L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Amiche Nemiche, il commento alla serie in onda su Fox Life

Di emanuele.r

ABC evidentemente era orfana di Desperate Housewives, ossia di una serie dedicata al pubblico femminile ma che sapesse divertire con un mix colorato di ironia e satira sociale. Amiche nemiche (l’originale GCB sta per Good Christian Belles, in origine Bitches) parte in America il 4 marzo scorso – e arriva a settembre su FoxLife –  proprio con questo intento. Ambiziosissimo, visto l’amore generato dalle casalinghe di Marc Cherry, ma alla fine raggiunto.

Protagonista è Amanda, vedova di un uomo che morendo la lascia sul lastrico costringendola a tornare dalla madre, nel Texas. Che è un covo di vipere, pieno di ex-amiche pronte a vendicarsi per quello che fece loro quando era un’orribile cheerleader.

Creato da Robert Harling (esperto di racconti al femminile) che ha scritto anche il pilot da un romanzo di Kim Gatlin, Amiche nemiche è una comedy tipicamente ABC, ossia lunga il doppio del formato normale del genere, ricca di intrighi e personaggi subdoli ma che a differenza di Desperate Housewives non ha la sfumatura noir, sostituita da un humour più accentuato e acidulo che lo rende una sorta di lato sorridente di Young Adult.

O meglio, il seguito di Popular, visto che la protagonista Leslie Bibb è la stessa e  la serie racconta le conseguenze di quell’ambiente sociale, sia inteso come liceo, sia come la borghesia arricchita e cafona degli stati del sud, in questo caso il Texas, intriso di finta religiosità, ipocrisia, cattiveria, abiti di impossibili colori fluo e cotonature fantascientifiche. Ma soprattutto riflette su come l’ambiente familiare e sociale influenzi l’individuo rendendolo più simile a un animale da branco che deve conquistarsi il proprio spazio – con qualunque mezzo, anche servire i tavoli in un bar sexy – che a una persona che cambia e cerca di diventare migliore.

La famiglia e gli amici, pur se in buona fede (nel caso della mamma eccessiva, oppressiva ma affettuosa come la signora Gilmore), rovinano l’essere umano: assunto coraggioso e beffardo che Harling sottolinea nel finale in chiesa e che suggella il giudizio positivo per una soap-opera “anti-conformista”, dal ritmo vivace, dal piglio registico molto sciolto e dal cast che sa reggere benissimo il tono, soprattutto grazie a una travolgente Kristin Chenoweth, gran capocomico della compagnia.

Voi seguite Amiche nemiche? E cosa ne pensate? Commentate l’articolo e restate su Screenweek ed Episode39 per i commenti, le recensioni e gli approfondimenti dal mondo della tv.

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Il Divin Codino – Trailer ufficiale per il film su Roberto Baggio, dal 26 maggio su Netflix 13 Maggio 2021 - 14:45

È disponibile il trailer ufficiale de Il Divin Codino, biopic dedicato a Roberto Baggio che uscirà il prossimo 26 maggio su Netflix.

Si vive una volta sola: il film di Carlo Verdone da oggi su Prime Video 13 Maggio 2021 - 13:45

Nel cast anche Anna Foglietta, Rocco Papaleo e Max Tortora

Doctor Strange 2 – Ci sarà un cameo di Ghost Rider? [RUMOR] 13 Maggio 2021 - 13:00

Gli ultimi rumor sostengono che Doctor Strange in the Multiverse of Madness includerà un cameo di Johnny Blaze, alias Ghost Rider.

Venom – La furia di Carnage: sì, ma chi è Carnage, il simbionte rosso? 11 Maggio 2021 - 15:52

La storia a fumetti di Carnage, la nemesi di Venom nel secondo film del simbionte dalla lingua lunga.

Anna di Niccolò Ammaniti e il coraggio di una TV che da noi non fa nessuno 10 Maggio 2021 - 11:15

Una miniserie potente, coraggiosa e, come ogni storia di Ammaniti, in grado di prenderti il cuore e portatelo via.

Star Wars: The Bad Batch, la recensione del secondo episodio 7 Maggio 2021 - 14:43

Le avventure della Clone Force 99 di The Bad Batch proseguono, tra facce conosciute e (ovviamente) sparatorie.