L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Universal Pictures acquista The Hunger Games – Catching Fire per l’Italia

Di Leotruman

The Hunger Games Banner Orizzontale USA 01

Poco fa vi abbiamo aggiornato su un possibile casting di Catching Fire (“La Ragazza di Fuoco” in italiano), secondo adattamento cinematografico della saga di The Hunger Games, la trilogia fantascientifica scritta da Suzanne Collins (QUI la news dedicata al premio Oscar Philip Seymour Hoffman).

Arriva ora la notizia che non sarà più Warner Bros a distribuire la saga nel nostro paese, ma la Universal Pictures. Sono infatti stati acquistati i diritti di distribuzione per il mercato italiano, per un’uscita che avverrà nell’autunno del 2013 (negli Stati Uniti è fissata da tempo la data del 22 novembre).

Helen Lee Kim, presidente della Lionsgate International, ha commentato:

Siamo lieti di ampliare la nostra partnership di successo internazionale con Universal per il mercato dell’Italia grazie a questo franchise emozionante. Abbiamo un rapporto produttivo ottimo con la Universal in alcuni territori, come per i recenti What to Expect When You’re Expecting e Quella Casa nel Bosco. The Hunger Games è esploso come fenomeno globale, e noi crediamo che The Hunger Games: Catching Fire eleverà il franchise ad un nuovo livello di prestazioni al box office internazionale.

Bisogna ricordare che il successo di Hunger Games ha superato qualsiasi previsioni, in particolare in patria dove ha proprio superato i 400 milioni di dollari questo fine settimana, secondo incasso dell’anno dietro solo a The Avengers. Sempre positivo, ma più contenuto il risultato internazionale con altri 247 milioni di dollari incassati (mancano ancora Cina e Giappone all’appello). È probabile che la Lionsgate voglia prestare maggiore attenzione alla distribuzione globale di questo secondo capitolo, cercando di incrementare gli incassi ulteriormente.

L’Italia non si è distinta in quanto ad incassi con il primo episodio, che ha raccolto circa 3 milioni di euro. I romanzi della Collins sono però finiti in cima alle classifiche di vendita e il fan-base si è allargato, portando ad ipotizzare che Catching Fire avrà un seguito di portata maggiore il prossimo anno.

Vi terremo aggiornati su eventuali dichiarazioni della casa di distribuzione. Catching Fire sarà diretto da Francis Lawrence (Io Sono Leggenda) e ha una sceneggiatura dei premi Oscar  Simon Beaufoy e Michael Arndt. Nel cast ritroveremo Jennifer LawrenceJosh Hutcherson,Liam HemsworthElizabeth BanksPaula MalcomsonStanley TucciWoody HarrelsonLenny Kravitz e Donald Sutherland. Le riprese inizieranno in autunno.

Fonte: MarketWatch


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Al nuovo gusto di ciliegia: nuovo trailer per la serie Netflix con Rosa Salazar 30 Luglio 2021 - 21:15

Creata da Nick Antosca (Antlers), la serie sarà incentrata su una vendetta soprannaturale dagli effetti allucinogeni nella Hollywood anni '90

The Menu: Nicholas Hoult reciterà nella commedia con Anya Taylor-Joy 30 Luglio 2021 - 20:30

Nicholas Hoult reciterà nella commedia thriller The Menu con Anya Taylor-Joy, Ralph Fiennes e Hong Chau.

Jungle Cruise – Tutto ciò che c’è da sapere sul film Disney con The Rock e Emily Blunt 30 Luglio 2021 - 20:00

Jungle Cruise è arrivato dopo le sale anche su Disney+: ecco tutto ciò che c'è da sapere sul film!

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.