Condividi su

28 ottobre 2012 • 13:00 • Scritto da Marlen Vazzoler

Tom Cruise parla di Mission: Impossible 5 e dei futuri sequel

Quale sarà il futuro della franchise di Mission: Impossible, avente per protagonista il personaggio di Ethan Hunt, interpretato da Tom Cruise? L'attore/produttore spiega quali sono i piani per il futuro della serie, e da un piccolo aggiornamento sul prossimo film, Mission: Impossibile 5...
Post Image
15

Non si può negare che nonostante il successo altalenante al botteghino degli ultimi film di Tom Cruise, positivo nel caso di Mission: Impossible – Protocollo fantasma e non esaltante di Innocenti Bugie e Rock of Ages, l’attore rimane un’icona di un certo tipo di cinematografica che spazia dal genere d’azione a quello sci-fi, specialmente nei suoi prossimi film. Prossimamente lo vedremo in Jack Reacher, Oblivion e All You Need is Kill, ma quando riprenderà i panni di Ethan Hunt nella serie di Mission: Impossible? Da mesi se ne parla ma in una recente intervista a Total Film, l’attore si è un po’ sbottonato sul futuro della serie:

“Vedendo il pubblico rispondere così… avere questa esperienza è davvero meraviglioso. Ho iniziato Mission: Impossible sperando di poterne fare molti. È un personaggio a cui mi sono affezionato. A quei tempi è stato il film più costoso nella storia della Paramount Pictures, e il primo film che producevo. È stato molto emozionante. Ne farò molti. Ne farò tanti quanti quelli che la gente vorrà vedere… perché sono delle sfide, e sono molto divertenti da realizzare”.

Per quanto riguarda Mission: Impossible 5, stanno già lavorando a delle idee:

“Stiamo già lavorando a delle immagini diverse. Parlando concettualmente. Mi piace viaggiare in giro per promuovere diversi film, perché sono sempre alla ricerca di posti diversi, e sono sempre in giro a vedere la città. Guardo l’architettura, le metropolitane… facendomi venire in mente diverse sequenze”.

Considerando che tra un film e l’altro della serie, normalmente c’è una distanza di circa cinque anni, probabilmente dovremmo aspettare il 2016 per vedere un nuovo capitolo della franchise, ma se le tempistiche rimarranno queste, fino a quando Ethan Hunt rimarrà il protagonista principale della serie?

Fonte Total Film

Condividi su

15 commenti a “Tom Cruise parla di Mission: Impossible 5 e dei futuri sequel

  1. TOMMY VA IN PENSIONE VA… SE FAI ANCORA IL PROTAGONISTA DI MISSIONE IMPOSSIBLE 5 SARESTI RIDICOLO… IL FISICO NON CE L’HAI PIù….

  2. Ancora 3 o 4 Mission Impossible e può “pensionarsi” presso il franchise dei Mercenari no ?
    Già immagino la scena :
    al termine delle riprese di MI9 , Cruise ( dolorante ) si presenta dal suo agente per sapere quale altro lavoro lo aspetta , e questi dopo avergli aperto gli occhi sull’ineluttabile passare del tempo gli consegna una brochure de l’ “Ospizio Cinematografico Mercenari’s Hill” , il rinomato centro raccolta di vecchie glorie che vogliono serenamente sparare le loro ultime cartucce.
    Sarei curioso di vedere quanti dei “vecchi fondatori” saranno sopravvissuti !

  3. Mah….. Io non capisco certi discorsi. A mio avviso Tom ha fatto benissimo in MI4 ed è ancora in forma e lo stesso vale per altri eroi dell’action (Stallone, Willis, Van Damme), non a caso Mission Impossible: Protocollo Fantasma e I Mercenari 2 sono stati i più bei film d’azione degli ultimi anni.
    Meglio loro dei nuovi film d’azione con questi giovani fighetti che non valgono nulla! Meglio Stallone vs Van Damme del fintissimo duello tra Bane e Batman! E da qui la mia proposta, e non è una battuta: Tom Cruise cattivo ne I Mercenari 3!

  4. @Giovi : “Meglio Stallone vs Van Damme del fintissimo duello tra Bane e Batman!” : scusa ma allora ne I Mercenari si scazzottano sul serio ?
    Meglio allora dirglielo a Cruise , potrebbe non piacergli finire all’ospedale con Stallone e Schwarzy !

  5. @Giovi88 non capisco dove abbia scritto che Tom in MI4 abbia fatto male?! Ho solo detto che ora come ora non ha più il fisico per fare il prossimo, Ragazzi, Cruise ha 50 anni, si è già liftato la faccia per essere più giovane, ma ormai non riesce più a mimetizzare la sua età… Meglio dare il testimone ad un altro attore come protagonista.
    Inoltre, scusami, ma non puoi paragonare le scene d’azione dei Mercenari con Mission Impossile, perchè il primo film è una caricature ( stile film action anni 80) il secondo ha come obbiettivo quello di creare una realtà verosimile.

    P.S. Mercenari 2 l’ho trovato come la peggior delusione dell’anno, era carichissimo, ma l’ho considerato moscio e le uniche risate le ho avute all’inizio e alle battute di Mr Norris… Arnold ridotto macchietta di sé stesso all’inverosimile, con tutti quei richiami ai suoi personaggi passati… Speriamo che nel prossimo riescano a ritrovare la bussola.

  6. I mercenari 2 moscio???? O__O potevi dire tutto tranne quello. comunque se Willis farà DH5, Denzel Washington ha fatto safe house e Vin Diesel farà Riddick, perchè Tom Cruise non può fare MI5?? prima però deve tornare ad interpretare Maverick!

  7. @ NormalNothing: “prima però deve tornare ad interpretare Maverick!”… l’ha già fatto ne La Guerra dei Mondi di Spielberg. Il personaggio di Cruise sembrava proprio Maverick 20 anni dopo. Ca$$one, divorziato senza aereo!!! 😉

  8. @davide
    Non è che si scazzottano sul serio, ma di sicuro è un confronto molto più reale e tosto di quello fintissimo tra Bane e Batman ne Il Cavaliere Oscuro Il Ritorno (film bellissimo per carità). I mercenari 2 oltre ad essere un film per i fan; cosa rara al giorno d’oggi in un mondo dove tutti puntano a incassi sicuri con film riconvertiti in 3D, abbassamenti di rating ecc ecc; è un signor film di azione come non se ne vedevano da anni. Lo stesso MI4 è un bel film secondo solo al primo episodio della saga. 🙂

    @RAFE
    Guarda per me non è questione di faccia ma di fisico, che centra se T.Cruise ha la faccia liftata??? Che centra nascondere l’età con il film d’azione? Posso capire uno che ha 60/70 anni e con un fisico pessimo ma Cruise non mi sembra messo male! In MI deve correre, saltare ecc. ecc. non fare il giovanotto dalla grande interpretazione!
    E poi… I Mercenari 2 film moscio??? Sicuro di aver visto il film giusto? Va bene le battute e i riferimenti alle vecchie pellicole d’azione degli anni 80/90′ ma un film d’azione non è moscio perché fa poco ridere!

  9. @Giovi 88 felice di aver aperto un così ampio dibattito…
    Cmq, forse dovresti rileggerti quello che ho scritto dal primo post… In quanto hai travisato le mie parole:
    non ho mai detto che MI4 è stato un brutto film anzi è stato davvero carino, ho detto che risulterebbe ridicolo se al prossimo capitolo della saga fosse ancora lui al timone in quanto potrebbe ridursi come Sean Connery nelle sue ultime apparizioni in James Bond ( tra parrucchino ed elastici era ridicolo…)
    MI4 è nato proprio con l’idea di far passare tutto il Franchising a Renner in quanto attore più giovane ed idoneo nell’essere il protagonista degli episodi a seguire, infatti l’intero progetto ha al suo centro un agente segreto operativo e un agente operativo deve rispettare certi canoni fra cui rientra anche l’età, non mi sembra di dire così allucinanti.
    Mi dispiace, ma Crusie non ha più il fisico, forse non sei stato attento, ma ha più il fisico assimilabile ad uomo di 30/40 anni… Si vede dalle braccia, dai fianchi e con questo certo non voglio dire che non sia un 50enne non in forma, ci mancherebbe, ma non può più personificare un’agente da MI, ha più l’età da uomo da scrivania, se permetti, da istruttore, insomma scegli te la posizione che più ti aggrada.

    P.S. I MERCENARI DUE è moscio perché senza una sceneggiatura a differenza del primo ( bello), si è ridotto come una semplice collezione di figurine e il mio riferimento alle battute è per il semplice fatto che il film si ispira a film come Commando, Cobra, dove le battute sono fondamentali sia per la caratterizzazione dei personaggi che per l’intera economia del film… Questi appena citati sono immortali non certo per le sparatorie, ma per i personaggi iconici e per le loro frasi. “CHIAMATE IL COBRA!” ahahahaha
    Questo è il mio pensiero e non sono l’unico a pensarlo, ma di certo non voglio obbligare nessuno alla mia visione;)
    (In ogni caso questa è discussione da portare casomai su articolo dedicato a quella pellicola….)

    INOLTRE spero con tutte le mie forze che non facciano un TOP GUN 2… Quella pellicola è leggenda e merita di essere lasciata in pace…

  10. Guarda ovviamente se la pellicola viene fatta nel giro di poco tempo allora io continuo a pensare che T.Cruise sarebbe all’altezza del compito, se invece la sua realizzazione si sposta notevolmente nel tempo allora hai ragione tu. Infatti, forma o non forma, è molto difficile anzi impossibile pretendere da lui un ruolo tremendamente atletico come quello dell’agente segreto. Sarebbe come chiederlo a Stallone nonostante sia in grande forma o allo stesso Willis, loro sono attori appartenenti a un tipo di action movie differente, meno mobile e più muscolare e cazzuto. E qui torno al confronto MI-I Mercenari: infatti io non ho fatto un confronto diretto tra i due, ne ho parlato bene in quanto film d’azione. Ma sono molto diversi.
    Su I Mercenari 2 invece devo dire che a me ha fatto divertire tantissimo, le stesse citazioni mi sono decisamente piaciute in quanto sono un fan di questi signori da quando ero bambino, ed è stato esplosivo, fracassone e violento come volevo. E poi dai, qualche frase ad effetto c’è, proprio come nei film di quei mitici anni.
    Ultimo appunto sulla sceneggiatura, entrambi i film sono deboli su questo punto di vista ma questa è una cosa che importa pochissimo per questo genere. Il primo era sicuramente più profondo e malinconico ma non era quello che volevano i fan. Mentre la storia te la riassume Schwarzy: “bisogna solo ammazzarlo? Ma questo è un lavoro da idioti!”. Nel secondo almeno, pur essendo sempre improntato sulla vendetta, c’è qualcosa di più.

  11. RAFE, vorrei propio vedere il tuo fisico se ce l hai atletico e ancora tonico come quello di Cruise o parli per invidia!
    Quanti anni hai RAFE? Perche non ci mostri il tuo fisico? E troppo comodo criticare gli altri nascondendosi come una Talpa!
    Ho sempre pensato che queli come te, danno fiato alla bocca solo perche hanno aria da sprecare e non hanno cervello!
    Ma lo hai visto Tom in ROCK OF AGES che fisico supersexy aveva o hai gli occhi fodearti di prosciutto?
    Secondo te un attore di quel livello, si spoglierebbe dentro un film da milioni di dollari, visto da milioni di persone, se fosse decadente come dici tu?
    Fatti impiantare un cervello!!

  12. @ Roy la libertà di parola esiste per esprimere le proprie idee non per insultare gli altri, questa è villaneria.

  13. @Roy
    Oltre ad imparare l’educazione, ti consiglio di rileggere, dopo un opportuno momento di riposo per le tue sinapsi, i miei commenti, dove non dico assolutamente che Tom ha un brutto fisico, anzi gli faccio sempre i miei complimenti per avere un fisico tonico per la sua età, ma che non può più essere paragonato ad uno di 10/20 anni più giovane per le ragioni che ho argomentato…
    Quanti anni ho? Abbastanza per non immischiarmi in risse da Bar e per quanto riguarda il mio fisico: non ti preoccupare, sono bello, bello in modo assurdo;)

  14. Tom cruise ha interpretato ethan hunt nella quadrilogia su missione impossibile ora ci sarà il quinto film che uscirà a dicembre poi dovrebbero fare il reboot scegliendo un nuovo attore per la parte di ethan hunt perché secondo me tom cruise dopo cinque film su missione impossibile lascerà la saga non credo che continuerà fino ai 60 anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *