Warning: getimagesize(https://n7m3z4b2.stackpathcdn.com/wp-content/uploads/2012/09/john-cho.jpg): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 404 Not Found in /var/www/html/wp-content/themes/newblog_screenweek/functions.php on line 655
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
John Cho e Karl Urban parlano di Star Trek: Into Darkness

John Cho e Karl Urban parlano di Star Trek: Into Darkness

Di Marlen Vazzoler

Anche se il cast di Star Trek: Into Darkness ha avuto l’ordine di non fornire alcun dettaglio sulla trama del film, non si può fare a meno di chiedere ai suoi protagonisti, qualche curiosità sul film di J.J. Abrams. Durante la promozione di Dredd, Karl Urban descrive a Digital Spy la pellicola come un film ricco d’azione, coinvolgente, sfrenato e basato sui personaggi.

Ma Urban riesce a sbottanarsi un po’ di più con l’Huffington Post, con il quale ha spiegato come ha deciso di interpretare il personaggio di McCoy, interpretato nella serie televisiva da DeForest Kelley.

“È un terreno scivoloso. Be ecco: come fan di lunga data di Star Trek, mi sarei sentito ingannato se fossi andato al cinema e non avessi visto un personaggio che era identificabile con McCoy. Quindi, per me, ho lavorato a un processo di analisi di DeForest – una sorta di interiorizzazione, credo, di alcuni elementi di quel personaggio. E, poi, da lì è stato un processo per presentare una versione più giovane di quello che sarebbe stato quel personaggio.
E credo che quello che abbiamo creato è stata una combinazione di alcuni cenni evidenti di DeForest, ma poi, si sa, devo rendere mio il personaggio. E alla fine, si tratta della mia interpretazione di quello che è Bones. Ma, avendo una così grande ammirazione e rispetto per quello che è stato fatto prima, era importante che il personaggio fosse riconoscibile come Bones”.

Parlando invece con IGN l’attore John Cho ha spiegato come l’aver affrontato nel primo film il problema delle origini, ha reso la narrazione del sequel più facile:

“Penso che io e J.J. abbiamo avuto una conversazione [su dove si trovano i personaggi, dato che ora fanno parte di un’unità, e non c’è più il problema di raccontare la storia delle origini]. Questa è stata la difficoltà del primo film, dare vita a tutte queste storie.
C’è una narrazione più ampia della storia, e poi ci sono tutte queste storie sulle origini – non solo per l’unità, ma in particolare per ogni persona. Credo che questo film sia diverso dal primo, per il fatto che possiamo iniziare subito con la storia. Per me – avendola letta e interpretata – si tratta di una storia più ampia, perché siamo in grado di utilizzare più tempo sullo schermo”.

Parlando invece dei suoi nuovi compagni di set, Alice Eve e Benedict Cumberbatch, Cho spiega che i due attori non hanno avuto bisogno di ciceroni sul set:

“Sono delle persone intelligenti, incredibili. Sono così bravi, dei così buoni attori. Detto questo, si sono ammalgamati immediatamente. Ci stavano dando sotto avanti e indietro. È stato molto divertente. Mi vergogno nel dire quanto ci siamo divertiti perché ci hanno pagati… Quindi forse non dovrei sottolineare quanto sia stato divertente”.

Come dicevamo, al momento non c’è nessuna idea precisa su quello che racconterà il film e quale dei vecchi personaggi del telefilm, sarà questa volta il nemico dell’Enterprise. Si è parlato di Khan Noonien Singh e dei Klingon, ma non sapremmo ancora niente di ufficiale ancora per qualche mese.
Per quanto invece riguarda il titolo del film, per il momento abbiamo solamente la prima reazione su twitter di Simon Pegg:

a cui dovrebbero aggiungersi nei prossimi giorni, anche quelle dei colleghi, impegnati nelle promozioni dei loro ultimi film e telefilm.

Fonti Digital Spy, Huffington Post, IGN

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Box Office: con $123.08M Minions 2 ottiene un nuovo record per il 4 luglio 6 Luglio 2022 - 0:58

Top Gun: Maverick ha registrato il secondo miglior sesto fine settimana di sempre, dietro solo ad Avatar. Jurassic World Il Dominio ha superato gli $800M al box office globale

The Witcher 3: un combattimento nelle nuove foto dal set 5 Luglio 2022 - 21:00

Sono in corso le riprese della terza stagione di The Witcher ed ecco che arrivano nuove foto dal set, che mostrano il protagonista Henry Cavill.

Dragon Ball Super: Super Hero: La Toei annuncia azioni legali contro copie e clip pirata 5 Luglio 2022 - 20:15

Dragon Ball Super: Super Hero verrà presentato al San Dieco Comic-Con nella Hall H, annunciate le date internazionali (assente quella italiana)

Bastard!! L’oscuro dio distruttore: il dark fantasy – heavy metal scostumato 5 Luglio 2022 - 11:02

Dark Schneider è sbarcato su Netflix, con i suoi due punti esclamativi, le battaglie e la follia vintage del dark fantasy heavy metal.

Stranger Things 4: che mi hai portato a fare sulla collina di Kate Bush se non mi vuoi più bene? 2 Luglio 2022 - 15:42

Alcune considerazioni dopo aver visto per quasi quattro ore due episodi di una serie TV: il finale della quarta stagione di Stranger Things.

Come The Umbrella Academy mi ha venduto un’altra apocalisse 2 Luglio 2022 - 9:53

Cosa funziona, cosa no, e cosa mi spinge a restare a bordo del treno di Umbrella Academy, dopo la terza stagione.