( ! ) Warning: getimagesize(http://static.screenweek.it/2012/10/12/scorie-in-libert-foto-dal-film-01_mid.jpg): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 403 Forbidden in /var/www/html/wp-content/themes/newblog_screenweek/functions.php on line 497
Call Stack
#TimeMemoryFunctionLocation
10.0001396464{main}( ).../index.php:0
20.0001397912require( '/var/www/html/wp-blog-header.php' ).../index.php:17
30.310953847720require_once( '/var/www/html/wp-includes/template-loader.php' ).../wp-blog-header.php:19
40.313953806976include( '/var/www/html/wp-content/themes/newblog_screenweek/single.php' ).../template-loader.php:106
50.313953806976get_header( ).../single.php:10
60.313953807352locate_template( ).../general-template.php:48
70.313953807448load_template( ).../template.php:716
80.314053827040require_once( '/var/www/html/wp-content/themes/newblog_screenweek/header.php' ).../template.php:770
90.314153827040wp_head( ).../header.php:38
100.314153827040do_action( ).../general-template.php:3015
110.314153827416WP_Hook->do_action( ).../plugin.php:470
120.314153827416WP_Hook->apply_filters( ).../class-wp-hook.php:327
130.440255375000non_amp_structured_data( ).../class-wp-hook.php:303
140.440355376576getimagesize ( ).../functions.php:497
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Scorie in libertà, la recensione

Di Filippo Magnifico

Scorie In Libertà Foto Dal Film 01

Noi italiani il nucleare l’abbiamo anche voluto. Di certo non ora, ma durante il periodo del cosiddetto “boom economico” quel sogno consistente in uno degli ossimori più terrificanti che la lingua italiana è riuscita a coniare, nucleare sicuro, ha trovato una sua concretizzazione. Più precisamente nel 1963, anno in cui a Borgo Sabotino, nei pressi di Latina, è stata costruita una centrale nucleare su progetto inglese. Un progetto al tempo unico in Europa, che è stato accolto con grande entusiasmo. Ma non da tutti.

Ci sono state anche persone, come il giovane studente Gianfranco Pannone, che verso la seconda metà degli anni ’80 hanno cominciato a non vedere di buon occhio questo intruso entrato di prepotenza nella loro città e, spinti anche dalle conseguenze del disastro di Cernobyl, si sono mobilitate formando un comitato a favore del referendum contro il nucleare indetto in quegli anni. Il tempo è passato, nel frattempo è stato costruito un secondo reattore sperimentale tutto italiano mai andato in funzione, il Cirene, e altri eventi hanno sconvolto il resto del mondo. Tra tutto questo trambusto in Italia continuano le discussioni a proposito dell’energia nucleare, rivelando una realtà che, tra le tante scorie (materiali e morali) lasciateci in eredità, risulta particolarmente amara.

Scorie in libertà è questo: un’amara riflessione privata che, per forza di cose, assume una connotazione nazionale. Un viaggio nel passato che Gianfranco Pannone affronta incontrando tutte quelle persone che hanno vissuto direttamente quei tumulti degli anni ’80 e che oggi si ritrovano a dover fare i conti con un realtà resa ancor più dura dalla consapevolezza che sono molte le contraddizioni (politiche ma non solo) presenti nel nostro paese. Come ha detto lo stesso regista, quella del nucleare in Italia è una storia che si può “definire di odio e amore; fatta di entusiasmi, rinunce, battaglie ideali, colpi bassi, ritorni inattesi, unica in Europa”. Una cosa messa bene in evidenza da quest’opera che, pur limitandosi alla documentazione dei fatti e non puntando apertamente il dito contro nessuno, offre a tutti noi il materiale necessario per tirare le cosiddette somme.

Vi ricordiamo che Scorie in libertà ha fatto parte della programmazione del Cinema Aquila di Roma. Per maggiori informazioni potete visitare il sito www.cinemaaquila.com.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

La Misteriosa Accademia dei Giovani Geni tornerà su Disney+ con la stagione 2 28 Settembre 2021 - 21:15

La Misteriosa Accademia dei Giovani Geni (The Mysterious Benedict Society) tornerà su Disney+ con la seconda stagione, è ufficiale.

Netflix sta pensando a degli spin-off di Stranger Things? 28 Settembre 2021 - 20:44

La quarta stagione di Stranger Things è stata presentata durante l’evento Netflix TUDUM. Intanto si pensa al futuro della serie e sembra che i piani prevedano anche degli spin-off.

What If…? si concluderà con un episodio crossover 28 Settembre 2021 - 20:30

Alcuni degli eroi che abbiamo visto nella serie si uniranno per sconfiggere Ultron. Ecco intanto il promo dell'episodio 8

Michael Jordan e la storia di Space Jam: tutto era iniziato da Spike Lee (FantaDoc) 23 Settembre 2021 - 18:00

Esce oggi in sala Space Jam: New Legends, nuovo punto di contatto tra una stella dell’NBA (in questo caso LeBron James) e i Looney Tunes. Tutto ha avuto ovviamente inizio con il primo Space Jam, quello del 1996 con Michael Jordan, per tanti ex ragazzini degli anni 90 film da ricordare con affetto, perché riassuntone […]

Ms. Marvel – La serie è stata rinviata all’inizio del 2022 23 Settembre 2021 - 12:30

Era ovvio, ma ora la conferma giunge da Variety: Ms. Marvel, inizialmente prevista per la fine dell'anno su Disney+, uscirà all'inizio del 2022.

What If…?, E se Thor fosse stato John Belushi? 22 Settembre 2021 - 15:10

Il settimo episodio di What If...? è Animal House all'asgardiana. No, sul serio.