L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Una donna x la vita – Recensione in anteprima.

Di laura.c

Immaginate due comici napoletani che rifanno una scena di Blade Runner: non è una blasfemia cinematografica ma una delle diverse scene improbabili di Una donna x la vita, la commedia interpretata e diretta da Maurizio Casagrande al suo esordio dietro la macchina da presa. La sequenza nello specifico è quella che vede il cammeo di Vincenzo Salemme, a cui naturalmente non spetta il ruolo del replicante ma quello molto più triviale di un agente immobiliare che si convince, senza un vero motivo, dell’omosessualità di Casagrande, dando vita a un siparietto comico dei più classici e scontati. Non che l’episodio abbia una rilevanza particolare nell’economia della storia, e per questo è anche più significativo: Una donna x la vita sposa una trama da commedia romantica con risvolti vagamente surreali, ma si perde in un mucchio di scenette e comparsate che aggiungono poco al racconto e ne rallentano a dismisura la progressione verso il finale a sorpresa.

L’idea alla base del film è quella di un uomo normale, non ricco né bello (interpretato dallo stesso Casagrande) che si trova a essere conteso tra la sua ex-fidanzata invadente e pasticciona (Sabrina Impacciatore) e una donna incredibilmente affascinante (Margareth Madè), a cui non sembra imputabile nemmeno un difetto. Ovviamente le cose non sono sempre come sembrano, e le apparenze finiscono così per essere ribaltate in un’improvvisa svolta degli eventi, che di sicuro costituisce l’intuizione più carina del film. Il problema, tuttavia, è che il finale sarà anche “a effetto”, ma arriva troppo tardi a tirare le somme di un’opera costruita su sketch piuttosto sconnessi e non sempre divertenti. Il neoregista, in particolare, sembra scordarsi dei bravi comprimari cui è affidata la colonna portante della storia (cioè la Impacciatore e anche Neri Marcorè, impegnato nella parte del migliore amico del protagonista), ma che sono lasciati troppo tempo in un angolo a tutto vantaggio della stiracchiata love story con Margareth Madè (bellissima, ma ancora molto incerta come interprete) e di gag dalla riuscita alquanto dubbia.

 

Come esordio registico di un attore comico, Una donna x la vita sembra paradossalmente mostrare una certa difficoltà proprio nella costruzione di situazioni divertenti all’interno di un contesto coerente. Molto da lavorare anche sul lato tecnico, dove spiccano sbavature evidenti, come inquadrature panoramiche talmente frettolose da non lasciar neppure vedere il paesaggio, o primi piani che sarebbero eccessivi perfino per un film d’autore danese.

 

Una donna x la vita uscirà il 21 settembre, distribuito da Medusa Film. Nel film, anche  i cammei di Alena SeredovaGiobbe CovattaPino Insegno,Maurizio MattioliAntonio Casagrande e Biagio Izzo.

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 5 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Women’s Stories: Cara Delevingne, Eva Longoria e Margherita Buy nel cast del film antologico 25 Gennaio 2021 - 21:30

Un film a episodi prodotto in Italia ma diretto e interpretato da un gruppo internazionale di registe e attrici

Tiger King: Joe Exotic ora punta su Biden per avere la grazia 25 Gennaio 2021 - 20:45

Dopo aver tentato invano di ricevere la grazia da Donald Trump, Joe Exotic ha messo gli occhi sul nuovo presidente

AFI Awards – Minari, Nomadland, Bridgerton e The Mandalorian nelle Top 10 del 2020 25 Gennaio 2021 - 20:42

Minari, Nomadland, Bridgerton e The Mandalorian nelle Top 10 del 2020 dell'AFI Awards, Hamilton ha ottenuto un premio speciale

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.