L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Aaron Sorkin: il mio film su Steve Jobs sarà fatto di 3 scene da 30 minuti [VIDEO]

Di Valentina Torlaschi

Finalmente qualcosa si muove! Era infatti da un po’ di tempo che non si avevano più notizie del progetto targato Sony di un film di Steve Jobs la cui sceneggiatura è firmata dall’acclamato Aaron Sorkin (Premio Oscar per The Social Network). Da quel che si rumoreggiava nei mesi scorsi, il film sarebbe stato tratto dal bestseller Steve Jobs firmato dal giornalista Walter Isaacson e, a differenza dell’altra pellicola dedicata al creatore della Apple con protagonista Ashton Kutcher (Jobs: Get Inspired) che si concentra sugli anni della giovinezza di Jobs, il film della Sony avrebbe dovuto coprire un arco temporale molto più ampio cercando di raccontare la vita del geniale uomo in quasi la sua interezza. In effetti tutto sarà così, ma ora arrivano nuovi dettagli sulla struttura narrativa della pellicola che si preannuncia essere molto originale…

Aaron Sorkin aveva già dichiarato che il film non sarà una biografia in senso stretto “perché è molto difficile comprimere in un film una biografia che racconta la vita di una persona dalla culla alla tomba”. E per risolvere il problema la star della sceneggiatura hollywoodiana nonché il creatore di West Wing ha avuto una delle sue idee uniche (e probabilmente geniali). Il film si baserà solo su 3 scene-episodi che dureranno ciascuno 30 minuti. E ognuna di queste tre scene sarà la presentazione di uno dei prodotti-progetti più importanti da lui creati, ossia il primo computer Macintosh (1984), il NeXT Cube (1990) e il primo iPod (2001). Ogni sequenza si svolgerà in tempo reale (ossia i 30 minuti della storia del film corrispondo a 30 minuti reali) in modo da seguire ogni dettaglio di quella presentazione e creare una sensazione di forte realismo.
Una scelta decisamente estrema e, forse, se non fosse lo stesso Sorkin ad averla tra le mani saremmo molto preoccupati che il film si possa rivelare di una noia mortale. Ma è anche vero che proprio con The Social Network, con la precisione chirurgica dei suoi dialoghi sarcastici e della scene, Sorkin ha già dimostrato di aver trasformato una potenzialmente noiosa guerra legale in un’avvincente guerra di potere. Quindi, noi siamo abbastanza fiduciosi… e voi?

Le tre scene scelte, del resto, sono indicative di tre momenti differenti della vita straordinaria di Jobs: la creazione del Mac ha dato a Jobs la prima grande visibilità e ha lanciato la sua leggendaria carriera, il NeXT è stato creato da Jobs poco dopo le sue dimissioni forzate dalla Apple e l’iPod ha letteralmente rivoluzionato le modalità di ascolto della musica e anche lanciato la rivoluzione dei device portatili.

Purtroppo, al momento non è ancora sicuro su quando Sorkin possa dedicarsi a tempo pieno a questo progetto (per il momento sembra esserci solo una bozza della storia) poiché è occupato sulla seconda The Newsroom. Vi terremo aggiornati sugli sviluppi del film, in primis su chi sarà chiamato a dirigere la pellicola che, con questa struttura narrativa così originale, avrà bisogno di un regista davvero molto ma molto bravo. Voi chi ci vedreste bene?

Vi riportiamo qui di seguito il video in cui lo stesso Aaron Sorkin racconta delle sue scelte di sceneggiatura per il biopic su Steve Jobs durante un’intervista al The Daily Beast:

Watch live streaming video from herosummit at livestream.com

Fonte: The Business Insider

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Batman – La serie non sarà Gotham Central, ma uno spin-off su Gordon 18 Aprile 2021 - 19:00

Ed Brubaker rivela che l'annunciata serie per HBO Max, spin-off di The Batman, non sarà un adattamento di Gotham Central, ma avrà James Gordon come protagonista.

Zack Snyder’s Justice League – Ecco il concept art di Kilowog 18 Aprile 2021 - 18:00

Jerad S. Marantz ha svelato il suo concept art per Kilowog in Zack Snyder's Justice League, dove la Lanterna Verde appare in un cameo.

Shang-Chi – La pagina Twitter è stata aggiornata, i fan sperano nel trailer 18 Aprile 2021 - 17:00

Il profilo Twitter di Shang-Chi and the Legend of the Ten Rings è stata aggiornata, e i fan sperano che la Marvel sveli il primo trailer.

Il film di Gundam: la seconda (ma in realtà terza, e pure quarta) sortita live action del Mobile Suit Bianco 15 Aprile 2021 - 17:00

Storia breve di come un anime flop è diventato uno dei simboli pop più celebri del Giappone e un'industria pazzesca. E delle paure che un film hollywoodiano ora si porta dietro.

MCU: chi sono e da dove vengono Ayo e le altre Dora Milaje di Wakanda 14 Aprile 2021 - 9:27

Le origini nei fumetti Marvel (e la storia VERA) delle Dora Milaje di Black Panther, riapparse ora in The Falcon and the Winter Soldier.

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.