L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
War Horse, la recensione del DVD

War Horse, la recensione del DVD

Di Filippo Magnifico

Candidato a 6 Premi Oscar® nelle categorie Miglior Film, Miglior Fotografia, Miglior Scenografia, Miglior Sonoro, Miglior Montaggio Sonoro e Miglior Colonna Sonora, War Horse di Steven Spielberg è quello che si potrebbe definire un “classico contemporaneo” che, sicuramente, riceverà un’ulteriore rivalutazione negli anni, grazie anche al suo recente ingresso nel mercato home video.

War Horse Cover DVD

La redazione di ScreenWEEK.it ha avuto modo di visionare l’edizione home video di questa pellicola, il cui cast comprende nomi come Tom Hiddleston, che molti di voi conosceranno per aver interpretato il personaggio di Loki in The Avengers, Benedict Cumberbatch, Emily Watson, Toby Kebbell e David Thewlis. Nello specifico abbiamo visionato l’edizione DVD disco singolo ma è anche disponibile un’edizione Blu-Ray + E-FILM.

War Horse è una pellicola che vive principalmente delle atmosfere, caratterizzata da ambientazioni di rara bellezza, rese ancora più uniche dalla splendida fotografia con cui sono state incorniciate. Tutte cose che fortunatamente non sono andate perdute nel riversamento in digitale del film, che ha conservato intatto il suo splendore. Attraverso i menù, caratterizzati da alcune semplici animazioni, è possibile accedere alla selezione dei capitoli, dell’audio in Dolby Digital 5.1 (disponibile in Italiano, Inglese, Tedesco e Turco) e dei sottotitoli (disponibili in Italiano, Inglese, Inglese per non udenti, Tedesco e Turco) e dei contenuti speciali, purtroppo abbastanza scarni.

Per quanto riguarda i contenuti extra abbiamo nello specifico:

War horse: Il Look: Un documentario, della durata di circa 8 minuti, che parla della lavorazione del film e che contiene le interviste al cast tecnico e artistico di questa produzione.

Nel complesso l’edizione DVD disco singolo di War Horse è più che eccellente per quanto riguarda la parte più importante, il film, al quale è stata dedicata una cura maggiore. La carenza di contenuti extra è una diretta conseguenza della cura riservata alla pellicola, una cosa inevitabile vista la bellezza delle sue immagini che, seguendo la tradizioni dei grandi classici hollywoodiani, sono in grado di regalare le più belle emozioni attraverso la rappresentazione di una grande storia.

Vi ricordiamo inoltre che su Amazon.it potete acquistare l’edizione home video del film.

Per maggiori informazioni potete consultare le nostre News dal Blog. Qui invece trovate la pagina facebook italiana del film.


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Only Murders in the Building: nuovo trailer per la serie Star con Steven Martin e Martin Short 27 Luglio 2021 - 20:30

Insieme a Selena Gomez, interpreteranno tre podcaster che decidono di risolvere un delitto. dal 31 agosto su Disney+ Star

Nuove aggiunte al film autobiografico di Spielberg, tra cui Judd Hirsch 27 Luglio 2021 - 19:30

Il cast di The Fabelmans si arricchisce di quattro nuovi interpreti veterani

Batman Unburied: Winston Duke e Jason Isaacs saranno Bruce Wayne e Alfred nel podcast 27 Luglio 2021 - 18:45

Il podcast nasce da un'idea di David Goyer e vedrà Bruce Wayne nell'insolito ruolo di patologo forense. In arrivo su Spotify

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.