Warning: getimagesize(http://static.screenweek.it/2011/7/5/lalba-del-pianeta-delle-scimmie-foto-dal-film-8.jpg): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 403 Forbidden in /var/www/html/wp-content/themes/newblog_screenweek/functions.php on line 655
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Dawn of the Planet of the Apes – Rupert Wyatt non dirigerà il sequel dell’Alba del Pianeta delle Scimmie?

Dawn of the Planet of the Apes – Rupert Wyatt non dirigerà il sequel dell’Alba del Pianeta delle Scimmie?

Di Leotruman

L'Alba del Pianeta delle Scimmie foto dal film 8

L’Alba del Pianeta delle Scimmie è stata una delle sorprese dello scorso anno, e anche un sospiro di sollievo per Fox che non arrivava da mesi facili. Con 481 milioni di dollari incassati, lo studio ha dato il via libera subito ad un sequel, una scelta non forzata considerando che il film è stato impostato come primo capitolo di una trilogia che farà da ponte con la saga classica.

Lo sceneggiatore Scott Z. Burns, autore di The Bourne UltimatumContagion e altre importanti pellicole, ha ricevuto il compito di stendere la prima versione dello script e nessuno aveva messo in discussione il ritorno del regista Rupert Wyatt, cosa che a sorpresa fa Deadline!

Secondo il sito Wyatt sarebbe già uscito dal progetto, e le ragioni sarebbe simili a quelle dell’abbandono di Gary Ross per il sequel di Hunger Games: al regista il calendario pare troppo fitto (la pellicola è impostata per uscire il 23 maggio 2014) e non ha intenzione di realizzare una pellicola in modo affrettato. Considerando che ci sono 18 mesi tra i due sequel di Hunger Games e quasi tre anni tra quelli dell‘Alba del Pianeta delle Scimmie, non possiamo che chiederci cosa avesse in mente Wyatt per non riuscire a realizzarlo visto che i tempi sembrano adeguati.

Sarà forse più interessato a dirigere Agent 13 con Charlize Theron, pellicola acquistata dalla Universal e che dovrebbe diretta proprio da Wyatt?

Tornando al sequel, il film dovrà affrontare il collasso della società umana a causa del virus creato da Will (James Franco) per curare l’Alzheimer (lo sceneggiatore Burns ha già lavorato a Contagion quindi si troverà a suo agio). Confermate le presenze di Andy Serkis che utilizzerà un’altra volta la motion capture per interpretare Caesar, mentre si attende ancora la conferma ufficiale del ritorno di Franco.

Fonte: Deadline

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Avatar: La via dell’acqua – La famiglia di Jake e Neytiri nella nuova immagine 5 Luglio 2022 - 12:45

James Cameron spiega a Empire per quale motivo ha deciso di dare una grande famiglia a Jake e Neytiri in Avatar: La via dell'acqua.

Paul Haggis è libero: per la Gip di Brindisi non c’è stata violenza 5 Luglio 2022 - 11:45

Il regista è stato rilasciato dagli arresti domiciliari: per la Gip, la presunta vittima "ha confermato l'assenza di contegni violenti"

Bastard!! L’oscuro dio distruttore: il dark fantasy – heavy metal scostumato 5 Luglio 2022 - 11:02

Dark Schneider è sbarcato su Netflix, con i suoi due punti esclamativi, le battaglie e la follia vintage del dark fantasy heavy metal.

Bastard!! L’oscuro dio distruttore: il dark fantasy – heavy metal scostumato 5 Luglio 2022 - 11:02

Dark Schneider è sbarcato su Netflix, con i suoi due punti esclamativi, le battaglie e la follia vintage del dark fantasy heavy metal.

Stranger Things 4: che mi hai portato a fare sulla collina di Kate Bush se non mi vuoi più bene? 2 Luglio 2022 - 15:42

Alcune considerazioni dopo aver visto per quasi quattro ore due episodi di una serie TV: il finale della quarta stagione di Stranger Things.

Come The Umbrella Academy mi ha venduto un’altra apocalisse 2 Luglio 2022 - 9:53

Cosa funziona, cosa no, e cosa mi spinge a restare a bordo del treno di Umbrella Academy, dopo la terza stagione.