L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Bob’s Burgers, il commento alla serie animata di Fox

Di emanuele.r

La domenica animata di Fox ha un altro fiore all’occhiello, Bob’s Burgers, serie di Loren Bouchard la cui 2^ stagione è cominciata in Italia da qualche settimana e che rispetto alle serie con cui condivide la serata (come Simpson, Cleveland Show e Griffin) opta per un tono più piacevole e sereno.

Protagonista è la famiglia di Bob, il quale gestisce un negozio di hamburger: la moglie Louise e i figli Tina, Gene e Linda, tutti mediamente disfunzionali ma affettuosi. Nella première della 2^ stagione, Il tesoro di Caffrey, per esempio i ragazzi cercano un tesoro nascosto in una fabbrica abbandonata di caramelle, mentre i genitori cercano di avere una notte libera per stare in intimità.

Scritto da Jon Schroeder e diretto dai fratelli Lim, The Belchies si discosta abbastanza dalle dinamiche da sitcom familiare moderna di prodotti simili per abbracciare l’avventura e diventare una sorta di parodia dei Goonies, con tanto di finale beffardo e canzone in stile Cindy Lauper.

Ciò che rende vincente Bob’s Burgers, anche se meno esplosiva di altre serie, è la scelta di non mettersi in confronto diretto coi prodotti di Seth MacFarlane o Matt Groening, ma di scegliere un tono e degli obiettivi diversi, seppure simili in apparenza: e così il ritratto di una famiglia strana diventa in realtà lo sguardo affettuoso a dei teneri freak, senza cattiveria, anzi con una tenerezza che non diventa mai zucchero e che si fatica a trovare altrove.

Inoltre, va elogiata la bravura di Bouchard e soci nel comporre ritratti, gag e situazinoi con intelligenza e misura, senza cercare la risata a tutti i costi, meno geniale di sicuro, ma anche più digeribile e ad altezza ragazzo. E’ forse il motivo per cui non è sulla cresta dell’onda, ma è anche il motivo per cui è nei nostri cuori e ci sentiamo di consigliarlo.

Voi seguite Bob’s Burgers e cosa ne pensate? Commentate l’articolo e restate su Screenweek ed Episode39 per i commenti, le recensioni e gli approfondimenti dal mondo della tv.

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 27 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

WandaVision – L’episodio finale sarà il più lungo della serie 27 Febbraio 2021 - 12:00

Pare che l'episodio finale di WandaVision durerà 50 minuti, e sarà quindi il più lungo della serie. Uscirà su Disney+ il 5 marzo.

Red Sonja – Tasha Huo scriverà il film con Joey Soloway 27 Febbraio 2021 - 11:00

Millennium sembra finalmente sul punto di concretizzare il travagliato film di Red Sonja: Tasha Huo scriverà la sceneggiatura con Joey Soloway, che si occuperà della regia.

Fast & Furious 9 nei cinema la prossima estate! 27 Febbraio 2021 - 10:29

Fast & Furious 9 – The Fast Saga arriverà nelle sale con un leggero ritardo sulla tabella di marcia. Come annunciato dal protagonista Vin Diesel, l’uscita del film passa da maggio all’estate del 2021.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.