L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Arnold Schwarzenegger parla di Terminator e del suo mitico “I’ll Be Back!”

Di Filippo Magnifico

Se siete fan di Arnold Schwarzenegger o semplicemente del genere fantascientifico, specialmente quello appartenente al filone cosiddetto cyberpunk, conoscerete sicuramente Terminator, il cult movie diretto nel 1984 dal Re Mida del cinema James Cameron (che piaccia o meno, infatti, nel corso della sua carriera questo regista non ha sbagliato un film).

Si tratta di uno di quei titoli intramontabili, a cui sono seguiti una serie di sequel più o meno riusciti e che hanno contribuito all’affermarsi di un nuovo concetto di cyborg all’interno del cinema contemporaneo, grazie alla creazione di una figura, il Terminator, entrata ormai a far parte dell’immaginario comune.

C’è una breve battuta pronunciata dal malvagio protagonista all’interno di questa storia, che si può benissimo inserire tra i suoi cavalli di battaglia: “I’ll Be Back!”. Una semplice frase detta dal Terminator nella stazione di polizia in cui è stata portata Sarah Connor dopo la sparatoria avvenuta in un disco-bar, che preannuncia un’imminente catastrofe.

Purtroppo nel doppiaggio italiano il senso di quel “Tornerò” è andato completamente perduto, visto che è stato tradotto con un inutile “Aspetto fuori”, resta il fatto che quelle semplici parole non solo sono diventate uno dei momenti chiave della pellicola (citate anche nel secondo capitolo), ma sono anche ricordate tra le battute più mitiche pronunciate da Arnie durante la sua carriera, a tal punto che hanno ottenuto un doveroso omaggio anche ne I Mercenari 2.

Durante una recente intervista l’attore ha però confessato di non essere stato affatto convinto di quella battuta e di essere entrato in contrasto con James Cameron proprio per questo durante le riprese di Terminator:

Il nostro più grande disaccordo risiedeva proprio in quella battuta. Io volevo fargli dire “I Will Be Back!”. Sentivo che la frase avrebbe avuto un suono più robotico e minaccioso senza la contrazione. […] James Cameron continuava a dire di lasciarla così, ma io non ero assolutamente d’accordo e quindi abbiamo discusso per parecchio tempo. Alla fine Jim mi urlò contro: ‘Senti, fidati di me, ok? Io non ti dico come recitare e tu non mi dici come scrivere!’. Sembra veramente strano quando lo dico con il mio accento, ma lui mi disse semplicemente ‘Non mi interessa, dillo e basta!’.

Ovviamente James Cameron aveva ragione e la testimonianza diretta risiede nel fatto che ne stiamo parlando proprio qui oggi. È anche vero però che dall’altro lato ha fatto bene ad ascoltare Arnold Schwarzenegger quando, durante la fase di pre-produzione del film, l’ha pregato per interpretare la parte del Terminator, prevista inizialmente per Lance Henriksen (comparso poi nel ruolo del Detective Vukovich). Ma questa è un’altra storia…

Fonte: Yahoo!

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 5 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

La regina degli scacchi – Magnus Carlsen commenta la finale in un video 24 Gennaio 2021 - 21:00

Netflix ha pubblicato un video in cui il gran maestro norvegese Magnus Carlsen commenta la finale tra Beth e Borgov ne La regina degli scacchi.

Tilda Swinton in The Eternal Daughter della Hogg e Immunodeficiency di Christopher Doyle 24 Gennaio 2021 - 20:07

I prossimi progetti di Tilda Swinton sono The Eternal Daughter, già girato da Joanna Hogg e Immunodeficiency di Christopher Doyle

WandaVision – Paul Bettany dice che l’episodio 4 ci “sbalordirà” 24 Gennaio 2021 - 20:00

Rispondendo agli elogi di Chris Hewitt su Twitter, Paul Bettany assicura che il quarto episodio di WandaVision sarà sbalorditivo. Inoltre, un nuovo spot con le reazioni della critica.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.