L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Lego: Il signore degli Anelli – Il video game in arrivo a novembre

Di Valentina Torlaschi

“Questo è un anno importantissimo per Peter Jackson e per l’universo che lui è riuscito a creare a partire dalle pagine di Tolkien” ha detto Philip Ring, il producer di TT Games che è dietro la realizzazione del videogioco Lego: Il signore degli Anelli. Con l’uscita nelle sale cinematografiche di Lo Hobbit: Un Viaggio Inaspettato fissata per il 13 dicembre, la Warner ha voluto celebrare l’universo della Terra di Mezzo non solo al cinema ma anche attraverso questo divertente videogame realizzato dallo storico marchio danese dei mattoncini Lego. Il videogame Lego: Il signore degli Anelli sarà infatti disponibile a partire dal 23 Novembre per le piattaforme Xbox 360, Playstation 3, Wii, Nintendo DS, Nintendo 3DS, Playstation Vita e PC.

Presso gli uffici milanesi di Warner Bros. Italia sezione Games, abbiamo incontrato il giovane producer Philip Ring che ha presentato in anteprima il gioco. Ring (scusate la parentesi ma non posso fare a meno di notare come nel suo cognome sia già scritto un destino legato a Lord of the Rings..) ci ha raccontato che lui in realtà, prima di iniziare a lavorare sul progetto Lego non era un grande esperto del mondo del Signore degli Anelli. Però ci ha messo pochissimo ad appassionarsi alla saga e ora è un grande conoscitore della Terra di Mezzo ed è in grado di citare a memoria molte battute dei film di Peter Jackson.
Parlando del gioco vero e proprio, Philip Ring ha sottolineato il grande lavoro compiuto dal suo team per ricreare un set che non tradisse l’immaginario delle pellicole cinematografiche: uno sforzo che, ad una prima occhiata, sembra abbia raggiunto il proprio intento. Il gioco ripropone infatti, sviluppandosi su circa 18 livelli e coprendo oltre le 30 ore (!), gli scenari raccontati da La Compagnia dell’Anello a Il Ritorno del Re. Naturalmente, data la vastità del gioco, si è attinto molto anche dai libri della saga per avere ancora più personaggi e ambientazioni: giusto per darvi un’idea, sono presenti ben 80 personaggi. Molto cinematografico è anche l’uso della luce: si è stati molto attenti a ricreare le lunimosità specifiche della giornata e così, ad esempio, abbiamo potuto vedere Gran Burrone nella tipica luce del tramonto.

Con un PEGI 7+ (quindi adatto a un target giovane), Lego: Il signore degli Anelli punta su azione e divertimento, parola di Philip Ring. Così se molto curate e dettagliate sono le scene di battaglia (come quella del Monte Fato con miriade di omini lego che si fronteggiano), c’è anche una bella dose di ironia data soprattutto dalle espressioni dei personaggi e dalla loro aria scanzonata. E ovviamente c’è anche un cameo di Peter Jackson in versione lego, imperdibile. Ultimo dettaglio, i dialoghi tra i vari personaggi sono esattamente gli stessi della versione cinematografica inglese qui sottotitolati in italiano. Come ha detto lo stesso Philip Ring, questo gioco è insomma perfetto sia per i neofiti che per i super-appassionati della saga: chi non conosce il mondo del Signore degli Anelli rimarrà affascinato dalla sua magia e immensità mentre chi ne conosce ogni angolo rimarrà soddisfatto dal ritrovare tantissimi dettagli e citazioni.

Vi riproponiamo qui sotto il trailer del gioco Lego: Lord of the Rings:

A seguire la descrizione ufficiale:

Basato sulla trilogia cinematografica de Il Signore degli Anelli, LEGO® Il Signore degli Anelli segue la trama originale de Il Signore degli Anelli: La Compagnia dell’Anello, Il Signore degli Anelli: Le Due Torri, e Il Signore degli Anelli: Il Ritorno del Re, trasportando i giocatori in questi epici eventi ora riletti con lo humour e la varietà senza fine dei mattoncini LEGO. Incaricato dell’arduo compito di distruggere un antico anello che minaccia tutto quanto è buono al mondo, Frodo è costretto a lasciare la sua pacifica casa. Ma l’anello vuole essere ritrovato e la strada per Mount Doom, l’unico posto dove può essere distrutto, sarà pericolosa e piena di orchi e cose terribili. Per aiutare Frodo si forma una compagnia composta da Aragorn il Ranger, Gandalf il Mago, Legolas l’Elfo, Gimli il Nano, Boromir e gli amici di Frodo, Sam, Merry e Pippin. I giocatori potranno così rivivere la leggenda in forma LEGO esplorando meraviglie, risolvendo enigmi senza tempo e confrontandosi con paure senza fine nella loro missione per distruggere l’unico anello.

Qui le caratteristiche principali:

– Rivivi la leggenda in forma LEGO e guida Frodo nella sua missione per distruggere l’anello
– Prendi il controllo della Compagnia e di oltre 80 personaggi collezionabili
– Esplora tutta la Terra di Mezzo come un paesaggio che sviluppa senza fine
– Combatti contro terribili creature come Uruk-hai, il Balrog, il Witch-king e molte altre ancora
– Equipaggia i tuoi personaggi con oggetti magici e forgiane di nuovi con la LEGO Mithrill
– Sperimenta gli eroi del gioco che assurgono a nuova vita grazie ai dialoghi tratti dai film

Il videogame uscirà il 23 novembre 2012 sul mercato italiano.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Reservation Dogs di Taika Waititi e Sterlin Harjo: la recensione del primo episodio 27 Settembre 2021 - 15:58

Abbiamo visto il primo episodio di Reservation Dogs, la serie di Taika Waititi e Sterlin Harjo che uscirà il 13 ottobre su Disney+.

Riddick 4 è più vicino che mai, parola di Vin Diesel 27 Settembre 2021 - 13:30

La star torna a parlare del sequel, scritto da David Twohy e sempre più vicino a entrare in lavorazione

The Reckoning: Steve Coogan sarà Jimmy Savile, presentatore accusato di pedofilia, in una serie BBC 27 Settembre 2021 - 12:45

L'attore inreterà il celebre DJ e presentatore britannico, filantropo e professionista amatissimo, che nascondeva però un terribile segreto

Michael Jordan e la storia di Space Jam: tutto era iniziato da Spike Lee (FantaDoc) 23 Settembre 2021 - 18:00

Esce oggi in sala Space Jam: New Legends, nuovo punto di contatto tra una stella dell’NBA (in questo caso LeBron James) e i Looney Tunes. Tutto ha avuto ovviamente inizio con il primo Space Jam, quello del 1996 con Michael Jordan, per tanti ex ragazzini degli anni 90 film da ricordare con affetto, perché riassuntone […]

Ms. Marvel – La serie è stata rinviata all’inizio del 2022 23 Settembre 2021 - 12:30

Era ovvio, ma ora la conferma giunge da Variety: Ms. Marvel, inizialmente prevista per la fine dell'anno su Disney+, uscirà all'inizio del 2022.

What If…?, E se Thor fosse stato John Belushi? 22 Settembre 2021 - 15:10

Il settimo episodio di What If...? è Animal House all'asgardiana. No, sul serio.