L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Ivan Reitman parla di un possibile remake di Ghostbuster!

Di Marlen Vazzoler

A volte una semplice affermazione può innescare una serie di incredibili speculazioni, e oggi ci troviamo di fronte ad uno di questi casi. In occasione della prossima uscita in blu-ray del film Dave, diretto da Ivan Reitman, sceneggiato da Gary Ross e interpretato da Kevin Kline e Sigourney Weaver, Collider ha intervistato Reitman e la produttrice Lauren Shuler Donner.

Naturalmente la maggior parte della conversazione è stata incentrata sulla commedia del 1993 e verso la fine si è spostata su due noti film del regista, Ghostbuster e I gemelli. Nel primo caso sono ormai passati anni dall’annuncio di un terzo film della franchise, che ora andrà avanti senza Bill Murray, del secondo invece è stato annunciato un seguito Triplets che vedrebbe il ritorno di Schwarzenegger e DeVito, questa volta affiancati da Eddie Murphy. Parlando di questi progetti, Reitman ha dichiarato:

“Beh, mi piacerebbe andare avanti e fare cose nuove. Penso che Ghostbusters probabilmente dovrebbe essere rifatto, se siamo in grado di farlo bene. Ci stiamo lavorando su, quindi vedremo.
Con Triplets, sono abbastanza nervoso. Penso che sia un’idea commerciale di qualcuno, e di solito questo è un pensiero spaventoso. Non c’è uno scrittore, e non c’è ancora un’idea. Credo che sia stato più un comunicato stampa che qualcos’altro”.

La parola ‘remade’ (rifatto, ndr.) ha fatto girare diverse teste, c’è già chi si chiede in giro se non si sia trattato di un lapsus di Reitman, che in realtà voleva dire remake, durante l’intervista. In quel caso lo sceneggiatore Etan Cohen non starebbe più scrivendo un sequel dei film sugli acchiappafantasmi, in cui la vecchia squadra farà da mentore a dei giovani cacciatori di spettri, ma una versione interamente nuova del film e c’è chi ha già tirato fuori la parola reboot. L’intervistatrice non ha approfondito ulteriormente questo punto, ma forse non c’è n’era bisogno, visto l’uso della parola probabilmente e del condizionale da parte di Reitman. C’è una bella differenza tra ‘Il film probabilmente dovrebbe essere rifatto’, e ‘il film sarà rifatto’.
Ormai abbiamo scritto così tanto su questo progetto, che il film è già scoppiato prima ancora di ricevere il via libera. Per sequire l’odissea di Ghostbuster 3, cliccate sulle news dal blog.

Fonte Collider

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Secret Invasion – Svelati i registi della serie Marvel per Disney+ 15 Maggio 2021 - 14:00

Thomas Bezucha e Ali Selim dirigeranno vari episodi di Secret Invasion, serie dei Marvel Studios ispirata al fumetto di Brian Michael Bendis e Leinil Yu.

Paradise City: Bruce Willis e John Travolta di nuovo insieme dopo Pulp Fiction 15 Maggio 2021 - 13:00

Dirige Chuck Russell, regista di The Mask e Il Re Scorpione, scrivono gli sceneggiatori di Cosmic Sin. Sarà "come Miami Vice ma con i cacciatori di taglie"

The Great: Gillian Anderson interpreterà la madre di Elle Fanning 15 Maggio 2021 - 12:00

Gillian Anderson interpreterà Giovanna di Holstein-Gottorp, la madre di Caterina II di Russia (Elle Fanning) nella seconda stagione di The Great

Love, Death & Robots, la seconda stagione 14 Maggio 2021 - 15:49

Sbarca su Netflix la seconda stagione di Love, Death & Robots: pochi robot, un po' di amore, abbastanza morti.

Venom – La furia di Carnage: sì, ma chi è Carnage, il simbionte rosso? 11 Maggio 2021 - 15:52

La storia a fumetti di Carnage, la nemesi di Venom nel secondo film del simbionte dalla lingua lunga.

Anna di Niccolò Ammaniti e il coraggio di una TV che da noi non fa nessuno 10 Maggio 2021 - 11:15

Una miniserie potente, coraggiosa e, come ogni storia di Ammaniti, in grado di prenderti il cuore e portatelo via.