L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Japan Expo 2012 – La nuova serie animata delle Tartarughe Ninja sarà un re-imagining

Di Marlen Vazzoler

Parigi – Japan Expo 2012

Questa mattina Kevin Eastman, il co-creatore delle Tartarughe Ninja, e Rich Magallanes, il vice-presidente dell’animazione alla Nickelodeon, hanno presentato ad un pubblico di appassionati la nuova serie animata, realizzata in computer grafica, delle Tartarughe Ninja, Teenage Mutant Ninja Turtles.

La serie non solo ha subito un restyling molto marcato, dando ai personaggi un look giovanile e al tempo spesso più moderno e dalle forme più quadrate, ma ha portato diversi cambiamenti a due dei personaggi principali della serie: Splinter April O’Neil e Splinter. La prima non è più una giornalista trentenne, amica delle tartarughe, ma è diventata una sedicenne dal look semplice, ma identificabile. Indossa una maglietta gialla, con su scritto il numero cinque. Il numero serve per identificarla come quinto membro della squadra. Avete capito bene, questa nuova versione di April, sarà una combattente, e lotterà al fianco dei quattro protagonisti, inoltre sarà gli occhi e le orecchie delle tartarughe.

Splinter invece sarà più vecchio, più alto e più imponente. Scordatevi la vecchia versione della serie animata degli anni ottanta, Splinter non assomiglierà più a Yoda, come carattere, ma sarà un personaggio più attivo che parteciperà sia agli allenamenti che ai combattimenti. Tanto da essere un avversario all’altezza di Shredder. Un update è stato fatto anche agli esoscheletri che usano la specie dei Kraang, gli alieni a forma di cervello, che hanno bisogno di un contenitore per muoversi sulla Terra. Anche in questa versione l’esoscheletro assumerà un aspetto umano, quando i Kraang dovranno girare tra gli esseri umani. La razza ha intenzione di colonizzare la terra, e progetta di utilizzare una versione perfezionata del mutageno, ma non hanno la minima idea di come sfruttarlo.

Nelle sneak peak mostrate durante la conferenza, sono state mostrate alcune scene d’azione, e un’introduzione ai nuovi Leonardo (Sean Biggs), Raffaello (Sean Astin), Michelangelo (Greg Cipse) e Donatello (Rob Paulson, l’originale Raffaello).

Anche la theme song subirà un reset, e sarà un elemento importante della serie, così come l’ambientazione, New York, di cui hanno voluto mantenere l’atmosfera reale della città. Nonostante la serie abbia un pubblico di riferimento più giovane, non è stata banalizzata, lo scopo sarà quello di mostrare il mondo attraverso gli occhi delle tartarughe, che dopo aver vissuto per 15 anni nelle fogne, nel primo episodio escono per la prima volta in superficie. Magallanes definisce lo show, un re-imagining, che combinerà elementi del fumetto originale in bianco e nero ed elementi della vecchia serie animata.

A fine conferenza Eastman ha rivelato i motivi che hanno spinto a rimandare l’uscita del live action delle tartarughe Ninja al 2014, il primo riguarda la necessità di più tempo per la lavorazione del film, e il secondo, all’anno, il 2014, che segnerà il trentennale della nascita delle Tartarughe Ninja.

Ecco il trailer della nuova serie:

Continuate a seguirci per tutte le novità dal Japan Expo 2012 di Parigi.

Fonte: ScreenWeek

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Mindhunter: pochissime speranze per una terza stagione, la serie è troppo costosa 24 Ottobre 2020 - 8:48

Una terza stagione di Mindhunter diventa sempre più improbabile. Lo ha confermato lo showrunner David Fincher, lasciando intuire che molto probabilmente l’avventura si è conclusa definitivamente.

Nuovo intervento al cuore per Arnold Schwarzenegger 24 Ottobre 2020 - 8:45

Arnold Schwarzenegger è stato sottoposto a un altro intervento al cuore. Il motivo è stato la sostituzione di una valvola cardiaca, che gli era stata impiantata nel 1997.

Migrations – Claire Foy e Benedict Cumberbatch insieme per il film basato sul romanzo di Charlotte McConaghy 24 Ottobre 2020 - 7:21

Claire Foy e Benedict Cumberbatch reciteranno di nuovo insieme in Migrations, il film basato sul romanzo di Charlotte McConaghy

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).