Condividi su

02 agosto 2012 • 15:35 • Scritto da Leotruman

X-Men: Days of Future Past sarà il titolo del sequel di X-Men: L’Inizio!

È stato il regista e produttore Bryan Singer a rivelare quale sarà il titolo del sequel di X-Men: L'Inizio. Si tratta di X-Men: Days of Future Past, basato su una miniserie che porterà ad esplorare un universo alternativo dei noti mutanti. Singer ha confermato che ci saranno elementi in comune e diversi rispetto al fumetto. La pellicola uscirà a luglio 2014.
Post Image
0

X-Men - L'inizio Michael Fassbender James McAvoy Lucas Till Rose Byrne foto dal film 2

È stato il regista dei primi due episodi della saga (e produttore del reboot) Bryan Singer a rivelare quale sarà il titolo del sequel di X-Men: L’inizio. Il rumor girava da tempo, ma solo Singer lo ha potuto confermare in una recente intervista rilasciata ad IGN.

Si intitola X-Men: Days of Future Past (Giorni di un futuro passato). Avrà aspetti collegati al fumetto, ma conterrà anche elementi inediti.

La storyline di Giorni di un Futuro Passato è stata pubblicata nel 1981 nei numeri 141 e 142 di X-Men. I creatori Chris Claremont e John Byrne introdussero il concetto di un universo Marvel alternativo, dove la Fratellanza riesce ad uccidere un importante senatore dando il via ad una catena di eventi che portano le Sentinelle al dominio totale sui mutanti. Si prospetta quindi un arco narrativo tra i due universi in questo sequel particolarmente atteso, che avrà come protagonisti sempre James McAvoy, Jennifer Lawrence, Michael Fassbender, January Jones, Nicholas Hoult, Caleb Landry Jones e Lucas Till.

Ecco il video dove Singer annuncia il titolo e svela le sue speranze di un universo allargato proprio come la Marvel ha sviluppato nel franchise degli Avengers:

X-Men: Days of Future Past uscirà a luglio 2014. Le riprese si svolgeranno nei primi mesi del 2013 e il film avrà nuovamente la regia di Matthew Vaughn. Potrete seguire l’intera produzione cliccando su Mi Piace sul riquadro sottostante per rimanere aggiornati.

Fonte: IGN via CS

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *