L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Nuovi dettagli su 1952, il misterioso progetto di Brad Bird e Damon Lindelof – Update

Di Marlen Vazzoler

Update:Vulture riporta di aver capito male la sua fonte. Il film avrà lo spirito di Incontri ravvicinati del terzo tipo, ma non racconterà di un contatto alieno.

A due anni dall’annuncio di 1952, il film co-sceneggiato da Brad Bird e Damon Lindelof, non abbiamo ancora la minima idea su cosa sarà incentrato il film. Lo scorso maggio, quando è stato assunto Bird, abbiamo ipotizzato che la pellicola potesse riferirsi all’avvistamento di sette UFO, apparsi sul radar del National Airport di Washington nel 1952, ma secondo quanto scoperto da alcune fonti di Vulture, siamo ben lontani dalla verità.

1952 sarà ambientato ai giorni nostri e racconterà del tentativo di contatto di una razza aliena con la terra. La pellicola cercherà di ricatturare lo spirito di Incontri ravvicinati del terzo tipo, tanto che la storia sarà incentrata su un quarantenne, simile al personaggio di Roy Neary (Richard Dreyfuss), il protagonista del film di Spielberg.

Ma perché intitolare il film 1952 se poi è ambientato negli anni 2000? Secondo il sito, quando la scorsa primavera Lindelof ha avuto un incontro con il capo della produzione, Sean Bailey, ha ottenuto l’accesso ad una cassetta di sicurezza bancaria, che era stata lasciata a prendere muffa in quello che era il laboratorio personale di Walt Disney, la WEB Enterprises. La scatola era stata etichettata col nome del film Disney, F.B.I. Operazione Gatto, successivamente cancellato e sostituito dal numero 1952. All’interno c’era una serie di materiali che erano stati raccolti per un progetto, non specificato, su un contatto alieno. Non è certo se questa scatola abbia ispirato o influenzato in qualche modo il progetto.

L’unica certezza, per il momento, è che lo studio sta preparando un elaborata campagna virale che comincerà ancora prima dell’inizio delle riprese, qualcosa sulle vene di Super 8 per intenderci. Verrà realizzata una caccia al tesoro che rivelerà gradualmente degli indizi, e contribuirà a creare interesse per il film, fino alla sua uscita.

Stasera alle 22, ore italiane, Lindelof e Bailey parteciperanno ad un Q&A presso la conferenza Story World, e forse in quella sede, potrebbero fornire dei chiarimenti sul progetto.

Fonte Vulture

Cinema chiusi fino al 5 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Wandavision: Tutte le citazioni e i riferimenti negli episodi 1×01 e 1×02 16 Gennaio 2021 - 13:10

Moltissime easter egg nei primi due episodi di Wandavision: ecco tutte quelle che siamo riusciti a trovare!

Safer at Home: un ALTRO thriller sul coronavirus in arrivo a febbraio 16 Gennaio 2021 - 12:00

Dopo Songbird, un altro film girato durante il lockdown e ispirato alla pandemia

Gwendoline Christie da Game of Thrones a Sandman 16 Gennaio 2021 - 11:00

Gwendoline Christie, la Brienne di Tarth di Game of Thrones, entra nel cast della serie Netflix ispirata a Sandman, il celebre fumetto di Neil Gaiman.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.