L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

The Wolverine – Il teaser poster con Hugh Jackman e alcuni estratti della live chat

Di Filippo Magnifico

The Wolverine Teaser Poster USA 01

Come annunciato qualche giorno fa, ieri il regista James Mangold e l’attore Hugh Jackman hanno tenuto una live chat organizzata per il lancio di The Wolverine, la seconda avventura cinematografica delle avventure del famoso mutante Marvel.

Per l’occasione è stato diffuso il primo teaser poster del film, che trovate sopra, inoltre è disponibile il video di questa chiacchierata particolarmente attesa. Lo trovate qui sotto, a seguire la traduzione di alcuni highlights particolarmente importanti.

Come vi avevamo già detto, dal punto di vista temporale il film si collocherà dopo tutti gli altri capitoli della saga X-Men. Questo perché sia il regista che l’attore volevano creare una storia che fosse distante da tutto il resto e non dovesse essere collegato ad altre pellicole. Gli altri X-Men non saranno presenti e in questa pellicola Logan affronterà uno dei periodi più cupi della sua esistenza.

Hugh Jackman pensava a questa storia sin dalla sua prima apparizione come Wolverine e ci teneva particolarmente che il suo personaggio assumesse un ruolo tragico. Sappiamo tutti che Wolverine non può essere ferito, ma in questo film verrà mostrata la sua “kryptonite”.

L’azione sarà molto più reale in questa nuova avventura. Citando X-Men Origins: Wolverine Mangold ha detto che Wolverine non si troverà a dover abbattere nessun aereo questa volta. Vedremo il lato più selvaggio di questo personaggio. Anche per questo l’attore ha preferito prendere tutto il tempo necessario per allenarsi e raggiungere la giusta prestanza fisica.

Mangold ha definito il film come un labirinto, pieno di persone che non si possono semplicemente classificare come buone o cattive. Ci saranno altri mutanti ma non ci sarà una chiara distinzione tra bene e male, sarà tutto molto più misterioso.

I primi film di Wolverine si sono focalizzati sulle sue origini. In questo film si guarda al futuro di Wolverine, soffermandosi sulla sua immortalità. Cosa si prova a sapere di dover vivere per sempre? Che peso ha? Jackman ha inoltre detto che il titolo di questa pellicola rende benissimo il suo spirito. Vedremo infatti ogni aspetto di questo personaggio.

In questa nuova avventura Wolverine si recherà in Giappone alla ricerca del suo amore perduto, Mariko Yashida, che troverà sposata ad un gelido uomo d’affari. Finirà per rimanere coinvolto nei giri del clan ninja The Hand e dovrà vedersela con Silver Samurai. Per maggiori informazioni sul film potete consultare le nostre News dal Blog.

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 5 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

E domani un altro mondo: Netflix acquista il potenziale candidato tedesco agli Oscar 26 Gennaio 2021 - 20:45

Il film di Julia von Heinz, attaccato dai neonazisti tedeschi, approderà sulla piattaforma entro fine aprile

Ghostbusters: Legacy – Ernie Hudson ha confrmato che ci sarà anche Rick Moranis? 26 Gennaio 2021 - 20:32

In Ghostbusters: Legacy rivedremo molti volti cari ai fan della saga, ma non Rick Moranis. Ma siamo sicuri che sia così?

Ginny & Georgia: il trailer della serie, dal 24 febbraio su Netflix 26 Gennaio 2021 - 20:02

Netflix ha diffuso il trailer di Ginny & Georgia, una nuova serie in arrivo sulla piattaforma di streaming il prossimo 24 febbraio.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.