L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Splinter Cell – Il videogioco della Ubisoft diventerà un film!

Di Marlen Vazzoler

Tom-Clancy's-Splinter-Cell-fisher

Nel 2002, dopo due anni di lavorazione, esce per la Ubisoft il videogioco Tom Clancy’s Splinter Cell, una serie appoggiata da Tom Clancy ma non scritta dallo scrittore. Racconta le avventure di Sam Fisher, il primo agente della Third Echelon, un dipartimento supersegreto dell’Agenzia di Sicurezza Nazionale del governo americano (NSA), che ha il compito di contrastare le crescenti minacce contro gli Stati Uniti. Nel videogioco Fisher è doppiato da Michael Ironside, mentre il suo capo, Irving Lambert, è doppiato da Don Jordan. La serie ha dato vita anche a cinque romanzi, scritti da David Michaels pseudonimo di Raymond Benson autore di alcune storie su James Bond.

Ambientato nel 2004 il gioco racconta la storia in prima persona di un ex SEAL in pensione, Fisher, richiamato all’ordine per lavorare alla Third Echelon. La storia inizia con l’assassinio del presidente dell’ex repubblica sovietica della Georgia, tramite l’esplosione di un kamikaze. Fisher dovrà trovare due agenti scomparsi della CIA e scoprire cosa sta accadendo in Georgia.

Deadline riporta che nelle ultime settimane la Warner Bros aveva iniziato delle trattative per portare sul grande schermo il progetto, ma al momento la Paramount Pictures è diventata la frontrunner per lo sviluppo del film. Un anno fa la Ubisoft aveva annunciato l’intenzione di portare sul grande schermo, oltre a Spilnter Cell, anche altri due titoli: Ghost Recon e Assassin’s Creed, acquistato dalla Sony lo scorso autunno. La Paramount ha dichiarato che al momento non è stato realizzato alcun accordo.

Tra la Warner e la Paramount, quest’ultimo studio è quello che ha più possibilità di aggiudicarsi il progetto, visto il suo legame con Tom Clancy, di cui sta adattando anche il reboot della franchise di Jack Ryan, con Kenneth Branagh alla regia e Chris Pine nei panni del protagonista, e lo spin-off Without Remorse, sul mercenario John Clarck.

Dei sei titoli del videogioco, l’ultimo ad essere stato pubblicato (2010) è Tom Clancy’s Splinter Cell: Conviction, ha venduto 22 milioni di unità. Per il 2013 è prevista l’uscita di un nuovo videogioco: Tom Clancy’s Splinter Cell: Blacklist, presentato la settimana scorsa dalla Microsoft, all’E3. In questo nuovo capitolo Ironside non doppierà più Fisher, l’attore è stato sostituito dal collega Eric Johnson.

Fonte Deadline


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

TNT rinnova la serie Snowpiercer per una quarta stagione 29 Luglio 2021 - 21:30

La star Daveed Diggs ha annunciato il rinnovo dal set della stagione 3, le cui riprese si sono appena concluse

Brooklyn Nine-Nine: il trailer della stagione finale, in USA dal 12 agosto 29 Luglio 2021 - 21:00

"One last ride" per i poliziotti del 99° distretto di Brooklyn, che tornano con gli ultimi dieci episodi della serie

Breaking News a Yuba County, dal 9 agosto su Sky Cinema il film di Tate Taylor 29 Luglio 2021 - 20:30

Dal 9 agosto su Sky Cinema la black-comedy diretta da Tate Taylor Breaking News a Yuba County, con Allison Janney, Mila Kunis, Awkwafina e Regina Hall

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.