L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

XIII, il commento alla serie canadese di Sky Uno

Di emanuele.r

Ha esordito da un paio di settimane su Sky Uno XIII, serie canadese co-prodotta con la Francia, tratta da un noto fumetto franco-belga di Jean Van Hamme e William Vance e già trasposto molto liberamente in una miniserie del 2008 con Stephen Dorff. Un prodotto interessante soprattutto per le modalità produttive.

La storia ha per protagonista un agente segreto del governo degli Stati Uniti che ha perso la memoria. Rinchiuso in un carcere di massima sicurezza in Romania ed identificato solamente da un tatuaggio che raffigura il numero tredici scritto in lettere romane, XIII riesce a scappare, ma deve scoprire chi lo ha rinchiuso, perché e soprattutto deve recuperare i propri ricordi. Sviluppato per la tv da Philippe Lyon – già autore della miniserie – col pilot scritto da Gil Grant e diretto da D. B. Clark, XIII è una tipica storia di spionaggio in un contesto eccessivo, quasi fantascientifico, che ha più di un punto in contatto col mondo di e la serie di Jason Bourne.

Ovviamente, come consono anche a una serie che parte dai fumetti, il cuore dello show (trasmesso da Showcase in Canada) è nella descrizione di un complotto tipico della letteratura di spionaggio e simili, tra servizi segreti paralleli – incarnati da una Virginie Ledoyen mai così sexy -, coinvolgimento della Casa Bianca e della CIA e contro spionaggio, che mette insieme Nikita, Mission: Impossible e tutto l’immaginario post-bondiano. Non dice quindi nulla di nuovo XIII ma lo dice in modo adeguato, almeno dal punto di vista della messinscena e della ricca produzione.

Convince meno invece il lavoro sulla scrittura che rende il pilot confuso, poco aiutato da una messinscena più convulsa che ritmata; e nemmeno gli attori sono al top, soprattutto il protagonista Stuart Townsend poco ispirato. Però le buone scene non mancano e il velo di mistero fa di sicuro venire voglia di vedere almeno il 2° episodio. E forse non è poco.

Seguite XIII e cosa ne pensate? Commentate l’articolo e restate su Screenweek ed Episode39 per non perdere i commenti e le recensioni dal mondo delle serie tv.

Cinema chiusi fino al 5 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

L’estate in cui imparammo a volare (Firefly Lane): il trailer ufficiale della serie Netflix con Katherine Heigl e Sarah Chalke 17 Gennaio 2021 - 9:00

Tre decenni, due amiche, una storia incredibile. Ecco il trailer ufficiale de L'estate in cui imparammo, la serie Netflix con Katherine Heigl e Sarah Chalke.

Da Godzilla Vs Kong a Space Jam, un assaggio di tutti i film Warner in arrivo al cinema e su HBO Max 16 Gennaio 2021 - 20:23

La Warner Bros. ha da poco diffuso sul suo canale YouTube un video, che ci offre un assaggio di tutti i titoli che quest’anno verranno distribuiti nei cinema e su HBO Max.

Batwoman – Javicia Leslie al centro della nuova featurette 16 Gennaio 2021 - 20:00

Javicia Leslie parla di Batwoman nella nuova featurette, ricca di scene tratte dalla seconda stagione. La premiere è attesa per domani negli Stati Uniti.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.