L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

007 Skyfall – Nuovo trailer, Sam Mendes ammette di essersi ispirato Il Cavaliere Oscuro

Di Marlen Vazzoler

Nonostante sia sempre stato un fan della franchise di 007, il regista di Skyfall, Sam Mendes, non è mai stato interessato a dirigere una pellicola di avente come protagonista l’agente segreto di sua maestà più famoso al mondo.

“Non sono mai stato interessato e non penso di aver visto la maggior parte dei film con Pierce Brosnan”.

E quando Bond ha cambiato volto ed ha assunto quello di Daniel Craig, inizialmente Mendes non è stato molto convinto del casting dell’amico, ed ha ammesso pubblicamente la sua opinione:

“Non ne ero interessato in quel periodo e poi quando Daniel Craig è stato scelto [per Casino Royale] mi sono interessato, dato che era un amico e avevo lavorato con lui. E ho pensato ‘Wow, è interessante’. Ho dichiarato pubblicamente che non pensavo fosse stata una buona scelta di casting. Poi l’ho visto e sono stato sorpreso e improvvisamente ero interessato ancora una volta, come personaggio, ed ero desideroso di vedere il prossimo [film].
Sono stato un po’ deluso da Quantum of Solace anche se penso che è stato poco considerato, ci sono un sacco di cose che sono interessanti. Ma quando mi sono incontrato con Daniel e mi ha chiesto se ero interessato a farlo o no, mi sono trovato a dire di sì molto rapidamente. C’è stato un buon tempismo”.

Skyfall, rispetto ad altre pellicole della serie ha un approccio un po’ più dark. Mendes confida che questa sua scelta è stata influenzata dal film di Christopher Nolan, Il Cavaliere Oscuro.

“In termini di quello che [Nolan] hanno ottenuto, in particolare con Il cavaliere oscuro, quello che ha realizzato con il secondo film, è qualcosa di eccezionale. È stato un punto di svolta per tutti.
Ora siamo in un settore in cui i film sono molto piccoli o molto grandi e non c’è quasi niente in mezzo. E sarebbe una tragedia se tutti i film seri fossero molto piccoli e tutti i blockbuster fossero molto grandi e non avessero nulla da dire. E Nolan ha dimostrato che si può fare un film enorme che è emozionante e divertente ed ha molto da dire sul mondo in cui viviamo, anche se, nel caso del Cavaliere oscuro, non è nemmeno ambientato nel nostro mondo. Sembrava un film ambientato nel nostro mondo dopo l’11 settembre ed ha giocato con le nostre paure e discusso dei nostri timori e sul perché esistessero, ed ho pensato che era incredibilmente coraggioso e interessante.
Questo mi ha aiutato ad avere la fiducia necessaria per portare questo film nella giusta direzione che, senza Il cavaliere oscuro, non sarebbe stato possibile. Perché la gente pensa, ‘Wow, questo è abbastanza dark’, ma poi si può puntare al Cavaliere Oscuro e dire ‘Guarda che – questo è un film più dark, ed ha ottenuto un gazillion di dollari!’ Questo è stato molto utile. C’è anche quella eventualità – è chiaramente possibile fare un film dark che la gente vuole vedere”.

Ma dopo Skyfall, quale sarà il futuro dei film di 007? Anche l’agente di sua maestà cadrà nella morsa dei film in 3D? In questi ultimi due anni sono aumentate le pellicole girate o convertite in questo formato, inoltre c’è un certo revival, di alcuni film del passato, che passano di nuovo al cinema, ma questa volta con la terza dimensione. Tant’è che il co-produttore Michael G. Wilson afferma di aver notato che c’è un certo interesse per convertire in 3D alcuni dei più vecchi film di Bond, ma considera questa attenzione, una moda passeggera.

Secondo la produttrice Barbara Broccoli, per il momento non vedremo James Bond in 3D.

“Il 3D è fantastico con il materiale giusto, ma non siamo sicuri che per Bond sia la strada giusta da percorrere. Con i nostri film, ci sono un sacco di sfide per il 3D, soprattutto quando hai un sacco di azione e molti tagli veloci. Deve andare bene per la nostra storia. A meno che non si realizzi qualcosa così bene [come ai livelli di Avatar], probabilmente non vale la pena vederlo. Ma chi può dirlo? Vedremo se le cose cambieranno in futuro”.

Per il momento l’unica certezza è che vedremo Craig nei panni di Bond, ancora per un paio di film. Chi lo dirigerà e quale sarà la trama, sono domande ancora premature. Quindi gustiamoci questo nuovo trailer, ed aspettiamo che la pellicola esca nelle nostre sale.

Skyfall farà il suo ingresso nelle sale italiane il 31 ottobre 2012. Cliccate sul riquadro sottostante per tutte le precedenti news sul kolossal. QUI trovate la pagina Facebook ufficiale.

Fonti The Playlist, The Playlist

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 5 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Nuova clip dalla serie animata Invincible, dal 26 marzo su Amazon 23 Gennaio 2021 - 11:00

Dall'autore di The Walking Dead, una nuova serie animata con un cast di voci all-star

Gregory Sierra è morto, addio alla star di Sanford and Son 23 Gennaio 2021 - 10:04

Gregory Sierra è morto. Aveva 83 anni e nel corso della sua carriera era comparso in moltissime produzioni, tra queste la serie Sanford and Son.

Euphoria: cosa succede nel secondo episodio speciale, dedicato a Jules 23 Gennaio 2021 - 10:00

In attesa della stagione 2 di Euphoria, HBO ha deciso di regalare ai fan due episodi speciali. Ecco il riassunto del secondo, incentrato su Jules.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.