Condividi su

21 agosto 2012 • 18:01 • Scritto da emanuele.r

Michael J. Fox, la sua serie comprata da NBC

Il network del pavone ha ordinato una serie completa di 22 episodi per la nuova comedy creata da Will Gluck e Sam Laybourne e interpretata dal protagonista di Ritorno al futuro. La serie, che esordirà nel 2013, si basa sulla vita stessa del suo interprete principale.
Post Image
0

Dopo molte apparizioni di lusso, spesso premiate, come in Scrubs, The Good Wife e Curb Your Enthusiasm, Michael J. Fox tornerà da protagonista secondo quanto rivela Deadline. Uno degli attori più amati di Hollywood sarà l’interprete principale di una serie ancora senza titolo che NBC ha acquistato per un’intera stagione di 22 episodi che partirà dall’autunno 2013.

La comedy a singola camera, creata da Will Gluck (Amici di letto) e Sam Laybourne (Cougar Town), vede Fox in veste in pratica di se stesso, ossia un padre di 3 figli alle prese con famiglia, carriera e morbo di Parkinson, ossia il male che affligge l’attore da molti anni. NBC – che accoglie l’attore 30 anni dopo Casa Keaton che lo lanciò – si è assicurata la serie contro le altre 3 grandi reti generaliste (ABC, CBS e FOX) grazie a un accordo senza precedenti che vede un ordine intero anche senza pilot visionato e dando la possibilità a Fox di girare a New York, casa sua, senza trasferirsi a Los Angeles come avviene per quasi tutte le comedy.

Vi piace Michael J. Fox e che ne pensate di questa nuova serie? Commentate l’articolo e restate su Screenweek con tutte le notizie del mondo televisivo.

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *