L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

E.T. – Steven Spielberg sul set coi piccoli attori [Video]

Di Valentina Torlaschi

ET Extraterrestre Wallpaper 4

Arriverà sui nostri scaffali il 24 ottobre per la prima volta in Blu-ray E.T., la pellicola firmata da Steven Spielberg che ha rivoluzionato l’immaginario degli alieni nella storia del cinema. E certo non solo quello… Proprio in occasione di questo appuntamento, il sito di Entertainment Weekly ha pubblicato una clip tratta dagli extra dell’edizione home video in alta definizione che ci catapulta direttamente sul set di allora (il film è uscito nel 1982) e ci mostra il regista mentre dà indicazioni al piccolo Henry Thomas che allora aveva 10 anni. Un video davvero molto interessante e anche emotivamente toccante. Noi ora vi mostriamo solo una clip, ma nei ricchissimi speciali del Blu-ray c’è un intero documentario sull’argomento: lunghe sequenze del set di allora in cui si vede anche Drew Barrymore, allora 6 anni.

Cliccando sull’immagine qui sotto potete andare al link dell’articolo di EW in cui viene mostrata la clip:

Entertainment Weekly riporta inoltre una bella intervista a Spielberg e ai giovani attori ormai cresciuti Drew Barrymore e Henry Thomas: sono ormai passati 30 anni da allora e i due bambini sono genitori a loro volta. Spielberg, tra l’altro, ha detto che è stato proprio lavorando con quei due piccoli kids che è nata in lui la voglia di avere dei figli… Il regista ha poi racconto che la scorsa estate ha mostrato al suo nipotino di 3 anni prima volta in Blu-ray E.T. e, non volendo che si spaventasse, in accordo con la madre del piccolo (ovvero la figlia di Spielberg), anticipava al bambino “che tutto andrà bene, non morirà nessuno, lui sarà triste per un pochino ma poi tutto si risolverà”. E il nipotino di 3 anni, per nulla spaventato, ha invitato nonno Spielberg a smetterla e non anticipargli più nulla!

Vi riportiamo qui di seguito dei piccoli estratti dell’intervista:

Steven Spielberg: Decidemmo subito di girare in continuità, in ordine cronologico dalla prima all’ultima scena. E proprio in questo modo, nell’ultimo giorno di riprese i bambini dissero addio a E.T. non solo recitando ma realmente. Grazie a questo accorgimento di raccontare la storia pagina dopo pagina, giorno dopo giorno, abbiamo reso più vera la curva emotiva dei protagonisti e del loro subconscio. Realizzare il film altrimenti, poi, avrebbe rappresentato molto più lavoro per me perché ogni volta avrei dovuto spiegare ai bambini quello che non avevano ancora vissuto. Filmando in continuità abbiamo evitato il problema. In questo modo non ho dovuto parlare troppo ai bambini ma solo dargli qualche piccola dritta sulla recitazione.

Drew Barrymore: Penso che anche gli attori adulti dovrebbero lavorare in questo modo. Sempre più i film sono schedule-dependent e questo significa che sempre più spesso ti ritrovi a girare le scene finali all’inizio delle riprese. Ed è davvero difficile essere autentici perché in quel momento non riesci ad avere un’idea troppo precisa dei sentimenti del tuo personaggio.Ma la recitazione è proprio questo…

Spielberg: Lavorare in un film quasi solo con attori bambini come E.T. è stato molto importante per il mio futuro. Non avevo figli all’epoca, e lo dico spesso ed è proprio la verità, che è stato E.T. a mettermi in testa il pensiero per la prima volta di avere dei bambini. Prima volta in assoluto.
Quello che decisi di fare fu di non parlare ai bambini come a dei bambini ma di trattatarli da adulti. Questo è stato il mio approccio, il più naturale possibile. Se poi non avessero capito qualcosa, Drew sarebbe stato il primo a dirmelo. E io le avrei rispiegato la cosa.

Henry Thomas: La prima cosa che mi ricordo del set di allora è molto strana…. Sì, perché mi ricordo di essere seduto al tavolo con l’intero e simpatico cast a mangiare e pensare “chissà se domani andremo da Sizzler a mangiare o se invece dobbiamo rimanere smepre qui i questo strano posto con la segatura sul pavimento e chissà se mi metterò ancora nei guai a pedalare in giro con la bicicletta…
Quando incontrai Steven per la prima volta, la prima cosa che uscì dalla mia bocca fu: “Adoro I predatori dell’arca perduta!”. Il mio eroe era Harrison Ford e fondamentalmente ero eccitato di incontrare Steven nella speranza che avrei potuto incontrare Harrison Ford. Cosa che poi avvenne.

A seguire l’elenco completo dei contenuti speciali del Blu-ray di E.T. L’ EXTRA-TERRESTRE BLU-RAY™ ANNIVERSARY EDITION:

• The E.T. Journals: In questo inedito Contenuto Speciale si ripercorre giorno per giorno il lavoro di creazione di E.T. attraverso filmati inediti del backstage girati dal Direttore della Fotografia e vincitore del Premio Oscar® John Toll. Questo contenuto darà agli spettatori la sensazione unica di trovarsi sul set e permetterà loro di vivere l’emozione della realizzazione di E. T.
• Steven Spielberg & E.T.: Un’inedita intervista a Steven Spielberg, nella quale il regista riflette sul film, discute su come è stato lavorare con i bambini e parla della sua visione di E.T.
• Scene Eliminate
• A Look Back: Uno sguardo speciale all’interno della realizzazione di E.T. con interviste a Steven Spielberg, il cast ed altre personalità molto vicine al film.
The E.T. Reunion: Il cast ed i filmmaker riuniti per condividere i loro pensieri circa l’impatto del film.
• The Evolution and Creation of E.T.: Dall’idea alla sceneggiatura, passando per il casting e la realizzazione del film.
• The Music of E.T.: A Discussion with John Williams: Interviste e filmati del lungo rapporto tra John Williams e Steven Spielberg.
• The 20th Anniversary Premiere: Il compositore John Williams ha eseguito dal vivo la Colonna Sonora di E.T. presso lo Shrine Auditorium per la première organizzata in occasione del ventesimo anniversario di E.T. Questa featurette ci fornisce uno sguardo dietro le quinte dell’evento.
• Trailer Cinematografico Originale

Fonte: EW

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Venom: La furia di Carnage – Nuovo spot, Woody Harrelson voleva che Andy Serkis desse la voce a Carnage 24 Settembre 2021 - 11:00

Woody Harrelson voleva che Andy Serkis prestasse la voce a Carnage in Venom: La furia di Carnage, ma il regista ha insistito che lo facesse lui.

Box Office Italia: Dune supera i 3 milioni, seconda posizione per Space Jam 24 Settembre 2021 - 10:01

Dune, il kolossal fantascientifico diretto da Denis Villeneuve, continua a dimostrarsi il favorito del pubblico italiano e supera i 3 milioni. Seguono Space Jam: New Legends e Tre Piani.

West Side Story – Un nuovo spot sulle note di America 24 Settembre 2021 - 9:45

Un suggestivo spot di West Side Story ci permette di ridare un'occhiata al film di Steven Spielberg, stavolta sulle note della celebre America.

Michael Jordan e la storia di Space Jam: tutto era iniziato da Spike Lee (FantaDoc) 23 Settembre 2021 - 18:00

Arriverà sui nostri scaffali il 24 ottobre per la prima volta in Blu-ray E.T., la pellicola firmata da Steven Spielberg che ha rivoluzionato l’immaginario degli alieni nella storia del cinema. E certo non solo quello… Proprio in occasione di questo appuntamento, il sito di Entertainment Weekly ha pubblicato una clip tratta dagli extra dell’edizione home […]

Ms. Marvel – La serie è stata rinviata all’inizio del 2022 23 Settembre 2021 - 12:30

Era ovvio, ma ora la conferma giunge da Variety: Ms. Marvel, inizialmente prevista per la fine dell'anno su Disney+, uscirà all'inizio del 2022.

What If…?, E se Thor fosse stato John Belushi? 22 Settembre 2021 - 15:10

Il settimo episodio di What If...? è Animal House all'asgardiana. No, sul serio.