L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Comic-Con 2012 – Fringe, l’ultima stagione proiettata nel futuro #comicconsw

Di emanuele.r

Grande attesa a San Diego, nel corso del Comic-Con 2012, per il panel di Fringe, la serie sci-fi di Abrams tra gli eventi più attesi della convention. Anche perché quella che partirà il 28 settembre su Fox sarà la 5^ e ultima stagione dello show. E allora lo sceneggiatore Joel Wyman, Joshua Jackson, John Noble, Lance Reddick, Anna TorvJasika Nicole sono stati bombardati di domande su cosa accadrà nella prossima stagione.

Partiamo innanzitutto dalle parole di Anna Torv: “La quinta stagione sarà un reset totale. Iniziamo nel 2036, è eccitantissimo, perché io non sono ancora stata in quel mondo, quindi per me è un po’ un primo assaggio di com’è il mondo dominato dagli Osservatori, è tutta una novità”. E già il fan sobbalza, pensando al finale di Lettere di transito, a cui i nuovi episodi si ricollegheranno. A coronare questa introduzione è stato presentato un lungo trailer esclusivo per la convention che potete vedere in fondo all’articolo.

La produzione degli ultimi 13 episodi comincerà la prossima settimana e per la prima volta gli attori sanno più del solito riguardo al racconto e ai loro personaggi: “Gli anni passati non l’avevamo fatto, scrivevamo tutte le sceneggiature prima perché volevamo fosse tutto perfetto, ma adesso voglio che gli attori possano portare le loro idee, e che capiscano dove stiamo andando a parare“, dichiara Wyman, che ha cambiato le proprie idee sul finale della serie rispetto a quelle che aveva all’inizio dell’avventura. “Gli sceneggiatori hanno portato elementi che non mi aspettavo: avevo due idee e mezzo su come finire la serie, e la decisione l’ho presa un mese fa“.

Ovviamente il finale di serie è l’argomento principale: se lo scrittore vuole che tutto vada per il verso giusto e che ognuno lavori per dare il massimo, Torv dichiara: “Gli autori riusciranno a chiudere la partita, soddisfare i fan e dare un finale alla storia. Quest’anno, penso perché ci sono solo 13 episodi ed è la fine della serie, ho più informazioni di quante ne abbia mai avute, è molto esaltante perché mi permette di divertirmi di più, studiando l’evoluzione della trama”. E forse torneranno anche Kirk Acevedo e Seth Gabel.

Per il resto, attori e autore cercano di non sbilanciarsi, nemmeno sulla conclusione della storia tra Peter e Olivia, ma nelle parole di John Noble, che ringrazia il calore dei fan che ha fatto sopravvivere la serie, si sente l’emozione che porta molti dei presenti alle lacrime. Allora meglio rintanarsi nelle ipotesi: “Se questa stagione si concluderà come credo, penso che un film sia possibile“, ha detto Noble, cui ha replicato scherzosamente Jackson che, mostrando la sua piccola videocamera, ha detto “lo gireremo con questa nella nostra roulotte“.

Siete in attesa delle ultime puntate di Fringe? E cosa ne pensate delle rivelazioni del Comic-Con? Restate su Screenweek per tutti gli aggiornamenti live da San Diego.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Hellraiser: Clive Barker sarà produttore esecutivo della serie HBO 31 Ottobre 2020 - 19:00

L'autore del film originale è ufficialmente a bordo della serie diretta da David Gordon Green

The Black Phone: Scott Derrickson adatterà il racconto di Joe Hill per Blumhouse 31 Ottobre 2020 - 18:00

Il telefono nero, contenuto nella raccolta Ghosts, diventerà un film del regista di Sinister e Doctor Strange

Suburra: la terza e ultima stagione presentata a Lucca Changes, ecco il video 31 Ottobre 2020 - 17:40

Tra i grandi protagonisti di Lucca Changes, troviamo Suburra. La terza e ultima stagione della serie Netflix è stata presentata durante l’edizione virtuale della manifestazione.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).