L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Prometheus, 3.5 milioni alle anteprime di mezzanotte negli USA!

Di Leotruman

Prometheus Teaser Poster Orizzontale Spagna

Primo breve aggiornamento sugli incassi del weekend. Focalizziamoci sul mercato americano dove è attesa la sfida tra Prometheus, il film che ha segnato il ritorno alla fantascienza di Ridley Scott, e Madagascar 3: Ricercati in Europa, il nuovo cartoon targato DreamWorks Animation.

Deadline riporta il primo dato, le stime di incasso delle anteprime di mezzanotte di Prometheus, che si sono svolte in 1368 cinema americani. L’incasso è stato eccellente, oltre 3.5 milioni di dollari incassati, per una media di 2600 dollari per cinema. Ottimo il dato in arrivo dai 294 IMAX, oltre 1 milione di dollari la quota raccolta sul totale.

Si tratta di un risultato addirittura superiore a quanto lo scorso anno fecero registrare Thor, Captain America e X-Men l’Inizio, e più del doppio di quanto incassato da Men in Black 3 qualche settimana fa. Si tratta inoltre di uno dei migliori risultati di sempre per una pellicola R-Rated, vietata ai minori di 17 anni non accompagnati.

Proprio a causa del rating e del target di riferimento, Prometheus e Madagascar non dovrebbero cannibalizzarsi a vicendo e si parla di incassi elevati per entrambe le pellicole nel weekend (a meno che non succeda come lo scorso anno per Una Notte da Leoni 2 e Kung Fu Panda 2). Poco meno di 50 milioni la previsione per il cartoon, mentre la stima di 52 milioni previsti per il kolossal sci-fi/horror 3D potrebbe essere rivista al rialzo (supererà i 60 milioni?). La sfida è comunque aperta.

Ricordo che Prometheus è già uscito lo scorso weekend in una dozzina di mercati mondiali incassando ben 46 milioni di dollari. Madagascar 3 è uscito invece in Russia, dove l’animazione 3D è molto amata: ha incassato ben 3.7 milioni di dollari, il miglior opening day di sempre per un film d’animazione.

Potete fare ancora la vostra previsione entro le ore 22 valide per il round della Boxoffice Cup Usa. Noi vi aggiorneremo dettagliatamente nel weekend sugli incassi italiani e americani.

Fonte dei dati: Deadline


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Waterworld: in arrivo una serie TV sequel del film 30 Luglio 2021 - 13:00

L'idea è quella di ambientare la serie vent'anni dopo il film e incentrarla sugli stessi personaggi. Dan Trachtenberg (10 Cloverfield Lane) la dirigerà

Batgirl: J.K. Simmons in trattative per tornare nei panni di James Gordon 30 Luglio 2021 - 12:28

L'attore potrebbe riprendere il ruolo del Commissario di Gotham City nel film incentrato sulla figlia del personaggio, Barbara Gordon

The Flash – Incidente sul set con la moto di Batman, ferito un operatore 30 Luglio 2021 - 12:00

Un operatore si è scontrato con la moto di Batman durante le riprese di The Flash a Glasgow, ma per fortuna non ci sono state conseguenze gravi.

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.