L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

American Horror Story: Asylum, il commento a Nor’Easter

Di emanuele.r

Attenzione: l’articolo contiene spoiler.

American Horror Story 2x03 Nor'easter Promo 1

Dopo la gran confusione dello scorso episodio, American Horror Story: Asylum cerca di mettere ordine, a modo suo, nel vortice di personaggi, mostri e perversioni e lo fa scegliendo tre fulcri precisi attorno a cui girare: un ciclone, un film e il diavolo.

Il ciclone è il Nor’Easter, quello che dà il titolo a questo terzo episodio e che sta per abbattersi sul manicomio di Briarcliff: per calmare i pazienti, sorella Jude organizza una proiezione di un film, Il segno della croce di DeMille. La situazione ideale invece per scatenare il diavolo che è rimasto in giro dopo l’esorcismo e per i tentativi di fuga di Kit.

American Horror Story 2x03 Nor'easter Promo 2

Scritto da Jennifer Salt e diretto da Michael Uppendahl, Nor’Easter prova, e sostanzialmente riesce, a rendere più efficace le suggestioni e gli orrori assortiti sciorinati senza costrutto finora attraverso un maggiore controllo della struttura.

Ovviamente tutto gira attorno al ciclone, perfetto escamotage narrativo per creare atmosfera e scatenare le paure e le follie che inutilmente a Briarcliff si cerca di reprimere, incarnate dal demonio che si è infilato nel corpo di sorella Mary Eunice, la quale semina male lungo l’episodio sobillando i pazienti, eliminando la paziente messicana che ne aveva fiutato l’odor di zolfo e poi seducendo il dottor Arden – stuzzicando la sua insana passione per le suore – che reagisce male.

American Horror Story 2x03 Nor'easter Promo 3

Tanto male da distruggere una statua della madonna truccata di rossetto, chiamandola puttana, e da catturare Shelley, violentarla e poi amputarle le gambe per non farla fuggire facendola credere evasa. Cosa che cercano di fare anche Kit e Lana, ma il bosco lì fuori riserva loro le famose creature del dottor Arden, dall’apparenza a metà tra cannibali e zombie.

Ma il cuore filmico dell’episodio è proprio la pellicola di De Mille, di cui American Horror Story è una sorta di specchio contemporaneo: come quel film che sotto le spoglie di una storia cristiana celava sesso, erotismo, violenza, morte e follia, così la serie sonda attraverso il grimaldello dell’horror pulsioni e tabù, anche blasfemi, spesso nascosti dalla tv americana, e arriva a citare, a proposito di follia hollywoodiana, Delitti senza castigo di Sam Wood nel nuovo rapporto tra Arden e Shelley.

American Horror Story 2x03 Nor'easter Promo 4

Nel frammento contemporaneo, prima della sigla, finalmente Theresa e Leo vengono fatti fuori, ma non da Bloodface, da loro ammazzato, ma da un gruppo di Bloodface che a loro volta si scontrano con un altro Bloodface: cosa vuol dire tutto ciò? Chi sono e qual è il vero mostro? Per fortuna questo frammento arriva a inizio puntata, altrimenti avremmo dovuto rivedere al ribasso il nostro giudizio sulla puntata.

Cosa ne pensate di questo 3° episodio di American Horror Story? Commentate l’articolo, non prima di aver visto il promo della prossima puntata, e restate con Screenweek per commenti, recensioni e approfondimenti.

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 27 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Il San Diego Comic-Con@Home si terrà dal 23 al 25 luglio 1 Marzo 2021 - 22:28

Questa estate tornerà il San Diego Comic-Con@Home, l'organizzazione sta progettando un mini evento in presenza per novembre, svelate le date del 2022.

La città incantata sbarcherà a teatro, lo spettacolo sarà diretto da John Caird di Les Mis 1 Marzo 2021 - 21:39

Il regista premio Tony e Olivier John Caird dirigerà il primo spettacolo teatrale ispirato a La città incantata di Hayao Miyazaki. Debutterà nel 2022 in Giappone e potrebbe arrivare all'estero

Spike Lee racconterà New York, tra 11 settembre e Covid, in una docuserie HBO 1 Marzo 2021 - 21:30

NYC Epicenters 9/11-2021½ racconterà vent'anni di vita e battaglie nella Grande Mela

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.