L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Comic-Con 2012 – Iron Man 3, la descrizione delle prime scene e Ben Kingsley è il Mandarino!

Di Leotruman

 

Ieri è stata la giornata più intensa dell’edizione 2012 del Comic-Con, alla quale abbiamo partecipato in diretta. Ecco arrivare da San Diego il primo dei reportage completi che integrano il lunghissimo LIVEblogging che ieri vi abbiamo proposto per ben 8 ore dalla sala H!

Iniziamo da Iron Man 3, che è stato presentato nel ricco panel Marvel che ha concluso la giornata di ieri. Presenti il produttore capo Kevin Feige, il regista Shane Black, gli attori Don Cheadle e Jon Favreau (il regista dei primi due tornato nelle vesti di produttore ad attore ), e soprattutto uno scatenatissimo Robert Downey Jr.!

L’attore è entrato a sorpresa dal fondo della sala ballando disco-music, facendo letteralmente impazzire i fan del Convention Center. Ecco il nostro video!

La vera sorpresa sono però stati gli oltre 5 minuti presentati in anteprima assoluta al Comic-Con! Si tratta di un ricco footage dal kolossal, ed ecco la nostra descrizione completa:

Tony Stark si trova nella sua villa, in particolare nella stanza delle armature del suo laboratorio (proprio davanti alla “bacheca” della prima foto ufficiale). Sta per provare un nuovo sistema come indossare la sua armatura, in pratica con chip sotto pelle che gli permettono di telecomandare i pezzi della Mark a distanza. Mette su un giradischi un 33 giri di Jingle Bell (ovviamente una versoi techno rock) e muovendoli pezzo dopo pezzo ci riesce, ma distrugge l’intero laboratorio! Una scena molto comica, che ha davvero entusiasmato la sala. Incredibile il finale, con Tony che dice alla parte anteriore dell’elmo “Dai, forza!”, salta, si rovescia in aria, si tiene sollevato con una mano e si infila a testa in giù l’elmo!

Passiamo poi ad una breve sequenza comica tra Tony e Happy (Jon Favreau), un dialogo che avviene grazie ad una videochiamata tra due tablet, battute sul controsenso del suo ruolo di guardia di sicurezza di Iron Man. Ma il bello arriva dopo…

Arrivano alcuni elicotteri dal mare e… attaccano villa Stark (proprio come gli spoiler delle scorse settimane). La Villa viene letteralmente distrutta e crolla in mare, una sequenza con un CGI già in fase avanzata che ci ha lasciato a dir poco senza fiato. Vediamo le armature esplodere una dopo l’altro (forse è proprio Tony a farle esplodere per evitare che poi vengano recuperate) e la villa crolla pezzo dopo pezzo sulla scogliera e poi in mare, visto che segue una sequenza subacquea. Tony è stato attaccato al suo cuore, e sappiamo ormai che questa scena si troverà nel primo atto della pellicola, per poi permettere all’eroe di rifarsi in corso d’opera.

Seguono una serie di brevissime sequenze d’azione e non. Vediamo Guy Pearce-Aldrich Killian (vestito sempre in giacca e cravatta), da anche un bacio sulla guancia a Pepper (Paltrow), poi Rebecca Hall-Maya Hansen e James Badge Dale-Eric Savin (mezzo secondo ognuno). Si vede anche Iron Patriot in un brevissimo frame, ma inquadrato da vicino! Tra gli altri fotogrammi misteriosi, Tony Stark su un tavolo operatorio con le mani allargate e proprio per sottoporsi ad un qualche genere di intervento, e distruzioni varie.

Si passa poi alla sequenza a sorpresa finale: inquadrato un misterioso personaggio dalla sua tunica, poi i capelli, poi la schiena e le braccia. Stacco, ed eccolo su una specie di trono: è il premio Oscar Ben Kingsley nei panni del Mandarino, il villain della pellicola (ma non l’unico)!! E seguito un logo che è diverso da quello diffuso ufficialmente, perché ha il numero 3 centrale, più grosso, e composto da alcuni microchip. La tecnologia sarà importantissima in questo nuovo capitolo, come è stato dichiarato nelle ultime settimane (si parla di thriller ad alto tasso tecnologico).

Il footage è stato talmente apprezzato in sala che è stato proiettato due volte. La sequenza del crollo di Villa Stark ha conquistato tutti, così come il boato finale per il Mandarino fa capire che il personaggio è particolarmente apprezzato. Non si tratta di un teaser trailer, ma di un filmato esclusivo per il Comic-Con che non verrà messo on-line. Visto il ricco materiale a disposizione è lecito aspettarci un primo teaser trailer entro un paio di mesi al massimo.

In sala non molte le domande e dichiarazioni (considerando che la prima metà del panel Marvel è stata utilizzata per annunciare le novità dello studio e per la proiezione di un test footage di Ant-Man).

Tra le battute di Downey Junior la rivelazione che le vendite di Shawsharma sono aumentate del 700% dopo The Avengers, e che la moglie detesta quando interpreta Tony Stark, forse perché gelosa del ruolo da playboy ben distante da quello che è ora il marito. L’attore ha inoltre raccontato come ha fatto ad ottenere il primo ruolo: il regista Favreau ha insistito molto su di lui con la Marvel e ha portato il suo film “Kiss Kiss Bang Bang” per convincere lo studio definitivamente che era il migliore per interpretare Tony.

Iron Man 3 - Prima Immagine Ufficiale High Res

Don Cheadle ha raccontato che per vestire la sua armatura impiegava circa mezz’ora, mentre Robert pochi minuti: “Razzismo?” ha affermato, facendo ridere la sala. È passata poi la parola al regista che ha per l’ennesima volta dichiarato che sarà un nuovo film di origini, perché scopriremo nuovamente le radici di Tony Stark e comprenderemo realmente il suo personaggio. Battutaccia di Black ad un certo punto quando ha affermato di stare tranquilli che “non sarà come Spider-Man 3“, frase da non utilizzare al Comic-Con davanti al 6500 esalatati di cinecomic! È seguito un mischio di ovazione, fischi ed applausi, segno del vario grado di apprezzamento dell’episodio conclusivo della trilogia Raimi. Ancora una volta smentita la presenza del problema dell’alcolismo di Tony in questa pellicola, “Non avrà un grande ruolo nel sequel” ha affermato sempre Black.

Il panel è finito appunto con la seconda proiezione del footage e l’intero cast che ha cantato Happy Birthday ad una delle fan in coda per far loro una domanda. Un panel spettacolare, che non può che elevare le nostre aspettative.

Iron Man 3 uscirà in America il 3 maggio del 2013, mentre in Italia a fine aprile. Per un recap di tutte le news del blog, cliccate qui. A questo link trovate la pagina Facebook ufficiale italiana del film.

Sintonizzatevi sui nostri canali ufficiali per non perdere articoli, immagini e video riguardanti il Comic-Con 2012come Facebook e Twitter. Cliccate inoltre MI PIACE sul riquadro sottostante per rimanere aggiornati tramite Facebook.

Fonte: ScreenWeek

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Suicide Squad: le riprese sono inziate, lo conferma James Gunn 22 Settembre 2019 - 1:36

A quanto pare le riprese di The Suicide Squad, il nuovo capitolo delle avventure della “squadra suicida” diretto da James Gunn, sono già iniziate.

Il Bat-Segnale illumina Roma per il Batman Day! [FOTO] 21 Settembre 2019 - 23:03

In occasione del Batman Day, il mitico Bat-Segnale del crociato di Gotham ha illuminato Roma!

25 anni di F.R.I.E.N.D.S. – 25 curiosità che (forse) non conoscete 21 Settembre 2019 - 20:00

Tantissimi auguri a FRIENDS e al suo fantastico cast, per i 25 anni della serie!

La storia di Waterworld (FantaDoc) 19 Settembre 2019 - 16:08

L'annacquata storia di Waterworld, il buco nell'acqua di Costner. Ma sarà poi vero?

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Batman, il telefilm 18 Settembre 2019 - 15:47

Nanananananananana...

7 cose che forse non sapevate sulla Famiglia Mezil 17 Settembre 2019 - 16:32

Lo storico cartoon della Famiglia Mezil, che veniva da oltre cortina e... ha ispirato i Simpson?!?