Il remake di RoboCop è diventato un vero e proprio inferno per José Padilha

Il remake di RoboCop è diventato un vero e proprio inferno per José Padilha

Di Filippo Magnifico

Comincia a mettersi male per il remake/reboot di RoboCop, che avrà come protagonista Joel Kinnaman. Dopo l’abbandono di Hugh Laurie, che ha deciso di interrompere le trattative (stando ad alcune voci la produzione avrebbe ore preso in considerazione Clive Owen), ecco che arrivano alcune indiscrezioni riguardanti il lavoro del regista José Padilha, che a quanto pare non sarebbe dei più facili.

Stando ad alcune dichiarazioni rilasciate dal regista e amico Fernando Mereilles, Padilha si troverebbe a dover fare i conti con l’ostilità della MGM, a tal punto da vivere un’esperienza descritta come “infernale”:

“Su dieci idee proposte, nove vengono sempre scartate. Sta combattendo duramente ed è molto amareggiato.”

Decisamente non si tratta di ottimi presupposti, soprattutto ora che si avvicina l’inizio delle riprese. Ovviamente vi terremo aggiornati su ogni sviluppo. Nel frattempo fateci sapere cosa ne pensate.

Nel cast del film ci saranno anche Gary Oldman, che interpreterà il ruolo di Norton, lo scienziato che darà vita al super poliziotto robot, e di Samuel L. Jackson, che interpreterà il ruolo di Pat Novak, un potente magnate televisivo. Questa la sinossi:

RoboCop si svolge nell’anno 2029, dove un conglomerato di multinazionali, conosciuto come OmniCorp, rappresenta il top della tecnologia robotica. I loro droni stano vincendo tutte le guerre sperse per il mondo in cui l’America è coinvolta e ora loro hanno intenzione di puntare sul mercato interno. Alex Murphy è un marito devoto, un padre di famiglia e un poliziotto fermamente impegnato a fermare l’ondata di criminalità che sta imperversando a Detroit. Dopo essere rimasto seriamente ferito durante il compimento del suo dovere, la OmniCorp decide di usare la sua tecnologia avanzata nel campo della robotica per salvargli la vita. Alex ritorna così sulle strade della sua amata città con delle nuove incredibili capacità, ma deve fare i conti con delle problematiche che nessun uomo ha mai affrontato prima.

RoboCop farà il suo ingresso nelle sale americane il 9 agosto 2013. Per maggiori informazioni potete consultare le nostre News dal Blog.

Fonte: Bleeding Cool

LEGGI ANCHE

Bambi: The Reckoning – Nel reimagining horror sarà una feroce macchina omicida 26 Novembre 2022 - 21:00

Dopo Winnie-The-Pooh: Blood and Honey è in arrivo un film horror avente per protagonista Bambi, il suo design si ispirerà alla creatura de Il Rituale

Blue Dragon Film Awards 2022: Sei premi a Decision to Leave 26 Novembre 2022 - 19:00

Il gran vincitore della serata è stato Decision to Leave del regista giapponese Park Chan Wook, che ha vinto come miglior film

Hugh Jackman rivela: “Ho rifiutato il ruolo di James Bond” 26 Novembre 2022 - 17:00

La star ammette di aver rifiutato l'offerta della Eon Productions di interpretare l'agente 007 dopo il successo di X-Men

Greta Gerwig parla di Barbie: “Provavo un terrore interessante” 26 Novembre 2022 - 15:00

La regista di Barbie ha rivelato che il progetto la terrorizzava, ma allo stesso tempo quel terrore l'ha spinta ad accettare la sfida

Black Panther: 15 momenti pazzeschi nella sua storia a fumetti 9 Novembre 2022 - 12:41

Per l'uscita in sala di Wakanda Forever, ricordiamo perché, se vuole, il Black Panther a fumetti è in grado di prendere a calci pure Superman.

Ant-Man and the Wasp: Quantumania, il trailer spiegato a mia nonna 25 Ottobre 2022 - 14:45

Kang, il regno quantico e un altro bel casino cosmico causato da giovani che non sanno tenere le mani a posto, pare.

Boris 4, la recensione (senza spoiler) dei primi due episodi 24 Ottobre 2022 - 20:00

"L'algoritmo non deve neanche troppo rompere il c*zzo"

L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI