Warning: getimagesize(https://n7m3z4b2.stackpathcdn.com/wp-content/uploads/2012/10/lincoln-film.jpg): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 404 Not Found in /var/www/html/wp-content/themes/newblog_screenweek/functions.php on line 655
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Breaking Dawn vince il Ringraziamento più ricco di sempre, bene Lincoln e Vita di Pi

Breaking Dawn vince il Ringraziamento più ricco di sempre, bene Lincoln e Vita di Pi

Di Leotruman

Con 288 milioni di dollari incassati in cinque giorni, il weekend festivo del Ringraziamento negli USA è stato il più ricco di sempre al botteghino. Ottima la tenuta delle pellicole in sala, molto convincenti alcune (non tutte) le nuove proposte.

Nonostante il calo fisiologico, The Twilight Saga: Breaking Dawn Parte II, l’ epilogo della saga di Twilight creata da Stephenie Meyer e con protagonisti Kristen Stewart, Robert Pattinson e Taylor Lautner, è rimasto saldamente in testa. Si parla di altri 64 milioni di dollari incassati negli ultimi cinque giorni, di cui 43 milioni nel weekend: il totale vola quindi oltre quota 227 milioni di dollari in soli dieci giorni. Si tratta del decimo risultato di sempre, inferiore di soli due milioni al record della saga (New Moon). Supererà senza problemi i 300 milioni a fine corsa.

Incredibile anche la corsa di Skyfall, miglior Bond di sempre negli USA e nel mondo senza considerare l’inflazione. Ben 51 i milioni raccolti negli ultimi giorni, per un totale di ben 221 milioni di dollari. Già ampiamente superato il totale sia di Casino Royale che di Quantum of Solace, e nel mondo vola verso il traguardo degli 800 milioni, che raggiungerà presto. Ci si aspetta un totale da circa 300 milioni, e anche considerando l’inflazione il film si posizionerà al terzo posto della classifica dei maggiori incasso per la saga di Bond negli USA, dopo Goldfinger (526 milioni) e Thunderball (593 milioni).

Nella lotta per il terzo gradino del podio è a sorpresa Lincoln, il biopic dedicato al 16esimo Presidente americano diretto da Steven Spielberg e con protagonista Daniel Day-Lewis, a vincere: tenuta incredibile e altri 34 milioni raccolti, per un totale già di 62 milioni. Un film di Spielberg tornerà a superare il muro dei 100 milioni negli USA, e non accadeva dal 2008 con il quarto Indiana Jones.

Non esaltante la partenza de Le 5 Leggende (Rise of the Guardians), il lungometraggio animato targato DreamWorks Animation. Recensioni positive e Cinemascore A, ma per ora gli incassi nei cinque giorni si fermano a quota 32.6 milioni di dollari, che per lo studio è il risultato più debole. Ci si aspetta però una lunga tenuta in sala, considerando che sarà l’unico cartoon ad essere presente anche durante le festività natalizie, a parte la riedizione in 3D di Monsters & Co e alla concorrenza di Ralph Spaccatutto della Disney, capace di raccogliere altri 22 milioni negli ultimi giorni (totale 150 milioni).

Centra il bersaglio invece Vita di Pi, il film diretto dal regista Premio Oscar Ang Lee e ispirato al celebre romanzo scritto da Yann Martel. Rating PG, pubblico giovane e Cinemascore A-: sono 30 i milioni di dollari incassati in questi giorni dalla pellicola, che dovrebbe ricevere anche qualche candidatura agli Oscar. Nonostante la fortissima concorrenza, si è difeso bene anche Red Dawn, il remake dell’omonima pellicola del 1984 (in italiano Alba Rossa) con Chris Hemsworth e Josh Hutcherson, con 22 milioni di dollari raccolti.

Tra le uscite limited, Silver Linings Playbook, nuovo lavoro di David O. Russell con protagonisti Bradley Cooper e Jennifer Lawrence (forte candidato agli Oscar), raggiunge un totale di 6.4 milioni di dollari con soli 300 cinema a disposizione. Bene anche Hitchcock, il film diretto da Sacha Gervasi e ispirato al libro Alfred Hitchcock and the Making of Psycho, con circa 300mila dollari in 17 cinema. 1 milione di dollari invece per la nuova Anna Karenina di Joe Wright con Keira Knightley raccolti in 66 cinema americani.

Prossimi due weekend saranno “quieti”, nell’attesa della tempesta Lo Hobbit. Chi avrà la miglior tenuta in queste settimane?

Cliccate MI PIACE sulla nostra PAGINA FACEBOOK: troverete aggiornamenti costanti sugli incassi nei prossimi, come sempre anche nella nostra sezione dedicata al Boxoffice e sulla bacheca della nostra Box Office Cup!



Fonte dei dati: Mojo, Deadline, Boxoffice.com

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Jurassic World: Il dominio – Un’attesa reunion e il Giganotosaurus nelle prime clip 25 Maggio 2022 - 9:00

Le prime due clip di Jurassic World: Il dominio mostrano la reunion tra Alan Grant ed Ellie Sattler, e l'arrivo del Giganotosaurus.

Rai Cinema sbarca nel “Metaverso” con Diabolik 24 Maggio 2022 - 22:30

Rai Cinema sbarca nel Metaverso insieme a Diabolik, proseguendo nella direzione di ricerca e sperimentazione iniziata nel 2019 con il lancio di una App VR tutta italiana.

Garfield: anche Samuel L. Jackson nel cast vocale con Chris Pratt 24 Maggio 2022 - 21:00

L'attore darà voce a un personaggio originale nel film d'animazione incentrato sul gatto creato da Jim Davis

Cip e Ciop Agenti Speciali: i 30 cameo ed easter egg più fuori di testa 24 Maggio 2022 - 16:01

Un film d'animazione Disney in cui c'è DI TUTTO? Pronto!

Thor: Love and Thunder, il nuovo trailer spiegato a mia nonna 24 Maggio 2022 - 8:04

Gorr il Macellatore di Dei

Love, Death & Robots, stagione 3: la recensione (senza spoiler) 21 Maggio 2022 - 9:28

Un terzo giro decisamente più riuscito del secondo: robot, ancora una volta, pochi, morte tanta, amore quel che basta.