L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Comic-Con 2012 – Nikita, il resoconto del panel con le anticipazioni sulla terza stagione

Di Cristiano


“Sarà un po’ più autoconclusiva, all’inizio della stagione, perché vedremo i nostri beniamini dare la caccia agli agenti ribelli che Percy ha creato. Ognuno di loro è una finestra su un altro mondo,” ha detto Craig Silverstein, produttore esecutivo.

Ecco dodici cose che Maggie Q, Shane West, Lyndsy Fonseca, Aaron Stanford, Melinda Clarke e Silverstein hanno rivelato sull’imminente nuova stagione.

Vedremo di più Owen:Davon Sawa è stato promosso nel cast regolare. Come si inserirà nella nuova stagione? “Owen tornerà nel quarto episodio e risponderemo alla domanda che tutti si sono posti, ovvero che fine avesse fatto e perché non avesse partecipato al raid contro la Division. Owen pensa ancora che ci siano guardiani vivi?” ha anticipato Silverstein. “Tornerà con un piano.”

Da Alcatraz a Nikita: l’attore Jeff Pierce, visto nello sfortunato serial di J.J. Abrams, apparirà nel primo episodio della nuova stagione.

I nuovi “capi” della Division: “Come partner, c’è una dinamica. Devi avere un ruolo amministrativo, e sappiamo tutti che Nikita ha un grosso problema con l’autorità,” ha detto Maggie Q. “Deve rendere Ryan, il nuovo capo della Division, contento. Questo certamente causerà un po’ di dramma – ha un lavoro da fare e lo sa anche lei – quindi vedremo come andrà a finire.” Shane West ha rivelato che erano tutti un po’ esitanti di vedere come si sarebbero risolte le cose “Avevamo dei dubbi. Abbiamo dovuto prendere determinate decisioni,” ha detto. “La relazione tra Michael e Nikita rimane la stessa di sempre, ma chissà che queste dinamiche non possano cambiare qualcosa. E’ una famiglia leggermente disfunzionale, la loro.”

Salto nel tempo: la nuova stagione inizierà un mese dopo gli eventi conclusivi della scorsa stagione.

Vai col romanticismo: “Anche Alex finalmente potrà godersi un po’ di romanticismo. Penso che andrà tutto bene per un po’ e poi finirà per andare a pezzi, come al solito” ha rivelato la Fonseca, che ha aggiunto di sperare che Alex e Sean avranno finalmente un primo appuntamento. Alex non sarà l’unico personaggio ad avere un po’ di fortuna nel dipartimento amore. “Birkhoff e Sonya.. ci sarà della tensione tra di loro.. e potrebbe anche non essere del tutto buona.”

Su Amanda nella terza stagione: “Presumo che sia in esilio e che si stia nascondendo, proprio come ha fatto Nikita all’inizio della prima stagione. Potrebbe avere un’ossessione e un sentimento di vendetta verso chi l’ha rovinata, ovvero Nikita,” ha detto Melinda Clarke. Silverstein ha assicurato ai presenti che non vedremo Amanda nel primo episodio.

La nuova identità di Alex: “La confonderà non poco,” ha detto la Fonseca della sua nuova “identità”, come ereditiera delle fortuna di Alex Udinov. “Dovrà cavarsela da sola e non so di come sarà in grado di farlo.. è sotto gli occhi di tutti. E’ una nuova parte di Alex.”

Nuovi set: “Hanno leggermente cambiato i set della Division,” ha condiviso Silverstein. “Ci sarà addirittura una nuova stanza per i briefing!”

Il tema della terza stagione: Se casa era il tema della scorsa stagione, la prossima sarà incentrata sulle relazioni. “Il tema potrebbe essere la famiglia,” ha detto Silverstein.

“Mikita” sotto la doccia: Maggie Q può aver pensato che fosse uno scherzo, ma Silverstein ha assicurato che ci sarà una scena che vedrà Nikita e Michael.. sotto la doccia. “Non sarà facile averla.. ma vi do la mia parola!” ha detto Silverstein.

Sull’uccidere Percy: fare fuori Percy, alla fine della scorsa stagione, non è stato facile per i produttori. “Xander Berkeley è un attore grandioso e ha interpretato la sua parte così bene..” ha detto Silverstein. “Chissà, magari lo vedremo nei flash back.”

Nemici: “Ci saranno un sacco di nuovi cattivi,” ha spiegato Silverstein. Ma ha assicurato che a capo di tutto ci sarà la cara Amanda.

La terza stagione di Nikita partirà sulla CW il 19 Ottobre 2012.

Fonte: Hollywood Reporter

Vi ricordiamo che ScreenWEEK sta seguendo il Comic-Con 2012, per aggiornarvi in diretta! Sintonizzatevi sui nostri canali ufficiali per non perdere articoli, immagini e video riguardanti il Comic-Con 2012, come Facebook e Twitter.

ScreenWeek.it è tra i candidati nella categoria Miglior Sito di Cinema ai Macchianera Internet Awards, gli Oscar della Rete!

Grazie a voi siamo finiti in finale, ora vi chiediamo di ribadire la vostra decisione con un semplice "click", compilando il form che trovate QUI e votando ScreenWeek.it come Miglior Sito di Cinema. È possibile votare fino a martedì 5 novembre 2019.

Perché la scheda sia ritenuta valida è necessario votare per ALMENO 10 CATEGORIE a scelta. Se i voti saranno meno di 10 la scheda e tutti i voti in essa contenuti saranno automaticamente ANNULLATI



Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Antlers: un nuovo, terriricante trailer per l’horror prodotto da Guillermo del Toro 23 Ottobre 2019 - 21:30

Ecco un nuovo, inquietante trailer di Antlers, l'horror prodotto da Guillermo del Toro e diretto da Scott Cooper, in arrivo nelle nostre sale nel 2020.

C’era una volta a… Hollywood torna nei cinema americani in versione estesa 23 Ottobre 2019 - 21:00

Il nuovo film di Quentin Tarantino tornerà con dieci minuti in più

Shia LaBeouf e Vanessa Kirby protagonisti di Pieces of a Woman 23 Ottobre 2019 - 20:30

Le due star saranno protagoniste del dramma diretto dall'ungherese Kornél Mundruczó

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – UFO 23 Ottobre 2019 - 12:00

UFO, la storia di come il papà dei Thunderbirds ha immaginato un futuro pieno di parrucche viola.

Galline in Fuga 2: il sequel del film Aardman sta per diventare realtà! 22 Ottobre 2019 - 15:30

Galline in Fuga 2, sequel del film animato in stop-motion del 2000, è entrato ufficialmente in fase di post-produzione! La Aardman riuscirà a riportare in auge il brand, oppure si tratta di un tentativo fuori tempo massimo?

7 cose che forse non sapevate su Hello Sandybell! 22 Ottobre 2019 - 10:00

La cugina giapposcozzese di Pippi Calzelunghe, Lost in Translation e gli schiaffi da censura. Sette curiosità su Hello Sandybell.