L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Comic-Con 2012 – Novità da Hotel Transylvania e dal film di Samurai Jack #ComicConSw

Di Marlen Vazzoler

hotel-transylvania

Genndy Tartakovsky, conosciuto per aver creato le serie animate di Il laboratorio di Dexter, Samurai Jack, Le Superchicche e Star Wars: Clone Wars, nella prima giornata del Comic-Con ha presentato la sua ultima creazione, il lungometraggio animato Hotel Transylvania prodotto dalla Sony Animation.
Il progetto fu proposto per la prima volta una decina di anni fa, nel periodo in cui fu fondata la Sony Animation. Tartakovsky ha deciso di partecipare al progetto perché interessato dall’idea di re-immaginare Dracula per una nuova generazione. Dato che è cresciuto con la versione comica di Dracula, realizzata da Abbott e Costello, era particolarmente interessato all’approccio comico.
Durante il panel sono state presentate cinque clip inedite, eccone una descrizione, ma attenzione agli spoiler:

La prima clip ha stabilito il ruolo di Dracula come leader della comunità. Possiede un hotel di lusso dove i mostri possono rilassarsi senza temere le orde di esseri umani, sempre pronti a ucciderli. Dracula è su uno sgabello, formato da rospi, che dà una lezione al resto dei mostri sui mali del genere umano. Indica istantanee scattate durante la sorveglianza degli esseri umani, e naturalmente l’incarnazione di questo male è un bambino grasso disordinato che mangia un cono gelato.

Nella seconda clip viene rivelato che Dracula ha deciso di avviare l’albergo per proteggere sua figlia Mavis, in procinto di compiere 118 anni. Come ogni “adolescente” vuole esplorare il mondo, ma Dracula l’ha finalmente convinta che l’hotel è il posto migliore per lei. Qui entra in scena Jonathan, un giovane in viaggio per l’Europa, che si allontana dal sentiero battuto e giunge al Hotel Transilvania. Con una serie di flashback viene narrato il passato di Johnny. Dracula lo affronta attraverso una porta girevole, e la loro conversazione viene inframmezzata da scene dell’ignaro viaggio di Jonathan attraverso i boschi.
Dracula vuole mandare Jonathan fuori dall’hotel senza che lo vedano i mostri, e alla fine dovrà travestirlo in “Johnnystein”. Mentre si dirige fuori dalla porta, la situazione peggiora e segue una sequenza mozzafiato con Johnnystein protagonista, in cui compaiono diverse creature secondarie del film, come: l’idra, il cervello, lo scheletro, la mosca gigante, il blob, la strega, lo yeti e molti altri. Johnnystein urta contro Mavis, ed è amore a prima vista. Johnnystein è ormai un ospite presso l’hotel.

Nella clip seguente Dracula vuole fare una grande festa per il compleanno di Mavis, ma si rivela patetica. Sebbene il gioco del Bingo, con dei piccoli teschi che sussurrano il numero, al posto delle palline da ping pong era davvero divertente. Johnny anima le cose con uno scooter e la canzone ‘Sexy and I Know It’ degli LMFAO.

Nella penultima clip la festa si sposta al di fuori della piscina, invaso da un mostro marino, che permette a Frankestein di tuffarsi da grandi altezze. Le sue cuciture si staccano e le sue parti del corpo volano da tutte le parti. Mavis intanto offre a Johnny un bagel con ‘urla’ formaggio (nella versione americana viene chiamato ‘scream’ cheese ndr.).

Il meglio viene presentato nell’ultima clip, Dracula è stressato mentre organizza i tavoli per la stanza per un banchetto di compleanno. In realtà, i tavoli si muovono da soli quando Dracula li chiama il loro numero e gli dice dove andare. Se Dracula vede solo il lavoro, Johnny cerca solo il divertimento. Questo porta ad una sequenza con un inseguimento emozionante in cui cavalcano i tavoli intorno alla stanza, spesso saltando da un tavolo all’altro o attraversando un muro di tavoli a mezz’aria.

Durante il Q&A, Tartakovsky ha dato un update sul film animato di Samurai Jack, di cui Tartakovsky ha suggerito la possibilità di un film, sin dalla fine della messa in onda del cartone, nel 2004. A causa di differenza creative, ha dovuto bloccare la produzione con diversi team. Nel 2002 e nel 2005 era in lavorazione presso la New Line Cinema, poi nel 2009 Abrams ha espresso il desiderio di fare il film, Tartakovsky era interessato alla sua versione, ma J.J. è diventato troppo occupato con altri progetti, e il film per continuare ad andare avanti aveva bisogno della sua attenzione, così è saltato. Tartakovsky accenna che forse alla Sony avrà più possibilità. Se si farà verrà realizzato in 2D.
Tartakovsky ha concluso affermando che lo show di cui è più fiero è Il laboratorio di Dexter, ogni tanto è stato contattato per creare un live action, ma ha sempre rifiutato. Il regista ha aggiunto che sullo scooter di Johnny è possibile scorgere un adesivo di Dexter.
Hotel Transylvania uscirà nelle sale italiane il 16 novembre 2012. Per maggiori informazioni sul film potete consultare le nostre News dal Blog. Qui invece trovate la pagina facebook italiana del film.

Vi ricordiamo inoltre che ScreenWEEK sta seguendo il Comic-Con 2012, per aggiornarvi in diretta! Sintonizzatevi sui nostri canali ufficiali per non perdere articoli, immagini e video riguardanti il Comic-Con 2012, come Facebook e Twitter.

Fonti Collider, Cinema Blend

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Underground Railroad: il teaser trailer della serie Amazon di Barry Jenkins 19 Ottobre 2020 - 21:30

Tratta dal romanzo di Colson Whitehead, sarà prodotta da Brad Pitt

Hocus Pocus: il cast originale si riunisce per beneficenza, ecco la foto 19 Ottobre 2020 - 20:45

Bette Midler, Sarah Jessica Parker e Kathy Najimy torneranno insieme per un evento virtuale in favore del New York Restoration Project

One-Punch Man – Sony interessata a Henry Golding per il ruolo di Saitama [RUMOR] 19 Ottobre 2020 - 20:40

La Sony Pictures è interessata a Henry Golding per il ruolo di Saitama nel live action basato su One-Punch Man? Secondo un nuovo rumor lo studio vorrebbe Chloé Zhao alla regia

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).