L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Fox annuncia le date di X-Men L’inizio 2, Pianeta Scimmie 2, slitta Robopocalypse

Di Leotruman

La 20th Century Fox, dopo l’annuncio della riedizione in 3D di Independence Day fissata per il luglio 2013 (QUI la notizia), ha ufficializzato la data di uscita di una lunga serie di attese pellicole.

Dawn of The Planet of the Apes: 23 maggio 2014

Il sequel del film L’alba del pianeta delle scimmie, grande successo dell’anno passato (anche di critica) con 483 milioni di dollari incassati, si intitolerà Dawn of the Planet of the Apes. Uscirà nell’importante weekend del Memorial Day del 2014 insieme a Pixels, un film d’animazione della Sony.

La stesura dello script è stata affidata a Scott Z. Burns (Bourne Ultimatum) e per ora non sappiamo altro.

Untitled X-Men: First Class Sequel: 18 luglio 2014

Il sequel di X-Men: L’inizio, attualmente senza titolo, uscirà invece nel luglio 2014. Se la lavorazione della prima pellicola era stata quanto mai accelerata (meno di un anno dall’annuncio), Matthew Vaughn avrà più di due anni per realizzare questo sequel. È per ora l’unica pellicola ufficializzata per luglio 2014.

Robopocalypse: 25 aprile 2014 (day and date globale)

Si pensava sarebbe iniziate quest’estate per un uscita a luglio 2013, mentre dovremo attendere ancora un po’ per il ritorno alla fantascienza di Steven Spielberg. L’atteso Robopocalypseadattamento del romanzo fantascientifico di Daniel H. Wilson scritto da Drew Goddard (Cloverfield, Quella casa nel bosco) uscirà infatti il 25 aprile 2014 in tutto il mondo. Una settimana prima del sequel di The Amazing Spider-Man, e tre settimane dopo il sequel di Captain America. Negli Stati Uniti sarà Disney a distribuirlo.

Nel 2013 arriveranno invece il sequel di Percy Jackson, intitolato Percy Jackson e il Mare dei mostri (slittato al 16 agosto 2013), The Secret Life of Walter Mitty con Ben Stiller (Natale 2013) e la nuova commedia di Paul Feig con Sandra Bullock e Melissa McCarthy (5 aprile 2013).

È stata inoltre ufficializzata la produzione di Epic, pellicola precedentemente conosciuta come LeafmenBeyoncé Knowles sarà la protagonista, e verrà accompagnata da Josh Hutcherson, Amanda Seyfried, Johnny Knoxville, Aziz Ansari, Jason Sudeikis, Steven Tyler, Blake Anderson e Judah Friedlander. ‪‪Uscirà il 24 maggio 2013.

Fonte: Fox via Deadline

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Army of the Dead: Zack Snyder ci svela i segreti del trailer [VIDEO] 9 Maggio 2021 - 11:00

Un video svela tutti i segreti dietro il trailer di Army of the Dead, il film che riporterà Zack Snyder tra gli zombie a 17 anni di distanza da L’alba dei morti viventi.

The Amusement Park: il trailer del film perduto di George Romero 9 Maggio 2021 - 10:00

Un'allegoria dell'invecchiamento definita dalla vedova del regista "il film più terrificante" da lui mai diretto

Dragon Ball Super: Un nuovo film nel 2022, il commento di Toriyama 9 Maggio 2021 - 9:46

Il nuovo film di Dragon Ball Super, annunciato nel 2019, arriverà nelle sale giapponesi nel 2022. Il messaggio di Akira Toriyama, ancora una volta coinvolto nella realizzazione del film

Star Wars: The Bad Batch, la recensione del secondo episodio 7 Maggio 2021 - 14:43

Le avventure della Clone Force 99 di The Bad Batch proseguono, tra facce conosciute e (ovviamente) sparatorie.

Perché Godzilla non è figlio di una bomba atomica (e tanto meno delle atomiche della Seconda Guerra Mondiale) 5 Maggio 2021 - 14:37

Il primo Godzilla di Ishiro Honda, nel '54, e la paura del nucleare venuta dal mare (e nata due milioni di anni prima).

STAR WARS: THE BAD BATCH – EPISODIO 1 | RECENSIONE 4 Maggio 2021 - 9:01

Debutta oggi su Disney+ Star Wars: The Bad Batch, il sequel/spin-off di The Clone Wars. Le nostre impressioni sul primo episodio.