L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Disastro incassi negli USA, The Possession rimane in testa e nessuno supera i 10 milioni!

Di Leotruman

The Possession Natasha Calis Foto Dal Film 01

Mentre il mercato si riprende, quello americano crolla maggiormente rispetto al fisiologico calo di fine agosto-inizio settembre. Con solamente 70 milioni di dollari raccolti, gli incassi sono in calo del 13% rispetto allo scorso anno e per di più nessuna pellicola ha superato quota 10 milioni in tre giorni! Secondo Deadline questo fatto non accadeva dal primo weekend di settembre nel 2008.

Le nuove uscite hanno deluso completamente e l’horror The Possession, prodotto da Sam Raimi e diretto da Ole Bornedal, ne ha approfittato per rimanere in testa alla classifica. Dopo discreti feriali, il film ha raccolto altri 9.5 milioni per un totale di oltre 33 milioni in dieci giorni (ne è costati solamente 14). Tra l’altro è stata l’unica pellicola a superare la media per sala di 3mila dollari, e questo è un utile barometro per capire l’andazzo del weekend.

Perde il 40% Lawless, film diretto da John Hillcoat (regista di The Road) e con protagonisti Shia LaBeouf e Tom Hardy, che aggiunge poco più di 6 milioni, per un totale di 23 milioni in poco meno di due settimane.

Forte delusione per The Wordspellicola con protagonisti Bradley CooperJeremy IronsZoe SaldanaBen BarnesDennis Quaid e Olivia Wilde. L’ottimo cast non è servito a portare in sala gli spettatori, considerando che la stima di incasso parla solamente di 5 milioni di dollari in 2800 cinema, con una media di 1800 dollari. Peggio è andata all’altra nuova entrata, il thriller Le Fredda Luce del Giornocon Bruce Willis e il nuovo Superman Henry Cavill, già sbarcato nelle nostre sale la scorsa primavera: solo 1.8 milioni incassati in tre giorni, con una media di poco superiore ai mille dollari.

Tornando ai piani alti della classifica, I Mercenari 2 arrotonda con altri 4.75 milioni incassati, ma il totale di 75 milioni e di gran lunga inferiore a quanto raccolto dal primo film (oltre 100 milioni), mentre in Italia l’incasso del sequel è quasi il doppio rispetto al primo. The Bourne Legacy, lo spin-off della saga di Jason Bourne scritto e diretto da Tony Gilroy con protagonista Jeremy Renner, aggiunte 4 milioni e sfiora i 104 milioni in totale, che diventano attualmente 165 milioni nel mondo (deve ancora uscire in molti mercati).

ParaNorman incassa circa 3.8 milioni e raggiunge quota 45 milioni di dollari dopo quattro weekend, mentre Il Cavaliere Oscuro – Il Ritorno arriva a 437 milioni totali e supera anche E.T. (senza considerare l’inflazione): è l’ottavo incasso domestico di sempre negli USA. Nel mondo ha 1.015 miliardi di dollari, e ha la possibilità di scalare ancora due-tre posizioni in classifica generale. Con altri 3.2 milioni incassati, il documentario anti-Obama raggiunge invece quota 26 milioni di dollari e diventa il secondo incasso di sempre per un documentario politico dietro a Fahreneit 9/11 (119 milioni).

Da segnalare la riedizione in IMAX del classico di Steven Spielberg I Predatori dell’Arca Perduta: uscito in 267 cinema ha incassato 1.72 milioni di dollari, con una media di 6400 dollari per ogni cinema IMAX.

Cliccate MI PIACE sulla nostra pagina Facebook: troverete aggiornamenti costanti sugli incassi nei prossimi, come sempre anche nella nostra sezione dedicata al Boxoffice e sulla bacheca della nostra Box Office Cup!

Fonte dei dati: Deadline, Mojo

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 5 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Women’s Stories: Cara Delevingne, Eva Longoria e Margherita Buy nel cast del film antologico 25 Gennaio 2021 - 21:30

Un film a episodi prodotto in Italia ma diretto e interpretato da un gruppo internazionale di registe e attrici

Tiger King: Joe Exotic ora punta su Biden per avere la grazia 25 Gennaio 2021 - 20:45

Dopo aver tentato invano di ricevere la grazia da Donald Trump, Joe Exotic ha messo gli occhi sul nuovo presidente

AFI Awards – Minari, Nomadland, Bridgerton e The Mandalorian nelle Top 10 del 2020 25 Gennaio 2021 - 20:42

Minari, Nomadland, Bridgerton e The Mandalorian nelle Top 10 del 2020 dell'AFI Awards, Hamilton ha ottenuto un premio speciale

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.