L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

La Illumination Entertainment produrrà l’adattamento di Lockwood & Co.

Di Leotruman

In molti, soprattutto in Italia, associano il nome di Jonathan Stroud con la sua opera principale: La Trilogia di Bartimeus, che è riuscita a sbancare le librerie di tutto il mondo con oltre sei milioni di copie vendute. Per il momento, Lockwood & Co. ha già suscitato intorno a sé molto interesse, specie tra gli stand della Fiera del Libro di Londra. Eppure, nessun lettore ha potuto finora metterci le mani sopra. Infatti, il capitolo iniziale della nuova serie firmata da Stroud occuperà un posto tra gli scaffali dei negozi solo a partire dal prossimo autunno. In patria sarà edito dalla Random House Children’s Books, mentre Oltreoceano se ne occuperà la Disney-Hyperion.

Qualche anticipazione sulla trama però circola già. A quanto pare, la storia è ambientata nella capitale inglese e ruota intorno a tre giovani, membri di un’agenzia investigativa. Il coraggioso trio decide a un certo punto di indagare su sospette presenze paranormali, che definiscono con l’epiteto “Il Problema” e lì inizieranno i loro guai.

Uno spunto talmente accattivante non poteva non trovare orde di produttori cinematografici, pronti a pagare qualsiasi cifra pur di accaparrarsi lo sfruttamento dell’opera e a scommettere su simile progetto. Così dopo che una serie di negoziazioni non è andata a buon fine, il team di Stroud ha pensato bene di inviare una proposta d’affari a differenti studios. A spuntarla è stata la Illumination Entertainment.

Finalmente, gli orfani della saga di Harry Potter potranno tirare un sospiro di sollievo non appena vedranno al cinema le gesta dei protagonisti di Lockwood & Co. A far leva su questo specifico target è l’amministratore delegato di Illumination Entertainment Chris Meledandri, che ha deciso di realizzare il film sfruttando la tecnica del live-action. Scelta insolita questa per la casa produttrice di pellicole di animazione come Lorax-Il guardiano della foresta e Cattivissimo me, ma che potrebbe rivelarsi alla lunga particolarmente proficua, tanto da aprire nuove strade per la Illumination Entertainment.

Fonte: Variety

Cinema chiusi fino al 5 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Batwoman – Il passato di Ryan e la scomparsa di Kate in una lunga clip 18 Gennaio 2021 - 15:15

Una lunga clip di Batwoman mostra il momento in cui Ryan Wilder trova il costume di Kate Kane, mentre un'altra clip ritrae la nuova eroina in azione.

Il trailer di The World to Come: Katherine Waterston e Vanessa Kirby in una love story di frontiera 18 Gennaio 2021 - 14:15

Una storia d'amore gay sullo sfondo dell'America coloniale di metà Ottocento

Baghdad Central: su Sky e NOW TV la serie tratta dal romanzo di Elliott Colla 18 Gennaio 2021 - 13:30

Arriva in Italia Baghdad Central, la nuova serie thriller tratta dal romanzo omonimo del 2014 di Elliott Colla. Ecco tutto quello che dovete sapere, la trama, il cast, il trailer.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.