L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Men in Black III – a caccia di alieni su iPad

Di

Vi proponiamo un nuovo gioco per piattaforma mobile, questa volta legato alla celebre franchise Men in Black ed in particolar modo all’ultimo capitolo della trilogia di lungometraggi: Men in Black III. Ache in questo caso si tratta di un gioco da scaricare gratis che, per quanto possibile, cerca di portare qualche elemento innovativo ad un modello ormai iper-sfruttato nelle applicazioni ufficialmente legate ai prodotti cinematografici.

Anche in questo caso, infatti, avremo a che fare co un gioco in gran parte gestionale: sarà nostro compito, nei panni di un nuovo agente dell’agenzia super-segreta, ampliare e gestire le risorse del variopinto e pittoresco quartier generale degli Uomini in Nero. Come già visto in giochi tipo quelli dedicati a Madagascar 3: Ricercati in Europa o L’Era Glaciale 4: Continenti alla Deriva, dovremo dunque costruire edifici che ci permetteranno di fabbricare nuove armi o di accrescere le capacità del nostro personaggio.

 

A questa sezione si applica, come al solito, il completamento del “pacchetto” freemium, sotto il cui genere ricade anche questo gioco, vale a dire la recente consuetudine di pubblicare un’applicazione d’intrattenimento, anche piuttosto complessa e “spessa”, in dowload gratuito, ma di offrire delle facilitazioni interne al gioco a chi decida di acquistare upgrade o potenziamenti vari attraverso lo store interno all’applicazione, cosa che richiede del denaro reale. La formula, già vista in Madagascar Join the Circus e in L’Era Glaciale – Il Villaggio, permette agli sviluppatori di far testare l’applicazione al pubblico in modo gratuito e di stimolarne la curiosità dopo averlo coinvolto nel gioco, è ormai un modello ampiamente consolidato e diffuso fra gli sviluppatori di applicazioni, fra cui Gameloft, che ha curato anche questo titolo, svetta per i tie-in cinematografici (si pensi al gioco dedicato a The Amazing Spider-Man, di cui potete trovare la recensione qui, o a quella su Il Cavaliere Oscuro – Il Ritorno, attesa per il 29 Agosto, data di uscita del film in Italia). In questo caso, al posto di ghiande o stelle, sarà un fantomatico “impulso” a farci risparmiare il tempo di attesa per accumulare beni necessari a proseguire.

 

Tornando al gioco vero e proprio, tutta la fase di gestione e costruzione ha come contraltare una modalità che potremmo definire maggiormente “action” e che, in sostanza, sostituisce i mini-giochi che appaiono nella stragrande maggioranza di titoli di questo tipo. Ci ritroveremo dunque per strada e dovremo investigare su alcuni casi, che sistematicamente ci porteranno ad individuare e combattere un extraterrestre. Qui il gameplay ricalca le dinamiche viste in molti giochi di ruolo (in particolar modo nipponici), per cui avremo a che fare sostanzialmente con sezioni di combattimento a turni in cui sarà fondamentale avere un approccio minimamente strategico e pianificare bene power-up e armamenti prima di scendere in campo.

Questa sezione, che pure è una piacevole digressione dallo schema tipico di gioco, non va intesa come una cervellotica messa in campo di strategie e lunghe attese e ricerche per la giusta arma nella giusta situazione, dato che l’azione sarà sempre, in buona parte, lineare. Una volta terminato lo scontro sarà nostro compito “sparaflesciare” i testimoni dell’accaduto per tenere nascosta l’esistenza dell’agenzia, una delle piacevoli attenzioni riposte nella caratterizzazione dell’ambientazione rispetto al film.

Visivamente il gioco si offre come un’esperienza decisamente piacevole, più per il tipo di disegni utilizzati, realizzati con uno stile che richiama il disegno a mano, che per le animazioni che li muovono ed in generale ogni scenario è riempito con elementi di contesto animati (si pensi agli alieni che bazzicano nel quartier generale) che si lasciano apprezzare e non sono mai di disturbo. Decisamente troppo lunghi invece i caricamenti a cui l’applicazione costringerà il vostro dispositivo.

In definitiva il gioco dedicato a Man in Black 3 è un ottimo passatempo per i fan della serie o per chi abbia un’insana passione per i giochi gestionali che stanno spopolando su tablet.L’applicazione, sviluppata da Gameloft, piò essere scaricata gratis per iPad (su cui trova, per potenza dell’hardware e ampiezza del display, il suo ambiente migliore), iPhone ed iPod Touch, su Amazon, invece, sono disponibili in pre-order il dvd ed il Blu-Ray del film e della trilogia.

Segui la nuova sezione del blog di Screenweek interamente dedicata al mondo dei videogames e delle App Mobile.

swEmbed(‘movie’, 22223, { ‘width’:650, ‘theme’:’dark’ });

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Night Teeth: Megan Fox è una vampira nel trailer del film Netflix 22 Settembre 2021 - 21:30

La storia di uno studente universitario che si ritrova a fare da autista a due vampire nel corso di una folle notte...

Lasciami entrare: Showtime ordina la serie con Demián Bichir 22 Settembre 2021 - 20:45

La serie, ispirata al romanzo di John Ajvide Lindqvist e al film da esso tratto, si girerà a New York a partire da inizio 2022

Y: L’Ultimo Uomo – Tutto ciò che c’è da sapere sulla serie 22 Settembre 2021 - 20:30

Y: The Last Man è arrivata su Disney+: ecco alcune informazioni sulla serie tratta dal fumetto di Brian K. Vaughn!

What If…?, E se Thor fosse stato John Belushi? 22 Settembre 2021 - 15:10

Il settimo episodio di What If...? è Animal House all'asgardiana. No, sul serio.

Star Wars: Visions, la recensione 21 Settembre 2021 - 18:00

In un Giappone vicino vicino: arrivano su Disney+ i corti anime di Star Wars.

He-Man and the Masters of the Universe, la recensione 16 Settembre 2021 - 9:30

Un godibilissimo remake della storia di He-Man e dei Masters, per ragazzini di ogni età (pure sopra i quaranta, sì).