L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Harrison Ford nel trailer di 42, il film biografico su Jackie Robinson

Di Marlen Vazzoler

Se cito il nome di Jackie Robinson, la maggior parte di voi mi dirà che non ha la minima idea di chi sto parlando. Robinson è stata una figura centrale nel mondo del baseball professionistico, perché fu il primo giocatore di colore ad entrare nella Major League, nelle fila dei Brooklyn Dodgers nel 1947.

Nel ’47 Robinson ottenne il premio di Rookie dell’anno, giocò in sei edizioni delle World Series e fu selezionato per sei volte consecutive come membro della All-Star Games. Nel 1997 la Major League di Baseball ha ritirato il suo numero, il 42, da tutte le squadre, un onore che non era stato dato a nessun altro giocatore prima di lui. Inoltre è stato istituito il Jackie Robinson Day, giorno in cui tutti i giocatori di tutte le squadre, indossano il numero 42.
La presenza di Robinson nella MLB aiutò a mettere fine alla segregazione razziale in questo sport, che aveva relegato i giocatori di colore a giocare per sei decenni nella Negro League.
Non stupisce quindi la decisione di intitolare col numero 42, il film biografico su Robinson, diretto dal regista Brian Helgeland. Ecco la sinossi ufficiale:

La Warner Bros. Pictures e la Legendary Pictures stanno collaborando con il regista Brian Helgeland per 42, la potente storia di Jackie Robinson, il leggendario giocatore di baseball che ruppe la barriera del colore nella Major League di Baseball, quando entrò a far parte del roster dei Brooklyn Dodgers. 42 ha come protagonista il candidato al Premio Oscar Harrison Ford (Witness) nei panni dell’innovativo manager generale dei Dodger, Branch Rickey, il dirigente della MLB che per primo ha fatto firmare Robinson nella [serie] minore e che poi lo ha aiutato a portarlo fino alle stelle, e Chadwick Boseman (The Express) nei panni di Robinson, l’eroico afro-americano che fu il primo a rompere la linea del colore nelle grandi league.

In sottofondo nel trailer si può riconoscere la canzone ‘Brooklyn’, cantata da Jay-Z, perfetta per questo film, nonostante non sia di quegli anni.
42, interpretato anche da Christopher Meloni, Jon Bernthal, Alan Tudyk e John C. McGinley, uscirà in America il 12 aprile 2013.

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Knives Out 2: anche Janelle Monáe entra nel cast del film Netflix 12 Maggio 2021 - 20:45

Dopo Dave Bautista ed Edward Norton, anche la star di Antebellum affiancherà Daniel Craig nel sequel di Cena con delitto

Multiverso Marvel: Tutti gli universi cinematografici attualmente esistenti 12 Maggio 2021 - 20:00

Esiste già un multiverso Marvel cinematografico: ecco tutti i diversi universi narrativi che negli anni abbiamo visto al cinema e in tv, in attesa di una possibile unione futura!

Star Wars Celebration: anticipata l’edizione 2022 12 Maggio 2021 - 19:44

Arrivano aggiornamenti sulla prossima edizione della Star Wars Celebration, che come sappiamo è stata posticipata al 2022 a causa della pandemia di Covid-19.

Venom – La furia di Carnage: sì, ma chi è Carnage, il simbionte rosso? 11 Maggio 2021 - 15:52

La storia a fumetti di Carnage, la nemesi di Venom nel secondo film del simbionte dalla lingua lunga.

Anna di Niccolò Ammaniti e il coraggio di una TV che da noi non fa nessuno 10 Maggio 2021 - 11:15

Una miniserie potente, coraggiosa e, come ogni storia di Ammaniti, in grado di prenderti il cuore e portatelo via.

Star Wars: The Bad Batch, la recensione del secondo episodio 7 Maggio 2021 - 14:43

Le avventure della Clone Force 99 di The Bad Batch proseguono, tra facce conosciute e (ovviamente) sparatorie.