L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Ottimo esordio per Ribelle – The Brave negli USA, weekend da 70 milioni?

Di Leotruman

Ribelle - The Brave immagine dal film 3

Se in Italia la situazione sta diventando drammatica, con un nuovo calo degli incassi, negli Stati Uniti ci si prepara ad un nuovo ricco weekend estivo.

13 lungometraggi, e 13 esordi in prima posizione per la Pixar. Pare infatti che Ribelle – The Brave, il nuovo lungometraggio targato Pixar Animation Studios, finirà in testa alla classifica americana a fine weekend e con incassi a dir poco eccellenti.

La prima stima di incasso per la giornata parla di 25 milioni di dollari incassi, per un weekend che potrebbe arrivare intorno ai 70 milioni. Lasciando da parte il record dello studio di Toy Story 3 (110 milioni), solo Gli Incredibili e Nemo sono riusciti ad incassare 70 milioni in un weekend. Davvero ottimo considerando la concorrenza e la vicinanza di un altro film d’animazione uscito recentemente nelle sale americane, che è Madagascar 3: pare si posizionerà in seconda posizione nel fine settimana, per un totale pronto a volare sopra quota 160 milioni entro fine weekend.

Ottimo il gradimento del pubblico per Ribelle – The Brave, che ha ottenuto il punteggio Cinemascore A. Proiettato in 4.164 cinema, dei quali 2.790 con spettacoli anche in 3D, sembra proprio che dovremo aggiungere anche questo nuovo cartoon alla lista dei successi dell’estate USA 2012.

Pare non riesca a reggere il confronto  Abraham Lincoln: Vampire Hunterfilm che uscirà in Italia con il titolo La leggenda del cacciatore di vampiri in 3D. Prodotto da Tim Burton, il film è diretto da Timur Bekmambetov (il regista russo dell’apprezzato Wanted) ed è basato sull’omonimo romanzo dello scrittore Seth Grahame-Smith (che ha già collaborato con Burton anche per Dark Shadows).

Le stime di incasso paiono distanti da Wanted, che fu una sorpresa al botteghino in particolare all’esordio: si parla di solo 6.5 milioni incassati ieri per Abraham Lincoln, comprese le anteprime di mezzanotte (700mila dollari in  1000 cinema circa). Riuscirà almeno a raggiungere i 20 milioni nel weekend? Il passaparola probabilmente non aiuterà, visto che ha ottenuto un deludente Cinemascore C+. La pellicola R-Rated, vietata ai minori di 17 anni non accompagnati, dovrebbe incassare 17.5 milioni nei tre giorni. È costata alla Fox circa 69 milioni, e potrebbe ancora trasformarsi un discreto successo grazie agli incassi internazionali.

Vi aggiorneremo in giornata quando arriveranno nuove stime di incasso e nuovi dettagli. Cliccate MI PIACE sulla nostra pagina Facebook: troverete aggiornamenti costanti sugli incassi nei prossimi, come sempre anche nella nostra sezione dedicata al Boxoffice e sulla bacheca della nostra Box Office Cup!

Fonte dei dati: Deadline, Mojo


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

So cosa hai fatto – La serie arriverà su Prime Video il prossimo ottobre 24 Luglio 2021 - 19:00

So cosa hai fatto, serie basata sull'omonimo teen horror del 1997, arriverà su Amazon Prime Video il prossimo ottobre, giusto in tempo per Halloween.

Indiana Jones 5 – Un altro attore ha subito un piccolo infortunio sul set 24 Luglio 2021 - 18:00

Un attore di cui non conosciamo l'identità ha subito un piccolo infortunio sul set di Indiana Jones 5 mentre lui e Harrison Ford giravano un inseguimento.

The Walking Dead: che fine ha fatto il film su Rick Grimes? 24 Luglio 2021 - 17:00

Come sappiamo, l’universo di The Walking Dead è pronto ad espandersi con un film, incentrato su Rick Grimes, il personaggio interpretato da Andrew Lincoln. Ma che fine ha fatto il film?

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.