L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

ScreenWeek sarà al Japan Expo e al Comic-Con 2012 di Parigi

Di Marlen Vazzoler

japan-expo

Per la prima volta ScreenWeek sarà presente al Japan Expo e al Comic-Con di Parigi! Si tratta una doppia manifestazione, anche se l’evento più importante è quello dedicato al Giappone. La versione del Comic-Con francese, iniziata nel 2009, sta ancora cercando di ingranare e di trovare una propria identità, mentre il Japan Expo, alla sua tredicesima edizione, è ormai riconosciuta come la più importante fiera dedicata al paese del Sol Levante a livello europeo.

Pochi i panel degni di nota al Comic-Con di quest’anno. Tra quelli più interessanti segnaliamo il masterclass del telefilm One Tree Hill, conclusosi con la nona stagione, questa primavera, a cui saranno presenti il creatore Mark Schwahn, e gli attori Austin Nichols (Julian Baker), Stephen Colletti (Chase Adams), e Robert Buckley (Clay Evans). Per l’anteprima francese di Teen Wolf, sarà presente l’attore Tyler Posey, mentre per la presentazione della nuova serie animata delle Tartarughe Ninja, saranno presenti il co-creatore Kevin Eastman, assieme al vice presidente dell’animazione della Nickelodeon, Rich Magallanes.

japan-expo-poster

Ricchissimo invece il programma del Japan Expo, che comprende concerti, conferenze, incontri di wrestling, sfilate di moda di artisti emergenti, le selezioni francesi per i partecipanti al World Cosplay Summit (WCS) e le finali dell’European Cosplay Gathering (ECG), in cui l’Italia, l’anno scorso, ha vinto il premio per il miglior singolo con un costume di Final Fantasy VII Crisis Core, e poi danze, arti marziali, e molto altro ancora.

Tra gli ospiti più interessanti di questa manifestazione ricordiamo il character designer Haruiko Mikimoto, che quest’anno festeggerà il trentennale della serie animata di Macross, arrivata in Italia col nome Robotech, il compositore Kohei Tanaka, autore delle musiche di Gundam, One Piece e di molti altri titoli, il creatore e produttore di videogiochi Keiji Inafume, produttore esecutivo alla Capcom, dove ha realizzato Resident Evil 4 e Monster Hunter, e il mangaka Naoki Urasawa, autore di Monster, Pluto, Billy Bat e di 20th Century Boys, da cui sono stati tratti tre live action. In onore di Urasawa è stata inoltre creata un’esibizione dei suoi lavori più importanti.

Non possiamo inoltre dimenticare la presenza del regista Makoto Shinkai, autore del bellissimo 5 cm per secondo e Children Who Chase Lost Voices From Deep Below, il produttore Masao Maruyama, co-creatore dello studio Madhouse, la mangaka Moto Hagio, una delle prime disegnatrice di fumetti giapponesi, e Toshio Maeda, famoso disegnatore di hentai.

I gamers, non potranno perdere l’evento della Square Enix, in cui si festeggeranno i dieci anni d Kingdom Hearts, e dove verranno presentati The Future of Final Fantasy XIV online, Agni’s Philosophy – Final Fantasy, Sleeping Dogs e Hitman Absolution. Al Capcom Event verrà presentato in anteprima Resident Evil 6, mentre al Namco Bandai Event verranno presentati TEKKEN Tag Tournamen 2, Dragon Ball Z, Tales of Graces, One Piece Pirate Warriors, One Piece Unlimited Cruise SP 2 e Ni no Kuni: Wrath of the White Witch co-realizzato dallo Studio Ghibli.

Come ogni anno, verranno presentati dalle varie case editrici alcuni nuovi titoli, licenziati in Francia. Tra questi svetta il primo film animato della trilogia di Berserk, Berserk Golden Age Arc I: The Egg of the King. Infine ricordiamo la conferenza della Sunrise, famosa per aver creato Gundam e molte altre serie robotiche, che presenterà le nuove produzioni dello studio.

Come ogni anno sarà difficile poter seguire tutto quanto, a causa della quantità di eventi, e incontri da seguire, spalmati nei quattro giorni della manifestazione. Vi presenteremo nei prossimi giorni delle interviste esclusive con alcuni dei protagonisti della manifestazione e seguiremo per voi le finali del WCS e dell’ECG.
Vi ricordiamo che la prossima settimana ScreenWeek sarà presente anche al Comic-Con di San Diego. QUI troviate l’ultimo videoblog di commento al programma.

Sintonizzatevi sui nostri canali ufficiali per non perdere articoli, immagini e video riguardanti il Comic-Con 2012come Facebook e Twitter, e il Japan Expo di Parigi!

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Night Teeth: Megan Fox è una vampira nel trailer del film Netflix 22 Settembre 2021 - 21:30

La storia di uno studente universitario che si ritrova a fare da autista a due vampire nel corso di una folle notte...

Lasciami entrare: Showtime ordina la serie con Demián Bichir 22 Settembre 2021 - 20:45

La serie, ispirata al romanzo di John Ajvide Lindqvist e al film da esso tratto, si girerà a New York a partire da inizio 2022

Y: L’Ultimo Uomo – Tutto ciò che c’è da sapere sulla serie 22 Settembre 2021 - 20:30

Y: The Last Man è arrivata su Disney+: ecco alcune informazioni sulla serie tratta dal fumetto di Brian K. Vaughn!

What If…?, E se Thor fosse stato John Belushi? 22 Settembre 2021 - 15:10

Il settimo episodio di What If...? è Animal House all'asgardiana. No, sul serio.

Star Wars: Visions, la recensione 21 Settembre 2021 - 18:00

In un Giappone vicino vicino: arrivano su Disney+ i corti anime di Star Wars.

He-Man and the Masters of the Universe, la recensione 16 Settembre 2021 - 9:30

Un godibilissimo remake della storia di He-Man e dei Masters, per ragazzini di ogni età (pure sopra i quaranta, sì).