L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Men in Black 3 vince il terzo weekend con 484mila euro, crollano gli incassi

Di Leotruman

Men in Black 3 Will Smith foto dal film 2

Nella giornata di ieri è stato incassato complessivamente dalla classifica italiana meno di 1 milione di euro, il risultato più basso del 2012: grande influenza sul risultato delle partite degli Europei e del gran Premio serale di Formula 1, nonostante un’ondata di parziale maltempo su buona parte del nord del paese. Nel weekend non si è andati oltre i 2.64 milioni di euro complessivi.

Per fare un confronto andiamo allo stesso weekend di giugno 2010, un mese piattissimo privato di nuove uscite a causa dei mondiali di Calcio in SudAfrica: anche in quel caso si incassarono solamente 2.8 milioni di euro nel fine settimana (The Hole in testa con 426mila euro). Lo scorso anno, grazie all’uscita del tuttavia non esaltante X-Men: L’Inizio (circa 1 milione), le entrate complessive sfiorarono invece i 4 milioni e mezzo di euro.

Tornando al 2012, Men in Black 3 vince il suo terzo weekend consecutivo con 484mila euro incassati in tre giorni e una media che a fatica supera i 1000 euro per sala. Il totale è di quasi 5.3 milioni di euro e arriverà a sfiorare i 6 milioni a fine corsa, un risultato in linea con i primi due capitoli.

Non è riuscito a sfondare Project Xfolle commedia prodotta da Todd Phillips, regista di Una Notte da Leoni. Oltre 250 sale a disposizione per un incasso di 404mila euro nei tre giorni (523mila in cinque giorni): stiamo attenti ai primi dati feriali per capire se il passaparola positivo possa salvare la pellicola e garantirle lunga vita in queste prossime settimane.

Stabile al terzo posto Lorax – Il Guardiano della Foresta, cartoon della Illumination Entertainment che ieri ha sfiorato la prima posizione: l’incasso nel weekend è stato di 337mila euro, per un totale di 1.2 milioni di euro in 10 giorni, purtroppo lontano dai fasti di Cattivissimo Me. Non molla la presa Dark Shadows di Tim Burton, risalito al quarto posto e capace di incassare altri 175mila euro (6.3 milioni il totale).

Dietro troviamo le uscite delle scorse settimane come Marilyn, la pellicola diretta da Simon Curtis ed ispirata alla vita della grande diva Marilyn Monroe (164mila euro, buona tenuta), e Killer Elite con 156mila euro. I totali in 10 giorni sono rispettivamente di 580mila euro e 592mila euro.

Nonostante un giorno in meno di programmazione (è uscito solo sabato), la La Carica dei 101classico animato Disney tornato nelle sale italiane per due giorni soltanto in versione digitale restaurata, ha raccolto 116mila euro, più dell’esordiente La Mia Vita è uno Zoo di Cameron Crowe e con protagonista Matt Damon, fermo a 101mila euro. Male anche Edward & Wallis, la nuova pellicola diretta da Madonna, con solamente 69mila euro incassati.

 

Riusciranno il prossimo weekend Il Dittatore, 21 Jump Street e La Bella e la Bestia 3D a scaldare la classifica?

 

Cliccate MI PIACE sulla nostra pagina Facebook: troverete aggiornamenti costanti sugli incassi nei prossimi, come sempre anche nella nostra sezione dedicata al Boxoffice e sulla bacheca della nostra Box Office Cup!


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

What If…? – Nuovo poster e immagini per la serie animata 29 Luglio 2021 - 10:45

Il nuovo poster di What If...? ritrae Uatu l'Osservatore, mentre Jeffrey Wright parla del suo episodio preferito e dell'emozione che ha provato sentendo la voce di Chadwick Boseman.

Da À l’intérieur a La casa in fondo al lago: l’horror secondo Alexandre Bustillo e Julien Maury 29 Luglio 2021 - 10:00

I registi francesi tornano il 5 agosto con il loro nuovo lavoro, un horror visionario e claustrofobico che predilige la suggestione al gore, e sfoggia set mai visti prima

Bob Odenkirk è “stabile” dopo il collasso sul set di Better Call Saul 29 Luglio 2021 - 8:45

Il figlio e i rappresentanti di Bob Odenkirk comunicano che l'attore è "stabile" e "starà bene" dopo il malore sul set di Better Call Saul.

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.