L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Il regista di Ribelle – The Brave è ottimista per i sequel di John Carter

Di Marlen Vazzoler

john-carter

Al momento attuale John Carter ha guadagnato al botteghino 282 milioni di dollari contro un budget di 250, senza contare le spese per il marketing, ma secondo il regista Mark Andrews (Ribelle – The Brave) è il film più piratato di tutti i tempi.

Il film è stato ricevuto con reazioni contrastanti sia dal pubblico che dalla critica, e ha avuto molti detrattori. Persino Disney stessa l’ha rapidamente proclamato un flop da 200 milioni di dollari. Andrews ha partecipato all’adattamento della pellicola durante la sessione di brainstorming, e definisce il film un prodotto incompreso:

È stata un’esperienza pazzesca. Ci ero già quasi passato con Il gigante di ferro. Hai un buon film che non ha visto nessuno. E adesso è riaccaduto con Carter. Viene da chiedersi se stiamo scherzando, una cosa così che capita due volte nella stessa vita?”.

Per il regista, lo studio ha dato poco supporto al film di Stanton:

Per un po’ ero in fase di rifiuto, e lo studio ha staccato la spina un po’ prematuramente e penso che ci siano stati alcuni errori di marketing. Pensavo ‘Dategli un’altra possibilità!’ Questa cosa sta lottando per trovare se stessa! Aspettate un po’ più a lungo”.

Ma secondo Andrews, la possibilità che vengano realizzati dei sequel, non è da scartare.

Penso che, in definitiva, ciò che è veramente interessante ora è che è il film più piratato di tutti i tempi. Penso che tutta la cattiva stampa gli abbia dato questa misticità. Penso che si rimetterà in piedi ed io e Andrew non abbiamo ancora finito con quella storia e vogliamo davvero fare il secondo e il terzo. Ci sono delle cose molto grandi che attendono John Carter, come eroe, che dovrà affrontare in futuro”.

Nel frattempo procede il lavoro alla sceneggiatura di John Carter 2, Andrews aggiunge che il premio Pulitzer Michael Chabon tornerà a scrivere i seguiti, e ammette che sono pronti a iniziare a lavorare, appena riceveranno il via libera da qualcuno, alla Disney:

Siamo pronti a partire. Appena qualcuno alla Disney ci dirà ‘Vogliamo John Carter 2, saremmo pronti‘”.

Ma quante possibilità ci sono, di vedere Andrews e Stanton anche nei sequel? L’opera prima di Andrews come regista, Ribelle – The Brave, è stata accolta da reazioni miste, migliori di Cars 2, ma non all’altezza di Toy Story 3. Il film esce domani in America e se avrà successo al botteghino, sarà più probabile un suo ritorno nei sequel di Carter. Bisogna tenere anche conto della possibilità che venga realizzato il film con un nuovo team creativo. Vi terremo aggiornati.

Fonte The Playlist


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

So cosa hai fatto – La serie arriverà su Prime Video il prossimo ottobre 24 Luglio 2021 - 19:00

So cosa hai fatto, serie basata sull'omonimo teen horror del 1997, arriverà su Amazon Prime Video il prossimo ottobre, giusto in tempo per Halloween.

Indiana Jones 5 – Un altro attore ha subito un piccolo infortunio sul set 24 Luglio 2021 - 18:00

Un attore di cui non conosciamo l'identità ha subito un piccolo infortunio sul set di Indiana Jones 5 mentre lui e Harrison Ford giravano un inseguimento.

The Walking Dead: che fine ha fatto il film su Rick Grimes? 24 Luglio 2021 - 17:00

Come sappiamo, l’universo di The Walking Dead è pronto ad espandersi con un film, incentrato su Rick Grimes, il personaggio interpretato da Andrew Lincoln. Ma che fine ha fatto il film?

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.