.php:770
90.380153795344wp_head( ).../header.php:38
100.380153795344do_action( ).../general-template.php:3015
110.380153795720WP_Hook->do_action( ).../plugin.php:470
120.380153795720WP_Hook->apply_filters( ).../class-wp-hook.php:327
130.518155281448non_amp_structured_data( ).../class-wp-hook.php:303
140.518355283376getimagesize ( ).../functions.php:497
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Buon compleanno Jodie Foster, 50 anni di grande cinema!

Di Leotruman

Compie oggi 50 anni una delle attrici più note, apprezzate ed amate della settima arte. Si tratta di Jodie Fosternata il 19 novembre 1962 a Los Angeles e già entrata nel mondo dello show biz a soli tre anni: possiamo parlare di 47 anni di carriera! Una vera e propria bambina prodigio, che dalla celebre pubblicità di un abbronzante è riuscita a farsi strada, in particolare lavorando con Martin Scorsese in giovane età, fino ai due Oscar vinti come Miglior Attrice Protagonista a soli tre anni di distanza: nel 1988 per Sotto Accusa e nel 1991 per Il Silenzio degli Innocenti. A gennaio riceverà il Cecil B. de Mille Award, il premio alla carriera assegnato ai Golden Globe.

42 pellicole, 42 grandissime interpretazioni per tutti i generi di cinema e pubblico: dramma, commedia, sci-fi, romantico e thriller. Vogliamo celebrare Jodie Foster e le sue 50 candeline scegliendo le sue sette pellicole più memorabili.

1 – Taxi Driver (1976)

Uno dei capolavori indiscussi di Scorsese con una giovanissima Jodie. Aveva solo 14 anni e il suo ruolo era quello della giovanissima prostituta Iris, coinvolta in alcune scene a dir poco scioccanti per l’epoca, come quella della sparatoria. Il ruolo le valse la sua prima candidatura come Non Protagonista.

2 – Sotto Accusa (1988)

Un altro dramma, un altro ruolo molto intenso e violento per l’attrice. Mai ad Hollywood il tema dello stupro e della violenza sulle donne era stato presentato in modo così esplicito, un vero e proprio atto di accusa. La scena della violenza sul personaggio di Sarah e sul flipper è ancora impressa in molti spettatori (e censurata spesso nei passaggi televisivi)

3 – Il Silenzio degli Innocenti (1991)

Il ruolo che l’ha consacrata a star. Il Silenzio degli Innocenti di Jonathan Demme è una delle pochissime pellicole riuscite a realizzare la magica cinquina agli Oscar: Film, Regia, Sceneggiatura e Attori Protagonisti. Clarice Starling rimane il suo ruolo più memorabile, come alcuni dialoghi con lo psichiatra e cannibale Hannibal Lecter (Anthony Hopkins).

4 – Nell (1994)

In Nell la Foster interpretava una ragazza che era rimasta lontana dalla civiltà ed appreso un linguaggio tutto suo perché aveva imparato a parlare dalla madre, vittima di una paresi facciale. Altra candidatura all’Oscar, altra magnifica interpretazione.

5 – Contact (1997)

Robert Zemeckis dopo il successo di Forrest Gump realizzò una delle sue pellicole più belle e sottovalutate. Contact è un film magnifico, una riflessione profonda sull’uomo, le sue credenze, e la forza delle sue azioni. Il merito è anche di Jodie Foster e del suo ruolo della Dott.ssa Ellie Arroway, un’astronoma che scopre un segnale dallo spazio proveniente da un altro mondo.

6 – Panic Room (2002)

Arrivata in sostituzione di Nicole Kidman, l’attrice fece da mamma a Kristen Stewart in questo thriller claustrofobico diretto da David Fincher. Una pellicola che lascia inchiodati alla poltrona, un ruolo materno che ha portato la Foster a proteggere la protagonista di Twilight anche in occasione dei recenti scandali (qui la sua lettera a cuore aperto).

7 – Carnage (2011)

Roman Polanski ha permesso alla Foster lo scorso anno di tornare a recitare in una commedia, tra le più divertenti degli ultimi anni. Ha diviso la scena equamente con altri fantastici attori, come Christoph Waltz e Kate Winslet, ma il suo apporto è stato fondamentale e ci ha ricordato il suo eclettismo come attrice.

Ritroveremo il prossimo anno Jodie Foster in una delle pellicole più attese dell’estate 2013: si tratta di Elysium, il secondo film di Neill Blomkamp, regista dell’acclamato District 9, e con protagonista Matt Damon. L’attrice sarà la villain!

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Romics: la XXVII edizione dal 30 settembre al 3 ottobre, tutti gli appuntamenti del Movie Village 28 Settembre 2021 - 19:45

L’edizione autunnale di Romics 2019, che si terrà presso la Fiera di Roma da giovedì 30 settembre a domenica 3 ottobre, è alle porte. Ecco i principali appuntamenti del Movie Village.

Squid Game: cos’è la serie Netflix di cui stanno parlando tutti? 28 Settembre 2021 - 19:00

Scritta e diretta da Hwang Dong-hyuk, la serie è un bizzarro (e violento) mix di Battle Royale e Hunger Games... ma con i giochi infantili

TekWar di William Shatner diventerà una serie animata in realtà mista 28 Settembre 2021 - 18:30

La serie, sviluppata su più piattaforme, sarà tratta dalla serie di romanzi sci-fi creata da Shatner negli anni '80

Michael Jordan e la storia di Space Jam: tutto era iniziato da Spike Lee (FantaDoc) 23 Settembre 2021 - 18:00

Esce oggi in sala Space Jam: New Legends, nuovo punto di contatto tra una stella dell’NBA (in questo caso LeBron James) e i Looney Tunes. Tutto ha avuto ovviamente inizio con il primo Space Jam, quello del 1996 con Michael Jordan, per tanti ex ragazzini degli anni 90 film da ricordare con affetto, perché riassuntone […]

Ms. Marvel – La serie è stata rinviata all’inizio del 2022 23 Settembre 2021 - 12:30

Era ovvio, ma ora la conferma giunge da Variety: Ms. Marvel, inizialmente prevista per la fine dell'anno su Disney+, uscirà all'inizio del 2022.

What If…?, E se Thor fosse stato John Belushi? 22 Settembre 2021 - 15:10

Il settimo episodio di What If...? è Animal House all'asgardiana. No, sul serio.