L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

The Amazing Spider-Man: il videogioco ufficiale del nuovo film sull’Uomo Ragno

Di marcello.b

Direttamente collegato al reeboot del franchise cinematografico dell’Uomo Ragno The Amazing Spider-Man, in uscita in questi giorni al cinema, il gioco sviluppato da Gameloft tradisce l’antica regola che vuole i videogiochi collegati ai blockbuster cinematografici rivelarsi sistematicamente degli incredibili fiaschi. Sembra, infatti, che in questo caso nulla sia stato lasciato al caso o sviluppato frettolosamente per un titolo che si rivela una vera e propria pietra miliare nella collezione del videogiocatore “on-the-go”.

Il primo aspetto che certamente merita una menzione d’onore è il comparto grafico, sviluppato in maniera eccezionale e con sufficiente cura per i dettagli. Le animazioni del personaggio sono fluide, il frame-rate è piuttosto costante e la scelta dell’illuminazione è ottima, regalando all’esperienza una complessità ed una fluidità visive apparse raramente su dispositivi di questo tipo. Attenzione particolare è stata, poi, posta alle ambientazioni caratteristiche delle avventure dell’arrampicamuri, dunque i tipici scenari di New York, fra cui sarà possibile riconoscere Manhattan, Central Park e Times Square.

Il giocatore sarà libero di scorrazzare per la Grande Mela e di affrontare le missioni nell’ordine che preferisce, navigando lo spazio con i controlli che appaiono, quando necessario, sugli angoli laterali del dispositivo ed orientandosi con una piccola mappa posta nell’angolo in alto a sinistra del display che ricorda molto quella messa a disposizione dai tipici “open world” in stile Grand Theft Auto. Tutti gli strumenti di navigazione e controllo non risultano invadenti e lasciano, comunque, ampio spazio al dispiegarsi dell’azione vera e propria.

Eccezionale è anche la longevità del gioco che terrà impegnato il giocatore per ben 25 missioni in giro per New York, fondamentalmente tutte ideate come un classico piacchiaduro, per cui, ad ognuna di esse, sarà richiesto di sconfiggere un determinato numero di nemici allo scopo di procedere nell’avventura e di guadagnare punti esperienza, spendibili per incrementare le doti del nostro alter-ego digitale. Il sistema dei punti esperienza, inoltre, è supportato, per i più pigri, da un sistema di acquisto diretto degli stessi come accade in giochi tipo Temple Run Ribelle – The Brave.

L’unica pecca, per cui, però, non c’è ragione di critica vista la mole di dati che il dispositivo si troverà ad elaborare per permettervi di giocare fluidamente, è la compatibilità del gioco con tutta la gamma di dispositivi mobili Apple. The amazing Spider-Man, infatti, è compatibile solo con iOS 4.0 su iPhone 4, iPhone 4S, iPod Touch di II e III generazione, iPad 2 e iPad 3.

L’applicazione è disponibile, per iPhone ed iPad sull’App Store al prezzo di 5,49 €.

Segui la nuova sezione del blog di Screenweek interamente dedicata al mondo dei videogames e delle App Mobile.

The Amazing Spider-Man, presentato al Comic-Con 2011 (qui trovate il resoconto completo), è uscito in Italia il 4 luglio 2012. Per maggiori informazioni potete consultare le nostre news dal blog. Vi ricordiamo inoltre che qui trovate la pagina facebook italiana del film.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Mandalorian 2×01: ecco i concept dell’episodio 30 Ottobre 2020 - 14:10

Il primo episodio della seconda stagione di The Mandalorian ha da poco fatto il suo debutto su Disney+, e sono già disponibili gli splendidi concept che, come da tradizione, scandiscono i titoli di coda.

Borat 2: Sacha Baron Cohen dona 100.000 dollari alla babysitter Jeanise Jones 30 Ottobre 2020 - 14:00

Sacha Baron Cohen ha donato 100.000 dollari alla comunità religiosa di Jeanise Jones, la babysitter vista in Borat 2.

Alice in Wonderland – Trailer ufficiale italiano per la serie giapponese 30 Ottobre 2020 - 13:15

È disponibile il trailer sottotitolato in italiano di Alice in Wonderland, serie tratta dal manga di Haro Aso, in uscita il 10 dicembre su Netflix.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).