L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Comic-Con 2012 – Joss Whedon, la reunion di Firefly e i suoi vari progetti

Di emanuele.r

Ogni geek che si rispetti, ami il fumetto, le serie tv o il cinema, ha tra i suoi numi tutelari Joss Whedon, assurto a guru della narrazione prima con Buffy l’ammazzavampiri e altre serie tv, poi con le serie disegnate, soprattutto degli X-Men, e poi con The Avengers. E del suo status di star se ne sono accorti ieri i 4000 accorsi al Comic-Con di San Diego per assistere alla reunion di Firefly, la sfortunata serie sci-fi/western che, anche dopo il film Serenity, è diventata un cult.

A 10 anni dalla messa in onda dei 15 episodi, si sono riuniti durante un apposito panel, i membri del cast e il creatore: oltre a Whedon erano presenti il protagonista Nathan Fillion , la bellissima Morena BaccarinAlan Tudyk, Adam Baldwin, Sean Maher Summer Glau,  oltre allo sceneggiatore Tim Minear. Una reunion senza toni vendicativi per Whedon, che ha avuto con Fox numerosi probelmi, ma coi quali ha lavorato di nuovo in Dollhouse: “Ormai quei sentimenti sono passati e l’importante è che siamo riusciti a rimettere tutti insieme, oggi: è stato uno dei crolli nervosi più belli che un uomo può avere, ma sin dal primo momento sapevamo di fare la cosa giusta con le persone giuste. Il miglior cast con cui io abbia mai lavorato”.

Una rimpatriata allo stesso tempo buffa e commovente, come si può capire dal discorso di Whedon che vi mostriamo qui sopra, ma che in realtà non ha dato notizie su un rilancio della seri, in versione live-action o fumettistica. Ma un modo per godere dell’amore dei fan – che hanno cominciato a gridare in coro “We love you” facendo piangere gran parte del cast, specie i due eroi Fillion e Glau – e per poter raccontare un’avventura finita troppo presta in un’ora di domande e risposte.

Ma dal whedonverse le notizie non mancano: innanzitutto, la miniserie web Dr. Horrible’s Sing-along Blog (di cui si attende il seguito), interpretata da Fillion con Neil Patrick Harris, sarà trasmessa in tv per la prima volta in autunno su CW, ma soprattutto il regista ha espresso la sua indecisione su The Avengers 2: “Non ho ancora preso una decisione sul seguito di The Avengers, ho molte cose per la testa adesso”. Un po’ laconico, visto che il film è diventato il 3° incasso di tutti i tempi.

Siete anche voi fan di Firefly e cosa pensate di questa reunion? Commentate l’articolo e restate su Screenweek per avere in diretta e in tempo reale tutti gli aggiornamenti dai nostri inviati al Comic-Con.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

No Time to Die – Rami Malek mascherato nella nuova immagine 7 Luglio 2020 - 14:00

Empire ha svelato una nuova immagine di No Time to Die che ritrae Rami Malek con la sua maschera giapponese. Inoltre, Cary Fukunaga parla del rinvio del film per l'emergenza Covid-19.

Halle Berry rinuncia ad un ruolo transgender dopo le critiche 7 Luglio 2020 - 13:00

Halle Berry ha ufficialmente rinunciato ad uno dei suoi prossimi progetti cinematografici. Ecco il suo annuncio.

Emilia Clarke nel trailer di Above Suspicion, thriller di Phillip Noyce 7 Luglio 2020 - 12:15

È disponibile il trailer di Above Suspicion, film di Phillip Noyce ispirato alla storia del primo agente dell'FBI condannato per omicidio, con Emilia Clarke e Jack Huston.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – SUPAIDAMAN, lo Spider-Man giapponese 5 Giugno 2020 - 18:45

L'incredibile storia dello Spider-Man televisivo giapponese con il suo robot gigante. E come questo ha ispirato, tra le altre cose, i Power Rangers.