L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Arrow – Spoiler e easter egg della serie televisiva della CW

Di Marlen Vazzoler

deadshot arrow

Mancano cinque giorni alla premiere americana di Arrow, l’atteso telefilm prodotto dalla CW che racconterà la storia del miliardario playboy Oliver Queen (Stephen Amell), che dopo esser naufragato in un’isola misteriosa in cui rimarrà per cinque anni, tornerà a casa cambiato, fisicamente, moralmente ed eticamente.

Questa nuova versione del personaggio DC, ideata da Greg Berlanti, Marc Guggenheim e Andrew Kreisberg differirà da quella interpretata da Justin Hartley in Smallville, ma quanto sarà fedele rispetto alla versione a fumetti realizzata da Mort Weisinger e George Papp? Su quale delle tante serie a fumetti realizzate in questi ultimi anni, verrà basata? Il mondo di Arrow, verrà costruito prendendo come base la miniserie in tre numeri di Mike Grell, The Longbow Hunters, espansa successivamente in una serie mensile.

A differenza di Smallville i personaggi che compariranno nella serie non avranno super poteri, il che riduce di buona parte il numero dei supereroi e villain DC che compariranno nella serie. Questo non vuol dire che non saranno presenti delle facce famigliari. Nel pilot comparirà Dinah ‘Laurel’ Lance (Katie Kassidy), nei fumetti conosciuta anche come Black Canary uno dei membri della Justice League. Nel telefilm la donna lavora per un gruppo per che si occupa di difesa legale gratuita chiamato CNRI, che richiama il nome canary.

La presenza della maschera di Deathstroke nell’isola, implica che Oliver non si trovava da solo durante questi cinque anni. Qualcuno gli ha insegnato, in qualche modo, come diventare un sopravvissuto e un combattente. Un’altra presenza famigliare è rappresentata da Tommy Merlyn (Colin Donnell), un arciere rivale di Oliver nei fumetti, diventato un amico di Oliver nella serie, ma responsabile di una serie di casi in cui delle ragazze sono state drogate nei locali notturni.

deadshot arrow

Nei fumetti Oliver non ha mai avuto dei fratelli/sorelle, mentre in Arrow, Oliver avrà una sorella, Thea (Willa Holland) soprannominata ‘Speedy’. I fan di Green Arrow sanno che Speedy era il nome dell’identità segreta del braccio destro di Oliver, Roy Harper. Come Roy, anche Thea sarà una cocainomane. Il nome di Thea rima inoltre con quello di Mia, il nuovo Speedy introdotto da Judd Winick, che a differenza di Roy non usa droghe ma è sieropositiva.

Nella hit list di Oliver, compaiono diversi villain creati da Wnick e da Phil Hester:

– Albert Davis, un miliardario che ha perso i propri figli, dopo il loro rapimento e omicidio. La perdita lo spingerà a dedicarsi all’occulto per evocare dei demoni.
– Danny ‘Brick’ Brickwell, un meta-umano dalla pelle rossastra che lo rende invulnerabile e super forte. Grazie alla sua brillante mente criminale è uno dei capi del mondo della malavita.
– Hannibal Bates, un abitante di Gotham, nei fumetti riuscì ad ottenere con la scienza e Lex Luthor, l’abilità di mutare forma. Si fa chiamare Everyman e Dark Arrow.
– David Drayson, conosciuto col nome Slingshot, è uno psicopatico assassino di poliziotti, ed uno dei più pericolosi nemici di Green Arrow.
– Lester Buchinsky, conosciuto col nome Electrocutioner, è un criminale che usa un costume che rilascia dei letali elettroshock.

Un’ultima osservazione riguarda le frecce utilizzate da Oliver. Nel pilota Amell usa solamente due o tre frecce truccate, mentre per la maggior parte si serve di frecce più semplici con le punte frastagliate di smeraldo. Naturalmente nessun telefilm o film potrà mai essere completamente fedele ad una particolare serie a fumetti, anche se la serie di Grell è servita per costruire le fondamenta dello show, dai vari easter egg del pilot, vediamo che gli autori non hanno voluto dimenticare le altre versioni del personaggio, citando così vari personaggi della franchise.
Chiudiamo con la pubblicazione della prima foto ufficiale di Deadshot (Michael Rowe), il famoso assassino della DC che darà del filo da torcere a Oliver, che comparirà nel terzo episodio.

Fonti THR, CBM, huffingtonpost

Cinema chiusi fino al 5 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Il trailer di Willy’s Wonderland: Nicolas Cage contro gli animatronics indemoniati! 15 Gennaio 2021 - 21:00

Arriverà il 12 febbraio in USA, sia al cinema che on demand, l'horror diretto da Kevin Lewis

Providence: su Peacock una nuova serie dagli autori di You 15 Gennaio 2021 - 20:15

Tratta da un romanzo di Caroline Kepnes, la serie sarà sviluppata da Sera Gamble per la piattaforma di NBCUniversal

Heart of Stone: Netflix compra l’action con Gal Gadot 15 Gennaio 2021 - 19:30

Il film mira a lanciare un nuovo franchise di spionaggio ed è scritto dallo sceneggiatore di The Old Guard

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.