L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Emma Stone sarà la protagonista del nuovo film di Cameron Crowe

Di Marlen Vazzoler

Dopo il mezzo flop di La Mia Vita è uno Zoo, il regista Cameron Crowe aveva annunciato il desiderio di dirigere una commedia, la cui sceneggiatura era stata completata ancora l’autunno scorso, a partire dallo scorso marzo. Siamo oramai a fine luglio, e del progetto non stato forniti più aggiornamenti fino ad oggi.
Il film sarà una commedia romantica e secondo quanto riporta il giornalista Jeff Sneider di Variety,

 

sarà una nuova versione di Deep Tiki, un progetto scritto da Crowe dopo Elizabethtown, annunciato nel lontano 2008. Protagonisti della storia dovevano essere Ben Stiller e Reese Witherspoon, ma a causa di una sovrapposizione d’impegni dei due attori, il film è stato continuamente rimandato, fino a finire in stallo. Deadline riporta che la Sony ha acquistato il nuovo script di Crowe, al momento senza titolo, e che Emma Stone è stata scelta come protagonista femminile del film.
Ma di cosa parlava Deep Tiki? E quanto della vecchia trama verrà mantenuto in questa nuova versione?

Brian Gilcrest è un trentasettenne, consulente militare degli Stati Uniti. Ha sposato le donne sbagliate e si è lasciato con quelle buone, inoltre non piace alla maggior parte della gente. Il suo unico amico è un patito di tecnologia militare, Jeremy , in realtà un computer super-intelligente e molto consapevole, che ricorda Kitt di supercar. Dopo aver ucciso la sua carriera, a causa del suo carattere, gli viene data una seconda occasione grazie alla crescente tensione tra gli Stati Uniti e la Cina.
I militari vogliono che lanci un satellite privato alle Hawaii. Lì ha l’occasione di incontrare Tracy, la donna che lo ha lasciato, con i suoi figlia e il suo nuovo marito. Inoltre incontra la pedante e privo di senso dell’umorismo, il maggiore Lisa Ng, con cui deve assicurarsi le benedizioni del consiglio dei nativi hawaiani, prima che avvenga il lancio. A complicare il tutto ci penseranno le visioni dei fantasmi hawaiani in una nebbia verde, scambiati per le reincarnazioni degli dei Lono e Pele, e la profezia dell’arrivo di, non si sa bene cosa.

Nella vecchia sceneggiatura veniva richiesto di gettare un sacrificio in un vulcano in erruzione, una situazione simile al famoso film con Tom Hanks, Joe contro il vulcano. La Stone potrebbe interpretare o il maggiore o il vecchio amore del protagonista, e in entrambi i casi i ruoli sembrano essere un po’ troppo maturi per lei.
Infine, come in ogni progetto di Crowe, nella vecchia sceneggiatura era stata segnalata la playlist del film:
“Don’t Be Shy” – Cat Stevens
“Elevation” – U2
“Prodigal Son” – The Rolling Stones
“Let’s Go Out Tonight” – The Blue Nile
“Pac-Man Fever” – Buckner & Garcia
“What’s New Pussycat” – Tom Jones
“Baba O’ Riley” – The Who
Una versione strumentale di “She’s Leaving Home” – The Beatles
“Ribbon in The Sky” – Stevie Wonder

Rimane a bordo come produttore Scott Rudin che progetta l’inizio della produzione per la prossima primavera.

Fonti Deadline, twitter, goneelsewhere

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

L’assistente di volo – The Flight Attendant: la trama e il cast della seconda stagione 26 Settembre 2021 - 14:00

HBO Max ha svelato la trama e il cast della seconda stagione della serie thriller dai risvolti da dark comedy L’assistente di volo – The Flight Attendant.

Midnight Mass – Mike Flanagan spiega cosa succede nel finale 26 Settembre 2021 - 13:00

Mike Flanagan, ideatore e regista di Midnight Mass, spiega il finale dell'acclamata miniserie horror appena uscita su Netflix.

Anica Academy: al via l’anno accademico con i nuovi corsi 26 Settembre 2021 - 12:00

Partirà a novembre il corso Creare storie, mentre per gennaio 2022 è previsto il corso Script in progress. Tutti i dettagli

Michael Jordan e la storia di Space Jam: tutto era iniziato da Spike Lee (FantaDoc) 23 Settembre 2021 - 18:00

Dopo il mezzo flop di La Mia Vita è uno Zoo, il regista Cameron Crowe aveva annunciato il desiderio di dirigere una commedia, la cui sceneggiatura era stata completata ancora l’autunno scorso, a partire dallo scorso marzo. Siamo oramai a fine luglio, e del progetto non stato forniti più aggiornamenti fino ad oggi. Il film […]

Ms. Marvel – La serie è stata rinviata all’inizio del 2022 23 Settembre 2021 - 12:30

Era ovvio, ma ora la conferma giunge da Variety: Ms. Marvel, inizialmente prevista per la fine dell'anno su Disney+, uscirà all'inizio del 2022.

What If…?, E se Thor fosse stato John Belushi? 22 Settembre 2021 - 15:10

Il settimo episodio di What If...? è Animal House all'asgardiana. No, sul serio.