L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Avengers Initiative – il nuovo gioco mobile de I Vendicatori spacca su tablet e smartphone!

Di marcello.b

Marvel Entertainment ha reso disponibile da ieri il nuovo gioco, anticipato qualche settimana fa da questa campagna, dedicato al franchise The Avengers: Avengers Initiative. Concepito in esclusiva per dispositivi touchscreen, e dunque disponibile da scaricare sui due principali marketplace del mercato mobile, l’App Store di Apple e il Google Play per i dispositivi Android, il gioco non si propone semplicemente come un dispendioso gioiello ludico, ma rappresenta il capitolo d’ingresso in quella che sembra essere la più complessa storia interattiva dedicata al franchise.

Partiamo dalla trama: in seguito ad un misterioso impulso numerosi villain sono riusciti a fuggire dal Volta, la struttura detentiva dello S.H.I.E.L.D. situata sulle Montagne Rocciose preposta al contenimento di minacce super-umane, Nick Fury, il capo dello S.H.I.E.L.D. convince il riluttante Hulk a prendere parte alla missione di recupero delle minacce, mentre vengono radunati gli altri vendicatori per indagare su chi possa essere il responsabile dell’attentato. Avengers Initiative si presenta, dunque, come un’avventura che si sviluppa in vari capitoli che successivamente coinvolgeranno gli altri tre più famosi ed amati Vendicatori in una vicenda complessa ed articolata, di cui sarà piacevole anche seguire gli sviluppi. In questo senso il gioco si ispira al modello proposto da TellTale Game co giochi quali Back to The FutureWalking Dead o Jurassic Park, suddivisi, appunto, in capitoli proprio per lo sviluppo di una trama complessa ed apprezzabile che facesse salvo un sistema di gameplay che giustificasse l’acquisto dei gioco. Anche in questo caso, dunque, il prezzo di acquisto del primo capitolo (invero un po’ alto) è giustificato dal fatto che rappresenta il “biglietto d’ingresso” nell’avventura complessiva, di cui attendiamo altri tre capitoli dedicati a Capitan America, Thor e Iron Man.

Venendo al comparto grafico, si può certamente dire che la collaborazione fra Marvel ed i ragazzi di WideLoad Games, gli sviluppatori del gioco, abbia fruttato una delle migliori esperienze visive che sia possibile apprezzare su un dispositivo mobile fino ad oggi. Probabilmente secondo solo ad Infinity Blade (disponibile per iPhone ed iPad), Avengers Initiative è completamente in HD ed ha una struttura grafica molto curata e dettagliata, soprattutto per quanto riguarda i modelli dei personaggi, molto dettagliati e immediatamente riconoscibili. La cura grafica si sposa inoltre molto bene con il sistema degli upgrade del personaggio, che potremo vedere apparire anche a livello di abbigliamento e attrezzatura del nostro amato energumeno verde, su cui avremo, quindi un buon range di personalizzazione e miglioramento.

Giunti al gameplay, le similitudini con la killer application sviluppata da Epic Games si fanno ancora più forti: questo primo capitolo di Avengers Initiative, infatti presenta un gameplay molto simile a quello di Infinity Blade. Sostanzialmente il gioco è diviso in due parti: la prima esplorativa, in cui le possibilità di azione sono molto limitate e lineari, fra pezzi di asteroide da raccogliere (la valuta per accedere ad alcuni degli upgrade) e piccoli scontri da affrontare, mentre la seconda è sostanzialmente quella di combattimento, per cui le boss fight sono certamente il momento più alto. Dovremo infatti affrontare i temibili villain fuggiti (Wendigo, Abominio, Kronan e Skrull, che appariranno immediatamente riconoscibili) in scontri che richiederanno sicronia nella dinamica schiva/attacca e che ci coinvolgeranno in eventi quick time decisamente godibili. Va, naturalmente, sottolineato che chi ha provato Infinity Blade e si è sentito costretto nei binari su cui un gioco, pur eccezionale da vedere, inchiodava il giocatore, potrebbe sentirsi anche qui soffocato da un’azione piuttosto irregimentata.

La ciliegina sulla torta, però, è da segnalare nel nuovo sistema Marvel XP: un hub di gioco che non solo consente di accedere ad una classifica on-line, attraverso cui confrontarsi con gli altri giocatori sparsi per il globo, ma anche di ricevere badge per gli obiettivi di gioco sbloccati, obiettivi che verranno condivisi con le altre applicazioni dedicate al franchise, prima fra tutte Avengers Alliance, già molto frequentata su Facebook. L’idea, come già visto in altre piattaforme di condivisione ludica, è quella di fornire contenuti esclusivi ai giocatori attraverso una rete di diffusione digitale che permetta a questi anche di confrontarsi a vicenda.

Il gioco mobile Avengers Initiative può essere scaricato al prezzo di 5,49 € (che non dovrebbe scoraggiare, dato che si tratta del biglietto di ingresso ad un’avventura più estesa i cui capitoli successivi dovrebbero avere costi più contenuti) per Iphone (solo 4 e 4s, le serie precedenti sono tagliate fuori per capacità hardware) ed iPad (dalla seconda serie in avanti) e da Google Play per dispositivi Android.

Per i prossimi aggiornamenti su questa nuova avventura cross-over digitale, segui la rubrica di ScreenWeek sui videogames e le applicazioni mobile.

Ricordiamo che The Avengers è già uscito in Italia in Dvd e Blu-ray, quasi un mese prima delle release americana fissata per 25 settembre. Qui sotto trovate i link per acquistare la vostra copia su Amazon.it.

Cinema chiusi fino al 5 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Justice League sarà un film di 4 ore, non una miniserie? La risposta di Zack Snyder spiazza i fan 18 Gennaio 2021 - 8:47

La risposta di Zack Snyder a un fan sembra indicare che Justice League sarà un film di 4 ore, non una miniserie, ma potrebbe esserci un fraintendimento alla base di tutto.

Box Office Usa: The Marksman con Liam Neeson debutta al primo posto 17 Gennaio 2021 - 21:23

The Marksman, il film con Liam Neeson, debutta al primo posto al box office americano, seguito da I Croods 2: Una nuova era e da Wonder Woman 1984

White Noise: Noah Baumbach, Adam Driver e Greta Gerwig di nuovo insieme per Netflix 17 Gennaio 2021 - 20:00

Il duo di Storia di un matrimonio si unisce a Greta Gerwig per adattare un romanzo di Don DeLillo

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.